Nomina UNIVERSITA' DI MACERATA Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 66 del 19-08-2011

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Nomina

Nota Bene: trattandosi di 'Nomina' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Nomina
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 66 del 19-08-2011
Sintesi: UNIVERSITA' DI MACERATA NOMINA Sostituzione di un componente designato ...
Ente: UNIVERSITA' DI MACERATA
Regione: MARCHE
Provincia: MACERATA
Comune: MACERATA
Data di pubblicazione 19-08-2011
Condividi

UNIVERSITA' DI MACERATA

NOMINA
Sostituzione   di   un componente   designato    della    commissione
  giudicatrice per la procedura di  valutazione  comparativa  per  la
  copertura  di  un  posto  di  ricercatore  universitario,   settore
  scientifico-disciplinare   L-FIL-LET/10   (Letteratura   italiana),
  presso la facolta' di beni culturali. 

 
 
                             IL RETTORE 
 
    Visto il decreto del Presidente della Repubblica n. 382/1980; 
    Vista la legge 19 novembre 1990, n. 341; 
    Vista la legge 3 luglio 1998, n. 210; 
    Visto il decreto ministeriale 4 ottobre 2000 di  rideterminazione
e aggiornamento dei settori  scientifico-disciplinari  e  definizione
delle   relative   declaratorie   e   successive   modificazioni    e
integrazioni; 
    Visto il decreto-legge 17 giugno 1999, n. 178 convertito in legge
con legge n. 30 luglio 1999, n. 256; 
    Visto il decreto del Presidente della Repubblica 23  marzo  2000,
n. 117, in particolare l'art. 3; 
    Visto il decreto rettorale n. 929 del 26 luglio 2010 (con  avviso
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 67 del 24  agosto  2010  -  4ª
Serie speciale), con il  quale  e'  stata  indetta  la  procedura  di
valutazione comparativa a n. 1 posto di ricercatore universitario per
il   settore   scientifico-disciplinare   L-FIL-LET/10   (Letteratura
italiana) presso la Facolta' di Beni Culturali; 
    Vista la delibera del Consiglio della Facolta' di Beni  Culturali
nella seduta del 20 ottobre 2010, con la quale  e'  stato  scelto  il
prof.  Lazzaro   Raffaele   Caputo,   professore   ordinario   presso
l'Universita'  degli  studi  di  Roma  «Tor  Vergata»,  quale  membro
designato  della  Commissione   giudicatrice   della   procedura   di
valutazione comparativa sopra indicata; 
    Visto il decreto rettorale n. 1379 del 20 dicembre 2010 di nomina
della  Commissione  giudicatrice  per  la   suddetta   procedura   di
valutazione comparativa; 
    Visto  il  decreto  rettorale  n.  281  del  24  maggio  2011  di
accettazione delle dimissioni del prof. Lazzaro Raffaele Caputo; 
    Vista la nota del preside della Facolta' di Beni Culturali n. 593
del 22 luglio 2011, relativa al Consiglio di Facolta' del  19  luglio
2011, con la quale si  e'  provveduto  a  nominare  il  nuovo  membro
designato per la procedura di valutazione comparativa  di  cui  sopra
nella persona del  prof.  Aldo  Maria  Morace,  professore  ordinario
presso la Facolta' di  Lettere  e  Filosofia  dell'Universita'  degli
studi di Sassari; 
 
                              Decreta: 
 
 
                               Art. 1 
 
 
    Per i motivi di cui in  premessa  il  prof.  Aldo  Maria  Morace,
professore ordinario  presso  la  Facolta'  di  Lettere  e  Filosofia
dell'Universita' degli studi di Sassari e' nominato membro  designato
della  Commissione  giudicatrice  per  la  procedura  di  valutazione
comparativa a un posto di ricercatore universitario  per  il  settore
scientifico-disciplinare L-FIL-LET/10 (Letteratura  italiana)  presso
la Facolta' di Beni Culturali di questa Universita', in  sostituzione
del  prof.  Lazzaro  Raffaele  Caputo.   Pertanto,   la   Commissione
giudicatrice  della  procedura  di  valutazione  di  cui   sopra   e'
ricostituita nel modo seguente: 
      prof. Aldo  Maria  Morace:  ordinario  presso  la  Facolta'  di
Lettere e Filosofia Universita' degli studi di Sassari; 
      prof. Norberto Cacciaglia:  ordinario  presso  la  Facolta'  di
Lingua e Cultura Italiana Universita' per Stranieri di Perugia; 
      prof. Roberto Fedi: Ordinario presso la Facolta'  di  Lingua  e
Cultura Italiana Universita' per Stranieri di Perugia. 

        
      
                               Art. 2 
 
 
    Dalla data di pubblicazione del presente decreto di nomina  sulla
Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana iniziera' a decorrere il
termine di trenta giorni di  cui  all'art.  9  del  decreto-legge  21
aprile 1995, n. 120 (convertito  con  modificazioni  dalla  legge  21
giugno 1995, n. 236) per la presentazione  al  Rettore  di  eventuali
istanze di ricusazione del nuovo commissario, ai sensi  dell'art.  51
del codice di procedura civile. 
    Decorso detto termine  e,  comunque,  dopo  l'insediamento  della
Commissione, le predette istanze  di  ricusazione  non  saranno  piu'
ammesse. 
      Macerata, 29 luglio 2011 
 
                                                  Il rettore: Lacche'