Concorso per 1 mediatore marittimo (marche) CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI ANCONA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Abilitazione
Posti Formazione di una graduatoria.
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 18 del 06-03-2015
Sintesi: CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI ANCONA Concorso (Scad. 30 maggio 2015) Sessione d'esami per l'iscrizione di mediatori marittimi (Sezione ordinaria e Sezione speciale) ...
Ente: CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI ANCONA
Regione: MARCHE
Provincia: ANCONA
Comune: ANCONA
Data di pubblicazione 06-03-2015
Data Scadenza bando 30-05-2015
Condividi

CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI ANCONA

Concorso (Scad. 30 maggio 2015)

Sessione d'esami per l'iscrizione di mediatori marittimi (Sezione ordinaria e Sezione speciale)

 
    La Camera di commercio, industria, artigianato e  agricoltura  di
Ancona ha indetto, ai sensi  della  legge  12/3/1968  n.  478  e  del
relativo  Regolamento  di  esecuzione,  una  sessione   d'esami   per
l'iscrizione di Mediatori  Marittimi  (Sezione  Ordinaria  e  Sezione
Speciale). 
    Le domande, redatte su apposita modulistica scaricabile dal  sito
camerale www.an.camcom.gov.it con apposta  marca  da  bollo  da  euro
16,00 dovranno essere presentate entro il giorno 30/05/2015 allegando
l'attestazione del versamento di  77,00 per  diritti  di  segreteria
sul c/c postale n. 238600 intestato all'Ente. 
    Sono ammissibili alle prove i soli residenti nelle  provincie  di
Ancona, Pesaro, Macerata, Ascoli  Piceno,  Perugia,  Forli',  Rimini,
Pescara,  l'Aquila,  Campobasso,  Chieti  e  Teramo  che  riceveranno
tempestivo avviso con il calendario delle prove. 
    Ulteriori   informazioni   potranno   richiedersi    direttamente
all'Ente.