Diario AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI CREMA Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 83 del 18-10-2019

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Diario

Nota Bene: trattandosi di 'Diario' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilitÓ di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarÓ visibile nella banca dati.


Calendario prove d'esame

Data di inizio delle prove: 30-11-00-1
Termine delle prove: 06-04-2020

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich´┐Ż ´┐Ż scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Diario
Posti 2
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 83 del 18-10-2019
Sintesi: AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI CREMADiario (Scad. 17 novembre 2019)Diario delle prove d'esame del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di dirigente medico di anestesia e rianimazione. Si ...
Ente: AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI CREMA
Regione: LOMBARDIA
Provincia: CREMONA
Comune: CREMA
Data di pubblicazione 18-10-2019
Data Scadenza bando 17-11-2019
Condividi

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI CREMA

Diario (Scad. 17 novembre 2019)

Diario delle prove d'esame del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di dirigente medico di anestesia e rianimazione.

 
    Si comunica che le  prove  d'esame  del  concorso  pubblico,  per
titoli ed esami, per la copertura di due posti di dirigente medico di
anestesia e rianimazione, pubblicato,  per  estratto  nella  Gazzetta
Ufficiale - 4¬ Serie speciale źConcorsi ed esami╗  -  n.  64  del  13
agosto 2019, si svolgeranno secondo il seguente calendario: 
      venerdi' 8 novembre 2019, ore 9,30 presso sala  riunioni  della
Direzione generale dell'ASST di Crema, largo Ugo Dossena n. 2 - Crema
(CR); 
      prova  scritta:  relazione  su  caso  clinico  simulato  o   su
argomenti inerenti alla disciplina messa a concorso  o  soluzione  di
una serie di quesiti a risposta sintetica  inerenti  alla  disciplina
stessa; 
    a seguire: 
      prova pratica: 
        1)  vertente  su  tecniche  e  manualita'   peculiari   della
disciplina messa a concorso; 
        2) la prova pratica deve  comunque  essere  anche  illustrata
schematicamente per iscritto; 
        prova orale: vertente sulle materie inerenti alla  disciplina
a concorso nonche' su compiti connessi alla funzione da conferire. 
    La prova orale comprende altresi' la conoscenza di: 
      1) disposizioni normative  vigenti  relative  alla  prevenzione
della corruzione (legge 6 dicembre 2012, n. 190); 
      2) codice di comportamento dei dipendenti pubblici (decreto del
Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n. 62); 
      3)  codice  disciplinare  dell'azienda  (pubblicato  nel   sito
internet aziendale); 
      4) elementi di informatica; 
      5) lingua inglese a livello iniziale.