Nomina UNIVERSITA' ''MAGNA GRAECIA'' DI CATANZARO Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 54 del 18-07-2017

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Nomina

Nota Bene: trattandosi di 'Nomina' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Nomina
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 54 del 18-07-2017
Sintesi: UNIVERSITA' DI CATANZARO «MAGNA GRAECIA» Nomina Nomina della commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa per il reclutamento di un professore di I fascia per il settore scientifico-disciplinare ...
Ente: UNIVERSITA' ''MAGNA GRAECIA'' DI CATANZARO
Regione: CALABRIA
Provincia: CATANZARO
Comune: CATANZARO
Data di pubblicazione 18-07-2017
Condividi

UNIVERSITA' DI CATANZARO «MAGNA GRAECIA»

Nomina

Nomina della commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa per il reclutamento di un professore di I fascia per il settore scientifico-disciplinare MED/28 indetta con decreto rettorale n. 620 del 18 giugno 2008.

 
 
                             IL RETTORE 
 
    Vista la  legge  9  maggio  1989,  n.  168,  di  istituzione  del
Ministero dell'universita' e della ricerca scientifica e tecnologica; 
    Vista la legge 3 luglio  1998,  n.  210,  recante  norme  per  il
reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari di ruolo; 
    Visto il decreto-legge n. 178 del 17  giugno  1999  «Disposizioni
urgenti per la  composizione  delle  commissioni  giudicatrici  delle
procedure di valutazione comparativa per la nomina  di  professori  e
ricercatori universitari» convertito con legge  30  luglio  1999,  n.
256; 
    Visto il decreto del Presidente della Repubblica 23  marzo  2000,
n. 117; 
    Vista la legge 4  novembre  2005,  n.  230,  «Nuove  disposizioni
concernenti i professori e i ricercatori  universitari  e  delega  al
Governo   per   il   riordino   del   reclutamento   dei   professori
universitari»; 
    Visto il decreto legislativo 6 aprile 2006, n. 164; 
    Vista la legge 30 dicembre 2010, n.  240  «Norme  in  materia  di
organizzazione  delle  universita',   di   personale   accademico   e
reclutamento, nonche' delega al Governo per incentivare La qualita' e
l'efficienza del sistema universitario»; 
    Visto il decreto rettorale n. 620 del  18  giugno  2008,  il  cui
avviso e' stato  pubblicato  nella  Gazzetta  Ufficiale  -  4ª  Serie
speciale «Concorsi ed esami» - n. 50 del 27 giugno 2008, con il quale
e' stata indetta una procedura  di  valutazione  comparativa  per  il
reclutamento  di  un  professore  di  prima  fascia  per  il  settore
scientifico-disciplinare  MED/28  -   Malattie   odontostomatologiche
presso la facolta' di Medicina e chirurgia di questo Ateneo; 
    Visto il decreto rettorale n. 53 del 1° febbraio 2010, pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - n.
14 del 19 febbraio 2010, con il quale, tra l'altro, e' stata nominata
la commissione giudicatrice della suddetta procedura  di  valutazione
comparativa,  composta  dai  professori:   Gherlone   Felice   Enrico
dell'Universita' degli studi S. Raffaele di Milano, Docimo  Raffaella
dell'Universita'  degli  studi  di  Roma  Tor  Vergata,  Dolci  Marco
dell'Universita' degli studi di Chieti - Pescara, Itro  Angelo  della
Seconda Universita' di Napoli, Resta Giuseppe dell'Universita'  degli
studi di Pavia; 
    Visto il decreto rettorale n. 779 del 31 agosto 2010,  pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - n.
74 del 17 settembre 2010 con il quale, per incompatibilita'  con  una
candidata ai sensi degli articoli 51 e 52  del  codice  di  procedura
civile,  e'  stata  revocata  la  nomina  del   Prof.   Marco   Dolci
dell'Universita' degli studi di Chieti - Pescara; 
    Visto  il  decreto  rettorale  n.  850  del  20  settembre  2010,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi  ed
esami» - n. 84 del 22 ottobre 2010 con il quale, visto  il  risultato
delle operazioni di scrutinio e di sorteggio tenute presso il MIUR in
data   14   settembre   2010,   la   Prof.ssa    Giuliana    Giovanna
dell'Universita' degli studi  di  Palermo  e'  stata  nominata  quale
sostituto del Prof.  Marco  Dolci  dell'Universita'  degli  studi  di
Chieti - Pescara; 
    Visto il decreto rettorale n. 798 del 21 luglio 2011,  pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - n.
66 del 19 agosto 2011 con il quale, in  considerazione  dei  problemi
che hanno coinvolto il  Policlinico  Universitario  San  Raffaele  di
Milano, nonche' i carichi didattici e istituzionali del docente, sono
state accolte le dimissioni del Prof. Enrico  Gherlone  ed  e'  stato
nominato il nuovo membro designato nella persona  del  Prof.  Alberto
Barlattani; 
    Visto il decreto rettorale n. 81  del  2  febbraio  2012  con  il
quale, tenuto  conto  del  numero  elevato  di  candidati,  e'  stata
disposta la proroga del termine dei lavori della  suddetta  procedura
di valutazione comparativa entro il termine  massimo  del  18  giugno
2012; 
    Visto il decreto rettorale n. 88  del  22  gennaio  2014  con  il
quale,  tenuto  conto  dell'impossibilita'  di  proseguire  i  lavori
concorsuali in un «clima di serenita' e con  leale  collaborazione  e
trasparenza» sono state  accolte  le  dimissioni  del  Prof.  Alberto
Barlattani dell'Universita' di Roma Tor Vergata, del  Prof.  Giuseppe
Resta dell'Universita' degli studi di Pavia, del  Prof.  Angelo  Itro
della Seconda Universita' degli studi  di  Napoli  e  della  Prof.ssa
Giovanna  Giuliana  dell'Universita'  degli  studi  di  Palermo,   da
componenti  della  commissione  giudicatrice   della   procedura   di
valutazione comparativa in oggetto; 
    Visto il decreto rettorale n. 34 del 16 gennaio 2015,  pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - n.
14 del 20 febbraio 2015, con il quale, tenuto conto delle  operazioni
di sorteggio tenute presso il MIUR in data 9 aprile  2014,  e'  stata
nominata la commissione  giudicatrice  della  suddetta  procedura  di
valutazione  comparativa,  composta  dai  professori:  Sandro   Rengo
dell'Universita' degli studi di Napoli Federico  II,  Giorgio  Calura
dell'Universita'   degli   studi   di   Ferrara,   Raffaella   Docimo
dell'Universita' degli studi  di  Roma  Tor  Vergata,  Roberto  Gatto
dell'Universita'   degli   studi   dell'Aquila   e   Paolo   Menghini
dell'Universita' degli studi di Pavia; 
    Visto il decreto rettorale n. 694  del  25  giugno  2015  con  il
quale, tenuto conto delle motivazioni rappresentate, si e' preso atto
dell'indisponibilita' del Prof. Paolo Menghini dell'Universita' degli
studi di Pavia a svolgere l'incarico di componente della  commissione
giudicatrice  della  procedura  di  valutazione   comparativa   sopra
indicata; 
    Visto il decreto rettorale n. 795  del  28  luglio  2015  con  il
quale, tenuto conto delle motivazioni rappresentate, si e' preso atto
dell'indisponibilita' del Prof. Giorgio Calura dell'Universita' degli
studi  di  Ferrara  a  svolgere  l'incarico   di   componente   della
commissione giudicatrice della procedura di  valutazione  comparativa
in oggetto; 
    Visto il decreto rettorale n. 425 del 21 aprile 2016,  pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - n.
42 del 27 maggio 2016, con il quale, tenuto conto delle operazioni di
sorteggio tenute presso il MIUR in  data  6  aprile  2016,  e'  stata
nominata la commissione  giudicatrice  della  suddetta  procedura  di
valutazione  comparativa,  composta  dai  professori:  Sandro   Rengo
dell'Universita' degli studi di Napoli Federico II, Raffaella  Docimo
dell'Universita' degli studi  di  Roma  Tor  Vergata,  Roberto  Gatto
dell'Universita'  degli  studi   dell'Aquila,   Prof.   Carlo   Prati
dell'Universita'  degli  studi  di  Bologna  e   Gabriella   Pagavino
dell'Universita' degli studi di Firenze; 
    Visto il decreto rettorale n. 728  del  15  luglio  2016  con  il
quale, tenuto conto delle motivazioni rappresentate, si e' preso atto
dell'indisponibilita'    della    Prof.ssa     Gabriella     Pagavino
dell'Universita' degli studi di  Firenze  a  svolgere  l'incarico  di
componente  della  commissione  giudicatrice   della   procedura   di
valutazione comparativa in oggetto; 
    Visto il risultato delle operazioni di sorteggio tenute presso il
MIUR in data 26 luglio 2016 dalle quali e' risultato  estratto  quale
membro sostituto del componente  dimissionario,  il  Prof.  Pierluigi
Sapelli dell'Universita' degli studi di Brescia; 
    Visto il decreto rettorale n. 872 del 6  settembre  2016  con  il
quale, tenuto conto delle motivazioni rappresentate, si e' preso atto
dell'indisponibilita' del Prof.  Pierluigi  Sapelli  dell'Universita'
degli studi di Brescia a  svolgere  l'incarico  di  componente  della
commissione giudicatrice della procedura di  valutazione  comparativa
in oggetto e, per l'effetto,  il  medesimo  e'  stato  escluso  dalla
predetta commissione giudicatrice; 
    Vista la nota prot. n. 11242 del 7 settembre 2016 con la quale e'
stata comunicata l'indisponibilita' rappresentata dal Prof. Pierluigi
Sapelli  a  svolgere  l'incarico  di  componente  della   commissione
giudicatrice della procedura in oggetto e, pertanto, e' stato chiesto
al MIUR di provvedere al sorteggio del componente supplente  al  fine
di consentire la costituzione di una nuova commissione; 
    Visto il risultato delle operazioni di sorteggio tenute presso il
MIUR in data 8 settembre 2016 dalle  quali  risulta  estratta,  quale
membro sostituto del  componente  dimissionario,  la  Prof.ssa  Licia
Manzon dell'Universita' degli studi di Roma La Sapienza; 
    Visto  il  decreto  rettorale  n.  910  del  14  settembre  2016,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi  ed
esami» - n. 82 del 14 ottobre 2016, con il quale, tenuto conto  delle
operazioni di sorteggio tenute presso il MIUR  in  data  8  settembre
2016, e' stata nominata la commissione  giudicatrice  della  suddetta
procedura di valutazione comparativa, composta dai professori: Sandro
Rengo dell'Universita' degli studi di Napoli «Federico II», Raffaella
Docimo dell'Universita' degli studi  di  Roma  Tor  Vergata,  Roberto
Gatto dell'Universita' degli studi  dell'Aquila,  Prof.  Carlo  Prati
dell'Universita'   degli   studi   di   Bologna   e   Licia    Manzon
dell'Universita' degli studi di Roma La Sapienza; 
    Visto il decreto rettorale n. 339  del  2  maggio  2017,  con  il
quale, tenuto conto delle motivazioni rappresentate, si e' preso atto
delle  dimissioni  rassegnate   dalla   Prof.ssa   Raffaella   Docimo
dell'Universita' degli studi di Roma Tor Vergata e, per l'effetto, la
medesima e' stata esclusa dalla predetta commissione giudicatrice; 
    Vista la nota prot. n. 5426 del 3 maggio 2017 con la  quale  sono
state comunicate al MIUR  le  dimissioni  rassegnate  dalla  Prof.ssa
Raffaella Docimo da componente della commissione  giudicatrice  della
procedura in oggetto e, pertanto, e' stato chiesto di  provvedere  al
sorteggio  del  componente  supplente  al  fine  di   consentire   la
costituzione di una nuova commissione; 
    Visto il risultato delle operazioni di sorteggio tenute presso il
MIUR in data 9 giugno 2017 dalle quali risulta estratto quale  membro
sostituto del componente  dimissionario,  il  Prof.  Antonio  Michele
Giuseppe Carrassi dell'Universita' degli studi di Milano; 
 
                              Decreta: 
 
    Per quanto indicato  in  premessa,  la  commissione  giudicatrice
della procedura di valutazione comparativa per il reclutamento di  un
professore di prima fascia per  il  settore  scientifico-disciplinare
MED/28 - Malattie odontostomatologiche presso la facolta' di Medicina
e chirurgia di questo Ateneo, di cui al decreto rettorale n. 620  del
18 giugno 2008, il cui avviso  e'  stato  pubblicato  nella  Gazzetta
Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami»  -  n.  50  del  27
giugno 2008 risulta cosi' composta: 
      Prof. Sandro Rengo (ordinario) -  Universita'  degli  studi  di
Napoli Federico II (membro designato); 
      Prof. Roberto  Gatto  (ordinario)  -  Universita'  degli  studi
dell'Aquila; 
      Prof. Carlo Prati (ordinario)  -  Universita'  degli  studi  di
Bologna; 
      Prof.ssa Licia Manzon (ordinario) - Universita' degli studi  di
Roma La Sapienza; 
      Prof.  Antonio  Michele  Giuseppe  Carrassi  -  (ordinario)   -
Universita' degli studi di Milano. 
        Catanzaro, 15 giugno 2017 
 
                                                Il rettore: Quattrone