ISTITUTO UNIVERSITARIO 'SUOR ORSOLA BENINCASA' DI NAPOLI Vacanze di posti di professore universitario di ruolo di prima fascia da coprire mediante trasferimento

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Mobilita'
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 43 del 03-06-2008
Sintesi: UNIVERSITA' DEGLI STUDI "SUOR ORSOLA BENINCASA" DI NAPOLI CONCORSO   (scad.  3 luglio 2008)Vacanze di posti di professore universitario di ruolo di prima fascia da coprire mediante trasferimento Ai ...
Ente: ISTITUTO UNIVERSITARIO 'SUOR ORSOLA BENINCASA' DI NAPOLI
Regione: CAMPANIA
Provincia: NAPOLI
Comune: NAPOLI
Data di pubblicazione 16-06-2008
Data Scadenza bando 03-07-2008
Condividi

UNIVERSITA' DEGLI STUDI "SUOR ORSOLA BENINCASA" DI NAPOLI
CONCORSO   (scad.  3 luglio 2008)
Vacanze di posti di professore universitario di ruolo di prima fascia
da coprire mediante trasferimento
   Ai  sensi  e  per gli effetti degli articoli 65, 66 e 93 del testo
unico  dell'istruzione  superiore,  approvato  con  regio  decreto 31
agosto  1933,  dell'art.  3 del decreto legislativo luogotenenziale 5
aprile  1945,  n.  238,  della  legge  19  novembre  1990,  n.  341 e
successive  modificazioni,  dell'art.  5,  comma  9,  della  legge 24
dicembre  1993,  n.  537,  della  legge  3  luglio 1998, n. 210 e del
regolamento  per  i  trasferimenti  dei  professori e dei ricercatori
universitari   e   per  la  loro  mobilita'  nell'ambito  dell'Ateneo
approvato  con D.R.  n. 632 del 5 dicembre 2006, si comunica che, con
decreto rettorale n. 314 del 6 maggio 2008 e' stata bandita procedura
per  la  copertura  di  un posto di professore universitario di prima
fascia  per  il  settore  scientifico-disciplinare sotto specificato,
presso  la  facolta'  di  giurisprudenza  di questa Universita' degli
studi Suor Orsola Benincasa - Napoli, alla cui copertura, la facolta'
interessata,  intende  provvedere mediante trasferimento: disciplina:
IUS/15 - Diritto processuale civile.
   Le  domande  di  partecipazione, redatte in carta libera, dovranno
pervenire  al  rettore  dell'Universita'  degli  studi  "Suor  Orsola
Benincasa",  via  Suor  Orsola 10 - 80135 Napoli, entro trenta giorni
dal  giorno  successivo  a  quello  di  pubblicazione  dell'avviso di
vacanza nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
   Possono presentare domanda di trasferimento soltanto coloro che si
trovino almeno da tre anni presso la sede di provenienza, anche se in
aspettativa  ai sensi dell'art. 13, primo comma, numeri da 1 a 9, del
decreto  del  Presidente  della Repubblica 11 luglio 1980, n. 382. La
domanda  di  trasferimento puo' essere presentata anche nel corso del
terzo anno di servizio presso la sede appartenenza.
   Alle domande dovranno essere allegati:
    a)    curriculum    della   propria   attivita'   scientifica   e
professionale;
    b) un elenco dei titoli posseduti alla data della domanda e delle
pubblicazioni, che l'interessato ritiene utile far valere ai fini del
trasferimento.
   Il  consiglio  di facolta' di giurisprudenza ai sensi dell'art. 2,
comma  5,  del  citato regolamento dell'Universita' degli Studi "Suor
Orsola    Benincasa",    valuta    comparativamente   il   curriculum
didattico-scientifico dei candidati, attenendosi ai seguenti criteri:
    a) l'impegno didattico e scientifico.
   Si   richiede   il   profilo   di   uno   studioso   che  dimostri
un'approfondita  conoscenza,  al contempo teorica ed applicativa, dei
principali  istituti  di  diritto processuale civile, con particolare
attenzione  alle modalita' di definizione della lite, alla natura dei
provvedimenti  del giudice civile, alle tecniche di realizzazione dei
diritti  soggettivi  nel  rapporto  tra  processo  di  cognizione  ed
esecuzione   (sia  singolare  che  concorsuale);  abbia  approfondite
conoscenze  in  ordine  alle relazioni tra le regole e i principi del
processo  civile  e  le  forme  di  giurisdizioni  speciali  (penale,
amministrativa  e  tributaria), nonche' delle connessioni tra diritto
sostanziale   e   processuale   nel  campo  del  diritto  societario,
fallimentare, dei consumi;
    c) l'interesse e l'originalita' dei temi trattati in relazione al
settore scientifico-disciplinare cui afferisce il posto da coprire;
    d)  ove  possibile  la  rilevanza editoriale delle pubblicazioni,
facendo  eventualmente  ricorso  a  parametri  riconosciuti in ambito
scientifico internazionale.
   Nella valutazione delle pubblicazioni svolte in collaborazione, si
terra'  conto  del  contributo apportato dal candidato, quali risulti
individuato  nel testo del lavoro ed anche in base alla sua specifica
competenza.
   Ai  fini  della  valutazione  dell'attivita'  didattica, si terra'
conto dell'insegnanmento svolto in corso ufficiali presso universita'
italiane o estere.