Concorso per 1 educatore professionale (emilia romagna) COMUNE DI MODENA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti Formazione di una graduatoria.
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 43 del 31-05-2019
Sintesi: COMUNE DI MODENA Concorso (Scad. 10 giugno 2019) Selezione pubblica, per prova selettiva, per la formazione di una graduatoria finalizzata ad assunzioni di personale a tempo determinato per incarichi e supplenze ...
Ente: COMUNE DI MODENA
Regione: EMILIA ROMAGNA
Provincia: MODENA
Comune: MODENA
Data di pubblicazione 31-05-2019
Data Scadenza bando 10-06-2019
Condividi

COMUNE DI MODENA

Concorso (Scad. 10 giugno 2019)

Selezione pubblica, per prova selettiva, per la formazione di una graduatoria finalizzata ad assunzioni di personale a tempo determinato per incarichi e supplenze inizialmente pari o superiori a sessanta giorni, a tempo pieno e/o parziale, per istruttore educativo - educatore d'infanzia, categoria C, con riserva ai militari di cui agli articoli 678, comma 9 e 1014, comma 1 del decreto legislativo n. 66/2010.

 
    E'  indetta  selezione  pubblica  per  la   formazione   di   una
graduatoria  per  prova  selettiva  finalizzata  ad   assunzioni   di
personale  con  contratto  di  lavoro  a  tempo  determinato  per  il
conferimento di incarichi e supplenze inizialmente pari o superiori a
sessanta giorni a tempo pieno e/o parziale per istruttore educativo -
posizione di lavoro educatore d'infanzia, categoria C, con riserva ai
militari di cui agli articoli 678, comma 9,  e  1014,  comma  1,  del
decreto legislativo 66/2010. La riserva e'  applicata  a  scorrimento
della graduatoria, ai sensi dell'art. 1014,  comma  4,  del  medesimo
decreto. 
    Scadenza del termine per la presentazione domande 10 giugno 2019 
Requisiti per l'ammissione 
    Tutti i  requisiti  prescritti  per  l'ammissione  devono  essere
posseduti  alla  data  di  scadenza  del   termine   utile   per   la
presentazione delle domande di partecipazione alla selezione e devono
permanere al momento dell'assunzione: 
      1) possesso di uno dei seguenti titoli di studio, ai sensi  del
decreto legislativo n. 65/2017,  della  nota  interpretativa  MIUR  8
agosto 2018 e della direttiva regionale  di  cui  alla  deliberazione
G.R. n. 1564 del 16 ottobre 2017: 
        laurea  triennale  in   scienze   dell'educazione   e   della
formazione  di  cui  alla  classe  L19  ad  indirizzo  specifico  per
educatori dei servizi educativi per l'infanzia; 
        laurea quinquennale a ciclo unico in scienze della formazione
primaria, integrata da un corso di specializzazione  per  complessivi
60 crediti formativi universitari; 
        diploma di laurea  triennale  di  cui  alla  classe  L19  del
decreto del Ministero dell'universita'  e  della  ricerca  26  luglio
2007; 
        diploma  di  laurea  magistrale  previsto  dal  decreto   del
Ministero  dell'universita'   e   della   ricerca   16   marzo   2007
«Determinazione delle  classi  di  laurea  magistrale»  di  cui  alle
classi: 
          LM-50 programmazione e gestione dei servizi educativi; 
          LM-57  scienze  dell'educazione  degli   adulti   e   della
formazione continua; 
          LM-85 scienze pedagogiche; 
          LM-93 teorie e metodologie dell'e-learning  e  della  media
education e altra classe di laurea magistrale  equiparata  a  scienze
dell'educazione «vecchio ordinamento»; 
        diplomi universitari  o  lauree  equipollenti,  equiparate  o
riconosciute ai sensi di legge. 
    Sono  inoltre  validi  i  seguenti  titoli  di   studio   purche'
conseguiti entro il 31 agosto 2015: 
      diploma di maturita' magistrale; 
      diploma     di     maturita'     rilasciato      dal      liceo
socio-psico-pedagogico; 
      diploma di abilitazione all'insegnamento nelle scuole di  grado
preparatorio; 
      diploma di dirigente di comunita'; 
      diploma di tecnico dei servizi sociali/assistente di  comunita'
infantile; 
      operatore servizi sociali/assistente per l'infanzia; 
      diploma di liceo delle scienze umane; 
      diploma di laurea in pedagogia; 
      diploma di laurea in scienze dell'educazione; 
      diploma di laurea in scienze della formazione primaria; 
      titoli equipollenti, equiparati  o  riconosciuti  ai  sensi  di
legge; 
      2) cittadinanza di uno degli Stati membri dell'Unione europea o
trovarsi nelle condizioni previste dall'art. 38, comma 1 e 3-bis, del
decreto legislativo n. 165/2001; 
      3) eta' non inferiore ad anni  18  e  non  superiore  a  quella
prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo; 
      4) assenza da condanne penali che impediscano  ai  sensi  delle
vigenti disposizioni in  materia  la  costituzione  del  rapporto  di
impiego con la pubblica  amministrazione,  anche  con  riferimento  a
quanto disposto al decreto legislativo n. 39/2014; 
      5) iscrizione nelle liste elettorali oppure, per coloro che non
sono cittadini italiani, il  godimento  dei  diritti  politici  negli
Stati di appartenenza o di provenienza; 
      6) idoneita' fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del
posto da ricoprire; 
      7) posizione regolare nei confronti del servizio di  leva,  per
gli obbligati ai sensi di legge; 
      8) buona conoscenza della lingua italiana (per coloro  che  non
sono cittadini italiani). 
    Le prove selettive avranno inizio a partire dal giorno  2  luglio
2019 e nei giorni successivi. 
    Per informazioni e per copia integrale  del  bando  e  schema  di
domanda, rivolgersi al Comune di Modena, ufficio selezione e gestione
del settore risorse umane e strumentali - via  Galaverna,  8  -  tel.
059-2032839-41-43-2914 o ufficio relazioni con il  pubblico  -  p.zza
Grande - Modena oppure consultare il  sito  internet  del  Comune  di
Modena: www.comune.modena.it