.

Concorso per 1 medico (piemonte) AZIENDA OSPEDALIERA 'SS. ANTONIO E BIAGIO E C. ARRIGO' DI ALESSANDRIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti Formazione di una graduatoria.
Fonte: DIR N. 82 del 06-12-2017
Sintesi: AZIENDA OSPEDALIERA 'SS. ANTONIO E BIAGIO E C. ARRIGO' DI ALESSANDRIA Concorso (Scad. 22 dicembre 2017) AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI GRADUATORIA DI DISPONIBILITÀ PER CONFERIMENTI INCARICHI A TEMPO DETERMINATO ...
Ente: AZIENDA OSPEDALIERA 'SS. ANTONIO E BIAGIO E C. ARRIGO' DI ALESSANDRIA
Regione: PIEMONTE
Provincia: ALESSANDRIA
Comune: ALESSANDRIA
Data di pubblicazione 07-12-2017
Data Scadenza bando 22-12-2017
Condividi

AZIENDA OSPEDALIERA 'SS. ANTONIO E BIAGIO E C. ARRIGO' DI ALESSANDRIA

Concorso (Scad. 22 dicembre 2017)

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI GRADUATORIA DI DISPONIBILITÀ PER CONFERIMENTI INCARICHI A TEMPO DETERMINATO NELL’EMERGENZA SANITARIA TERRITORIALE 118 ALESSANDRIA E ASTI.


In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n.1130 del 28/11/2017 è indetto avviso pubblico per la formazione di un elenco riguardante unità di Personale Medico disponibile ad assumere incarico a tempo determinato (provvisori e di sostituzione) nel Servizio di Emergenza Sanitaria Territoriale 118 – Alessandria e Asti. Tale elenco potrà essere utilizzato fino al 31 dicembre 2018 per il conferimento di incarichi necessari per le esigenze di tutto il territorio di competenza dell’Azienda Ospedaliera SS. Antonio e Biagio e C. Arrigo” Gli incarichi avranno durata minima di un mese e non superiore a dodici mesi e comunque non oltre la data di conferimento dell’incarico a tempo indeterminato a medici aventi titolo secondo le ordinarie procedure a ciò proposte. L’avviso è rivolto ai Medici:
1) inseriti nella graduatoria regionale definitiva dei medici dell’emergenza sanitaria territoriale 118 valida alla data di pubblicazione del presente avviso;
2) non ancora inseriti nella medesima.
Nella domanda gli aspiranti dovranno indicare e dichiarare a pena di nullità della domanda stessa:
1. data e luogo di nascita;
2. data del conseguimento della laurea ed il voto riportato;
3. data del conseguimento all’abilitazione professionale;
4. di essere o meno iscritto nella graduatoria nella graduatoria regionale di settore valida per l’anno in corso con indicazione di punteggio riportato;
5. residenza e domicilio (se diverso dal luogo di residenza);
6. iscrizione all’ordine dei medici;
7. eventuale possesso di Attestato di idoneità previsto dall’art. 96 dell’ACN 23.03.2005 o di precedenti corsi ex art. 66 DPR 270/00, art. 66 DPR 484/96, art. 22 comma 5 DPR 292/87 e dall’art. 22 DPR 41/91, oppure possesso dell’Attestato di Formazione specifica in Medicina Generale di cui al d.lgs. 256/1991, d.lgs. 368/1999 e d.lgs. 277/2003;
8. di essere o meno titolare di incarico o rapporto convenzionale o di rapporto di lavoro dipendente pubblico o privato;
9. di essere o meno titolare di borse di studio anche inerenti a corsi di specializzazione;
10. di non trovarsi nella posizione di incompatibilità prevista dall’art. 17 dell’ACN 23.03.2005;
11. domicilio presso il quale dovranno essere notificate eventuali comunicazioni.
Documenti da allegare alla domanda
I candidati possono produrre tutta la documentazione ritenuta opportuna ai fini della redazione della graduatoria;
Gli incarichi saranno conferiti prioritariamente a medici inseriti nella vigente graduatoria regionale di settore, secondo l’ordine della stessa, e in possesso dell’attestato di idoneità di cui al punto 7).
Sarà considerato criterio preferenziale il possesso della residenza nella provincia di Alessandria e Asti. In subordine gli incarichi saranno conferiti ai sensi delle Norme Transitorie nn. 7 e 4 e della Norma Finale n. 5 dell’ACN 23.03.2005, alle seguenti categorie di medici:
a) Medici che abbiano acquisito l’attestato di idoneità ex art. 96 successivamente alla data di scadenza della presentazione delle domande di inclusione in graduatoria regionale;
b) Medici che abbiano acquisito l’attestato di formazione specifica in Medicina Generale, successivamente alla data di scadenza della presentazione delle domande di inclusione in graduatoria regionale o titolo equipollente (d.lgs. n. 256/1991, d.lgs. n. 368/1999 e d.lgs. n. 277/2003);
c) Medici che abbiano acquisito l’abilitazione professionale successivamente alla data del 31.12.1994.
I medici di cui alle lettere a), b) e c), con priorità per coloro che non detengano alcun rapporto di lavoro dipendente pubblico o privato e che non siano titolari di borse di studio anche inerenti a corsi di specializzazione, saranno collocati in graduatoria nell’ordine dalla minore età al conseguimento del diploma di laurea, dal voto di laurea, dall’anzianità di laurea.
Le domande di ammissione redatte in carta semplice, dovranno essere inviate, entro il termine del 15° giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte, a mezzo posta per raccomandata con avviso di ricevimento, al Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera “SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo” - Via Venezia n° 16 - 15121 Alessandria.
Ai fini dell'ammissione alla selezione farà fede il timbro a data dell'ufficio postale accettante qualora detto giorno sia festivo il termine è prorogato al primo giorno successivo non festivo.
Le domande possono essere altresì inviate, mediante trasmissione in formato .pdf di tutta la documentazione richiesta dal presente avviso, attraverso posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: personale@pec.ospedale.al.it.
Per la validità dell'invio informatico, il candidato dovrà utilizzare una casella di posta elettronica certificata. L'indirizzo della casella PEC deve obbligatoriamente essere riconducibile univocamente all'aspirante candidato.
Non sarà, pertanto, ritenuta ammissibile la domanda inviata da casella di posta elettronica ordinaria, anche se indirizzata alla PEC aziendale sopra indicata.
Sono escluse altre modalità di presentazione.
L'Amministrazione non assume alcuna responsabilità in caso di dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito da parte del candidato o da mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento di recapito indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali.
L’Amministrazione si riserva la facoltà per legittimi motivi di modificare, prorogare, sospendere o revocare in tutto o in parte il presente avviso.
Con la partecipazione all’avviso, è implicita, da parte dei concorrenti, l’accettazione, senza riserve, di tutte le prescrizioni e precisazioni del presente bando, nonché di quelle che disciplinano o disciplineranno lo stato giuridico ed economico del personale che opera nel Servizio Sanitario Nazionale.
La graduatoria di disponibilità sarà pubblicata sul sito web aziendale all’indirizzo:
www.ospedale.al.it sezione “Lavora con noi” – albo on line – Concorsi aziendali.
Per ulteriori informazioni rivolgersi alla S.C. Gestione e sviluppo del personale – via S. Caterina n. 30 – Alessandria – Tel. 0131/206701
IL DIRETTORE GENERALE
(dr.ssa Giovanna BARALDI)