Concorso per 1 esecutore amministrativo (lombardia) COMUNE DI BONATE SOPRA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 88 del 10-11-2020
Sintesi: COMUNE DI BONATE SOPRACONCORSO (Scad. 25-11-2020)Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di esecutore amministrativo, categoria B1, a tempo parziale ventuno ore ed indeterminato, esclusivamente riservato alle categorie ...
Ente: COMUNE DI BONATE SOPRA
Regione: LOMBARDIA
Provincia: BERGAMO
Comune: BONATE SOPRA
Data di pubblicazione 10-11-2020
Data Scadenza bando 25-11-2020
Condividi

COMUNE DI BONATE SOPRA

CONCORSO (Scad. 25-11-2020)

Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di esecutore amministrativo, categoria B1, a tempo parziale ventuno ore ed indeterminato, esclusivamente riservato alle categorie protette di cui all'art. 1 della legge n. 68/1999 ed alle altre categorie ad esse collegate e/o equiparate per legge.

 
    E' indetto un concorso pubblico, per soli esami, per la copertura
di un posto di esecutore amministrativo, categoria giuridica B1,  con
contratto  a  tempo  part-time  (ventuno   ore)   ed   indeterminato,
esclusivamente riservato alle categorie protette di  cui  all'art.  1
della legge n. 68/1999 ed alle altre categorie di riservatari ad esso
collegate e/o equiparate per legge (orfani e  coniugi  superstiti  di
coloro che siano deceduti  per  causa  di  lavoro,  di  guerra  e  di
servizio,  ovvero  in  conseguenza  dell'aggravarsi  dell'invalidita'
riportata per  tali  cause,  nonche'  coniugi  e  figli  di  soggetti
riconosciuti grandi invalidi per causa di guerra, di  servizio  e  di
lavoro  e  dei  profughi  italiani  rimpatriati,  il  cui  status  e'
riconosciuto ai sensi della legge 26 dicembre 1981, n.  763,  nonche'
delle categorie previste dalla legge 23 novembre 1998, n. 407 vittime
del terrorismo e della criminalita'  organizzata  e  loro  congiunti,
integrata da quanto  previsto  dalla  legge  n.  244/2007,  orfani  o
congiunti di coloro che sono morti per fatti di lavoro). 
    Per  i  compiti  precipui  cui  destinare  il  futuro  lavoratore
disabile, si ritiene di non considerare  possibile  l'inserimento  di
persone non vedenti (persone colpite da cecita' assoluta o che  hanno
un residuo visivo non superiore ad un decimo ad entrambi gli occhi). 
    Si precisa che, ai sensi dell'art. 1 della legge 28  marzo  1991,
n. 120, la condizione  di  privo  della  vista  comporta  inidoneita'
specifica in  considerazione  delle  mansioni  attinenti  al  profilo
professionale del posto di cui trattasi, che prevedono, tra  l'altro,
l'inserimento al computer di dati  contenuti  in  documenti  cartacei
(lettura  di  documentazione  emessa   in   modalita'   cartacea   ed
inserimento di dati su applicativi e software in uso al settore). 
    Non si ritiene  possibile  l'inserimento  lavorativo  di  persone
sorde  (persone  colpite   da   sordita'   alla   nascita   o   prima
dell'apprendimento della lingua parlata) e/o mute (persone colpite da
mutismo  dalla  nascita  o  prima  dell'apprendimento  della   lingua
parlata) per la necessita' di fornire informazioni telefoniche  o  in
presenza relative al servizio di competenza. 
    La domanda di partecipazione  deve  pervenire  entro  il  termine
perentorio  del  quindicesimo  giorno   successivo   alla   data   di
pubblicazione del presente estratto nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana  -  4ª  Serie  speciale  «Concorsi  ed  esami»  -
(termine  abbreviato  in   conformita'   all'art.   249,   comma   1,
decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34,  come  modificato  dall'art.  25
decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104). 
    Il testo integrale del  bando  ed  il  modello  di  domanda  sono
pubblicati  sul  sito  internet   del   Comune   di   Bonate   Sopra:
http://www.comune.bonatesopra.bg.it  nella  sezione  «Amministrazione
trasparente» - Bandi di concorso.