Concorso per 11 personale disabile (lazio) MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 11
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 4 del 15-01-2019
Sintesi: MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Avviso Avviso relativo all'assunzione di undici unita' nel profilo professionale di operatore di amministrazione, seconda area funzionale, prima fascia ...
Ente: MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 15-01-2019
Data Scadenza bando 14-02-2019
Condividi

MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Avviso

Avviso relativo all'assunzione di undici unita' nel profilo professionale di operatore di amministrazione, seconda area funzionale, prima fascia economica di accesso, attraverso avviamento numerico a selezione riservato alle persone con disabilita' di cui all'articolo 1 della legge 12 marzo 1999, n. 68, iscritte negli appositi elenchi di cui all'articolo 8 della legge 12 marzo 1999, n. 68 tenuti dagli Uffici competenti della Regione Lazio.

 
    Si rende noto che questa Amministrazione, al fine  di  assicurare
il rispetto della quota d'obbligo prevista dalla legge 12 marzo 1999,
n. 68, ha stipulato, ai sensi  dell'art.  11  della  predetta  legge,
apposita convenzione con la Citta' Metropolitana  di  Roma  Capitale,
Dipartimento III - Servizio I, politiche del  lavoro  e  servizi  per
l'impiego, S.I.L.D.  -  Servizio  inserimento  lavoro  disabili,  ora
Regione Lazio, Direzione regionale lavoro,  area  decentrata  Centri
per l'impiego Lazio Centro, S.I.L.D. - Servizio  inserimento  lavoro
disabili,  per  l'assunzione,  attraverso   avviamento   numerico   a
selezione, di undici unita' iscritte negli elenchi delle persone  con
disabilita', di cui all'art. 8 della legge 12 marzo  1999,  n.  68  e
successive modifiche ed integrazioni, tenuti dagli Uffici  competenti
della Regione Lazio,  da  inquadrare  nel  profilo  professionale  di
operatore di amministrazione, seconda area funzionale,  prima  fascia
economica di accesso, con contratto a tempo pieno ed indeterminato. 
    Nessuna  domanda  di   partecipazione   deve   essere   inoltrata
direttamente al Ministero degli affari esteri  e  della  cooperazione
internazionale   da   parte   di   persone   disabili   eventualmente
interessate, in quanto  l'avviamento  numerico  a  selezione  avviene
attraverso l'avviso pubblico riservato alle persone  con  disabilita'
per l'anno 2018, pubblicato in data 27 dicembre 2018,  della  Regione
Lazio,  Direzione  regionale  lavoro,  area  decentrata  Centri  per
l'impiego  Lazio  Centro,  S.I.L.D. -  Servizio  inserimento  lavoro
disabili (https://www.regione.lazio.it/avvisolegge68). 
    Le eventuali domande inoltrate direttamente  al  Ministero  degli
affari  esteri  e  della  cooperazione  internazionale  non   saranno
pertanto prese in alcuna considerazione. 
    I criteri, le modalita', nonche' il contenuto delle prove dirette
ad accertare l'idoneita' a svolgere il predetto profilo professionale
a cui dovranno essere  sottoposti  gli  undici  candidati  avviati  a
selezione, verranno previamente comunicati, nei  tempi  previsti,  ai
diretti interessati. 
    Si precisa, infine, che l'Amministrazione si riserva la facolta',
in qualsiasi momento, di escludere dalla selezione quei candidati nei
confronti dei quali sia stata accertata  la  mancanza  dei  requisiti
prescritti per l'ammissione al pubblico impiego  e,  in  particolare,
qualora fosse accertata l'esistenza di  situazioni  anche  pregresse,
ritenute incompatibili con l'esercizio delle  funzioni  da  svolgere,
desunte da eventuali procedimenti penali che implichino l'aver  posto
in essere comportamenti  inconciliabili  con  le  attribuzioni  e  le
funzioni tipiche del posto da  ricoprire  e  con  l'espletamento  dei
compiti istituzionali del Ministero.