Diario ISVAP - ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI PRIVATE E DI INTERESSE COLLETTIVO Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 88 del 05-11-2010

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Diario

Nota Bene: trattandosi di 'Diario' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.


Calendario prove d'esame

Data di inizio delle prove: 06-12-2010
Termine delle prove: 07-12-2010

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Diario
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 88 del 05-11-2010
Sintesi: ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI PRIVATE E DI INTERESSE COLLETTIVO DIARIO Diario della prova preselettiva del concorso pubblico, per titoli ed esami, per 10 posti nella qualifica iniziale della carriera operativa (livello D). ...
Ente: ISVAP - ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI PRIVATE E DI INTERESSE COLLETTIVO
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 06-11-2010
Condividi

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI PRIVATE E DI INTERESSE COLLETTIVO

DIARIO
Diario della prova preselettiva del concorso pubblico, per titoli  ed
  esami,  per  10  posti  nella  qualifica  iniziale  della  carriera
  operativa (livello D). 

 
    Si comunica che la prova preselettiva del concorso pubblico,  per
titoli ed esami, per 10 posti nella qualifica iniziale della carriera
operativa (livello D), di cui all'art.  9,  comma  1.  del  bando  di
concorso il cui avviso e' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale -
4ª Serie Speciale - «Concorsi ed Esami» n. 45 dell'8 giugno  2010  e,
in pari data, sul sito dell'ISVAP, avra' luogo in Roma, nei giorni  6
e 7 dicembre 2010,  presso  l'Ergife  Palace  Hotel  -  via  Aurelia,
617/619, secondo l'articolazione per turni di seguito specificata: 
      6 dicembre 2010 - ore 9,00, candidati  il  cui  cognome  va  da
Abate a Lazzaro; 
      7 dicembre 2010 - ore 9,00, candidati  il  cui  cognome  va  da
Lecca a Zuzolo. 
    Non saranno accolte richieste di spostamento del giorno di  prova
assegnato ne' sara' consentito far sostenere la  prova  ai  candidati
che si presenteranno in un giorno diverso da quello prescritto. 
    I candidati si presenteranno a sostenere la  predetta  prova  con
riserva di accertamento dei requisiti prescritti per l'ammissione  al
concorso. 
    La prova preselettiva consistera' nella soluzione di quesiti, con
opzione di scelta fra tre risposte predefinite, una sola delle  quali
esatta, concernenti: 
      argomenti di cultura generale; 
      elementi di diritto pubblico; 
      elementi di informatica; 
      ordinamento e compiti istituzionali dell'ISVAP. 
    I  candidati,  ad  eccezione  di  coloro   che   riceveranno   la
comunicazione  di  esclusione  dalla  procedura  concorsuale,  devono
presentarsi nel giorno  e  nell'ora  stabilita  nel  luogo  indicato,
muniti della  stampa  del  modulo  di  domanda  ricevuto  via  e-mail
(documento pdf) e di un valido documento di riconoscimento. 
    La mancata  presentazione  alla  prova  preselettiva  comportera'
l'esclusione dal concorso qualunque ne sia la causa. 
    Nel caso in cui, per circostanze straordinarie  e  imprevedibili,
si renda necessario, dopo la pubblicazione del calendario della prova
preselettiva, rinviarne lo svolgimento, la notizia del  rinvio  e  il
nuovo calendario saranno comunicati mediante  avviso  nella  Gazzetta
Ufficiale - 4ª Serie Speciale -  «Concorsi  ed  esami»,  di  uno  dei
martedi' o venerdi' precedenti la data  di  svolgimento  della  prova
stessa e sul sito internet dell'Autorita'. 
    I candidati riconosciuti portatori di handicap,  ai  sensi  della
legge n. 104/92, al fine di consentire all'Autorita'  di  predisporre
per tempo i mezzi e  gli  strumenti  atti  a  garantire  la  regolare
partecipazione, dovranno urgentemente mettersi  in  contatto  con  il
Servizio Risorse umane (tel. 06/42133313 - 658) per le necessita', in
relazione  allo  specificato  handicap,  di  eventuali  strumenti  di
ausilio nonche' di un  tempo  aggiuntivo  per  lo  svolgimento  della
prova. Tali necessita' dovranno essere  documentate  dalla  struttura
pubblica competente. 
    In sede di esame non e' consentita la consultazione dei testi dei
codici, delle leggi e dei dizionari  della  lingua  italiana  ne'  di
alcun altro documento o pubblicazione. 
    Pena l'esclusione dalla prova preselettiva, e' vietato l'utilizzo
di telefoni  cellulari  e/o  di  ogni  altro  strumento  idoneo  alla
memorizzazione di informazioni o alla trasmissione di dati; e' fatto,
altresi', divieto di avvalersi di propri  supporti  cartacei  per  lo
svolgimento della prova. 
    La correzione degli elaborati avverra' in  forma  anonima  e  con
l'ausilio di lettori ottici. 
    In ordine alle successive prove  di  cui  all'art.  6,  comma  1,
lettera a) e b) del bando di concorso,  si  comunica  che  le  stesse
avranno luogo nelle sedi e nelle date che  saranno  indicate  in  una
delle Gazzette Ufficiali - 4ª Serie Speciale -  «Concorsi  ed  esami»
dei  mesi  di  gennaio  o  febbraio  2011   e   sul   sito   internet
dell'Autorita'. Il giorno di pubblicazione nella  Gazzetta  Ufficiale
sara' comunicato con anticipo sul sito internet dell'ISVAP. 
    Qualora per motivi organizzativi non sia possibile pubblicare  in
un numero della Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie Speciale - «Concorsi ed
esami» dei mesi di gennaio o febbraio 2011  l'avviso  concernente  la
data e la sede di  svolgimento  delle  prove  in  questione,  saranno
comunque fornite, nelle stesse date, informazioni  sullo  svolgimento
di tali prove. 
    La presente pubblicazione ha  valore  di  notifica  a  tutti  gli
effetti.