Concorso per 1 laureato in medicina e chirurgia (piemonte) ORDINE MAURIZIANO - TORINO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Borsa di studio
Posti 1
Fonte: DIR N. 66 del 21-10-2015
Sintesi: ORDINE MAURIZIANO - TORINO Concorso (Scad. 30 ottobre 2015) Indizione di avviso pubblico per titoli e colloquio per il conferimento di n. 1 borsa di studio (OM38) "La malattia di fabry screening genetico" - ...
Ente: ORDINE MAURIZIANO - TORINO
Regione: PIEMONTE
Provincia: TORINO
Comune: TORINO
Data di pubblicazione 21-10-2015
Data Scadenza bando 30-10-2015
Condividi

ORDINE MAURIZIANO - TORINO

Concorso (Scad. 30 ottobre 2015)

Indizione di avviso pubblico per titoli e colloquio per il conferimento di n. 1 borsa di studio (OM38) "La malattia di fabry screening genetico" - S.C. di Cardiologia - Ambulatorio - AO Ordine Mauriziano di Torino.


Indizione di avviso pubblico per titoli e colloquio per il conferimento di n.1 Borsa di Studio (OM38) “La malattia di Fabry screening genetico”
Contenuti: Il Progetto afferisce al monitoraggio genetico dei pazienti che su base clinica potrebbero essere affetti da Malattia di Fabry, attraverso la gestione del database informatico riferito allo screening genetico che viene effettuato a Torino presso la Città della Salute;
Sede di svolgimento: S.C. Cardiologia -Ambulatorio – A.O. Ordine Mauriziano di Torino;
Durata: 6 mesi (eventualmente prorogabili in caso di ulteriori finanziamenti da parte della società SHIRE Italia s.p.a.) per un totale (indicativo) di 6 ore settimanali.
Importo semestrale (al netto di IRAP): € 4.608,29
Requisiti: laurea in Medicina e Chirurgia (non è indispensabile l'iscrizione all'Albo professionale poiché non è prevista attività clinica autonoma da parte del borsista).
Titoli preferenziali (valutabili fino al 75% del punteggio previsto per i Titoli di Merito): tesi di laurea inerente l'argomento oggetto della Borsa o campi affini
Criterio di selezione: titoli di merito (max 40 p.) e colloquio (max 60 p.): il colloquio verterà su argomenti connessi alla materia oggetto della Borsa
Il candidato che non raggiungerà nella prova/colloquio una valutazione di almeno 31/60, non sarà considerato idoneo.
Modalità di presentazione della domanda: entro le ore 12.00 del 15° giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul B.U.R., mediante:
-  consegna diretta presso SC Personale – Area Formazione, A.O. Ordine Mauriziano di Torino, Via Magellano n.1, 10128 TORINO (ore 9-12 dal lunedì al venerdì);
-  spedizione con raccomandata r.r. all'indirizzo suddetto; fa fede la data di spedizione comprovata dal timbro postale dell’ufficio postale accettante, ma verranno considerate solo le domande pervenute entro 5 giorni (di calendario) dalla scadenza del bando
-  a mezzo PEC all'indirizzo osru.mauriziano@pcert.postecert.it ; l'invio deve avvenire da indirizzo PEC intestato al candidato e la domanda, in formato .PDF, deve essere corredata di un documento di identità valido del candidato
-  Data colloquio: il colloquio dei candidati ammessi alla selezione si svolgerà il 19/11/2015, alle ore 9.30 presso i locali dell'Area Formazione dell'A.O. Ordine Mauriziano di Torino – Via Magellano n. 1 – 10128 Torino.
Tutte le comunicazioni relative alla selezione e gli esiti della stessa (nonché la documentazione relativa alla presentazione della domanda) saranno consultabili sul sito www.mauriziano.it alla sezione “Amministrazione Trasparente”/ “Altri contenuti”/ “Dati ulteriori”, oppure contattando l'ufficio più avanti specificato; tali pubblicazioni hanno valore di notifica nei confronti di tutti i candidati ammessi alla selezione e sostituiscono qualunque altra comunicazione individuale.
L'Amministrazione provvederà ad avvisare a mezzo posta elettronica coloro che non saranno ammessi al colloquio in quanto privi dei requisiti richiesti; provvederà, inoltre, ad avvisare, con le medesime modalità sopra riportate, tutti i candidati ammessi nel caso dovesse cambiare il giorno stabilito per lo svolgimento del colloquio.
Il conferimento della borsa di studio non instaura alcun rapporto di lavoro con l’A.O. Ordine Mauriziano di Torino.
L’Azienda si riserva altresì la facoltà di prorogare, sospendere o revocare il bando di selezione, o parte di esso, qualora ne rilevasse l’opportunità per ragioni di pubblico interesse ovvero per esigenze di funzionalità degli uffici aziendali competenti all'espletamento delle procedure di selezione.
L’assegnazione della borsa di studio non è compatibile con rapporti di lavoro dipendente con altri Enti pubblici e privati, fatte salve eventuali tassative eccezioni che oggettivamente non comportino situazioni di incompatibilità (ad esempio rapporti di supplenza presso Istituti scolastici per un numero limitato di ore settimanali).
Per le ulteriori informazioni e per lo schema della domanda di partecipazione si rinvia al bando integrale reperibile presso: S.C. Personale - Area Formazione tel. 011/5082578 oppure sul sito Internet www.mauriziano.it alla sezione “Amministrazione Trasparente”/ “Altri contenuti”/ “Dati ulteriori”.
Il Direttore Generale
Dott. Silvio Falco