.

Concorso per 1 professore universitario 2^ fascia (abruzzo) UNIVERSITA' DI TERAMO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 30 del 13-04-2018
Sintesi: UNIVERSITA' DI TERAMO Concorso (Scad. 13 maggio 2018) Valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore di seconda fascia, settore concorsuale 10/C1 - Teatro, musica, cinema, televisione e media ...
Ente: UNIVERSITA' DI TERAMO
Regione: ABRUZZO
Provincia: TERAMO
Comune: TERAMO
Data di pubblicazione 13-04-2018
Data Scadenza bando 13-05-2018
Condividi
Condividi tramite Google+

UNIVERSITA' DI TERAMO

Concorso (Scad. 13 maggio 2018)

Valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore di seconda fascia, settore concorsuale 10/C1 - Teatro, musica, cinema, televisione e media audiovisivi.

 
    Con decreto del rettore n. 89 del 19 marzo 2018,  e' indetta  una
procedura  selettiva,  mediante  valutazione  comparativa,  ai  sensi
dell'art. 18, comma 1, della legge n. 240/2010, per la chiamata di un
professore di seconda fascia, settore  concorsuale  10/C1  -  Teatro,
musica, cinema, televisione e media audiovisivi,  S.S.D.  L-ART/05  -
Discipline dello spettacolo, presso  la  facolta'  di  scienze  della
comunicazione. 
    Il testo integrale  del  bando  con  allegato  il  fac-simile  di
domanda (allegato A) e il modello delle  autocertificazioni  e  delle
dichiarazioni sostitutive dell'atto di  notorieta'  (allegato  B)  e'
consultabile sul sito web di Ateneo www.unite.it al seguente link: 
      http://www.unite.it/UniTE/Engine/RAServePG.php/P/26241UTE0631 
    nonche',     per     estratto,     sul     sito     del      MIUR
(http://bandi.miur.it/index.php)      e      dell'Unione      europea
(http://ec.europa.eu/euraxess ). 
    La domanda di partecipazione deve essere presentata,  a  pena  di
esclusione, entro il termine perentorio di giorni trenta a  decorrere
dal giorno successivo a quello di pubblicazione dell'avviso di  bando
nella Gazzetta Ufficiale  4ª  Serie  speciale  «Concorsi  ed  esami».
Qualora detto termine cada in  un  giorno  festivo,  la  scadenza  e'
prorogata al primo giorno feriale utile.