.

Concorso per 1 ingegnere/architetto (piemonte), 2 piloti d'aeroplano (piemonte) AZIENDA OSPEDALIERA CITTA' DELLA SALUTE E DELLA SCIENZA DI TORINO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti 2
Fonte: DIR N. 4 del 16-01-2013
Sintesi: AZIENDA OSPEDALIERA CITTA' DELLA SALUTE E DELLA SCIENZA DI TORINO Concorso (Scad. 28 gennaio 2013) Selezione pubblica per il conferimento di due contratti d'opera professionali per Servizio Elisoccorso. Avviso pubblico di ...
Ente: AZIENDA OSPEDALIERA CITTA' DELLA SALUTE E DELLA SCIENZA DI TORINO
Regione: PIEMONTE
Provincia: TORINO
Comune: TORINO
Data di pubblicazione 18-01-2013
Data Scadenza bando 28-01-2013
Condividi

AZIENDA OSPEDALIERA CITTA' DELLA SALUTE E DELLA SCIENZA DI TORINO

Concorso (Scad. 28 gennaio 2013)

Selezione pubblica per il conferimento di due contratti d'opera professionali per Servizio Elisoccorso.


Avviso pubblico di selezione per il conferimento di due incarichi libero professionali a :
- N. 1 COMANDANTE PILOTA ESPERTO IN SICUREZZA DEL VOLO (con compiti di coordinatore della Commissione tecnica, deputata a garantire il controllo di conformità e di qualità dei servizi aeronautici richiesti dal Capitolato Speciale di Appalto per il Servizio di Elisoccorso della Regione Piemonte, e di gestore delle elisuperfici)
- N. 1 ESPERTO IN PROGETTAZIONE DI ELISUPERFICI (con compiti di supporto al gestore delle elisuperfici relativamente agli aspetti tecnico-progettuali)
In esecuzione della deliberazione n. 441/DG/2012/SAP del 28.12.2012, è indetto avviso pubblico di selezione per l’affidamento di due incarichi libero professionali della durata di un anno in applicazione del Capitolato Speciale d’Appalto del Servizio di Elisoccorso e della normativa ENAC relativa ad Elisuperfici ed Eliporti HEMS 118.
Costituiscono requisiti di ammissione alle selezioni:
Per il Comandante Pilota in sicurezza del volo:
- il possesso del diploma di laurea;
- licenza aeronautica CPL (anche inattiva);
- documentata esperienza nel settore della navigazione area;
- ottime conoscenze dei servizi della navigazione aerea e della struttura dello spazio aereo italiano;
- conoscenze approfondite ed esperienza nel settore della gestione della sicurezza;
- documentata esperienza nella gestione di elisuperfici;
- documentazione della specifica competenza nel settore di attività.
L’incarico si svolge in stretta collaborazione e cooperazione con i membri della Commissione tecnica e si sostanzia nelle seguenti fasi:
- Aggiornamento degli atti propedeutici al coordinamento della Commissione tecnica di elisoccorso;
- Organizzazione e coordinamento dell’attività della Commissione tecnica per l’elisoccorso.
Esso deve conseguire i seguenti obiettivi:
- Promozione, miglioramento della qualità e mantenimento della sicurezza del servizio di elisoccorso, della rete delle Elisuperfici e degli Eliporti HEMS 118;
- Attività di verifica e controllo e osservanza del buon andamento del servizio di elisoccorso.
Per l’Esperto in progettazione di elisuperfici :
- Diploma di Laurea in Architettura o Ingegneria;
- Iscrizione all’albo dell’ordine;
- Documentata esperienza nel settore di attività.
L’incarico si svolge in stretta collaborazione con la Commissione Tecnica e si sostanzia nell’attività di supporto alla gestione della rete di elisuperfici al servizio della rete 118 Piemonte ed in particolare:
- Ricognizione delle elisuperfici esistenti al fine di individuare quelle suscettibili di divenire eliporti laddove richiesto ed entro le scadenze previste dalla normativa
- Funzione di supporto alla realizzazione, da parte di enti pubblici, degli studi di fattibilità per la realizzazione di eliporti o di elisuperfici con redazione di apposita relazioni tecniche
- Redazione, in collaborazione con il Gestore o di altro soggetto responsabile, dei Piani di Emergenza e dei Manuali di eliporto secondo quanto richiesto dal Regolamento Costruzione ed Esercizio degli Eliporti.
- Individuazione degli interventi da effettuare per la conversione all’attività notturna delle strutture già esistenti
- Consulenza tecnica per la fattibilità, la gestione, verifica tecnico aeronautica delle progettazioni esterne e delle procedure di decollo ed avvicinamento, redazione delle stesse quando necessario, allestimento delle pratiche ENAC per la gestione
Il compenso onnicomprensivo previsto a fronte delle prestazioni di cui trattasi è di € 30.000 annui per il Comandante Pilota Esperto in sicurezza del volo e di € 15.000 annui per l’Esperto in progettazione di elisuperfici , erogabili in rate mensili, dietro presentazione di fattura.
Coloro che sono interessati al conferimento degli incarichi devono presentare apposita domanda di partecipazione indirizzata al Direttore Generale dell'Azienda e corredata di curriculum formativo e professionale datato e firmato che assume valore di autocertificazione per le dichiarazioni in esso contenute.
Le domande devono pervenire, a pena di esclusione, presso la Struttura Complessa Amministrazione del Personale del presidio CTO (Ufficio Concorsi) Via Zuretti n. 29 - 10126 Torino, entro le ore 12.00 del decimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte. Possono essere presentate a mano o spedite a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno. Non si terrà conto delle candidature pervenute oltre detto termine, anche se trasmesse per posta.
Ogni candidato riceverà, all'indirizzo segnalato nella domanda di partecipazione, una specifica comunicazione scritta in merito alla eventuale esclusione dalla selezione per carenza dei requisiti prescritti ovvero, con preavviso di almeno tre giorni, in merito alla data di svolgimento del colloquio.
L'incarico sarà conferito al candidato ritenuto più idoneo, sulla base della valutazione motivata di apposita Commissione (composta dal Direttore della S.C. Emergenza Territoriale 118, dal Direttore dell’esecuzione del contratto di Elisoccorso, da un Dirigente Ingegnere) relativa ai curricula presentati ed al colloquio, inerente le competenze tecniche richieste per gli incarichi da conferire.
In ogni caso non si procede all'assegnazione di punteggi né alla formulazione di alcuna graduatoria, trattandosi di procedura comparativa finalizzata all’individuazione del collaboratore con le caratteristiche professionali e curriculari più adeguate alle prestazioni richieste.
Ogni candidato sarà informato, mediante comunicazione scritta individuale, circa l'esito del colloquio.
Ai sensi delle leggi vigenti in materia, il trattamento dei dati personali raccolti è finalizzato allo svolgimento della procedura selettiva e dell'eventuale instaurazione e gestione del rapporto contrattuale.
L'Azienda si riserva la possibilità di prorogare, sospendere o revocare il presente avviso, o parte di esso, qualora ne ravvisasse la necessità o l'opportunità per ragioni di pubblico interesse.
Per informazioni è possibile rivolgersi alla struttura complessa Amministrazione del Personale presidio CTO, Ufficio Concorsi tel. 011- 6933670.
Il Direttore Generale
Angelo Del Favero