.

Concorso per 1 personale laureato (emilia romagna) AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti 1
Fonte: DIR N. 17 del 28-02-2018
Sintesi: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Concorso (Scad. 15 marzo 2018) Avviso pubblico per il conferimento di un incarico libero professionale ad un laureato in possesso di laurea magistrale in Scienze politiche o ...
Ente: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA
Regione: EMILIA ROMAGNA
Provincia: PARMA
Comune: PARMA
Data di pubblicazione 01-03-2018
Data Scadenza bando 15-03-2018
Condividi
Condividi tramite Google+

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA

Concorso (Scad. 15 marzo 2018)

Avviso pubblico per il conferimento di un incarico libero professionale ad un laureato in possesso di laurea magistrale in Scienze politiche o Economia


In esecuzione di apposita determinazione del Direttore della SC Area Giuridica Dipartimento. Interaziendale Risorse Umane, n. 123 del 5/2/2018 è indetta una pubblica selezione per il conferimento di un incarico libero-professionale a un laureato come sopra indicato.
L’incarico avrà durata di anni 1 (uno), a decorrere dalla data indicata in contratto e potrà cessare anche anticipatamente in ordine alle esigenze aziendali.
L’attività del professionista incaricato, si svolgerà presso la Direzione Generale Sanità Politiche Sociali della Regione Emilia-Romagna – Servizio Assistenza Distrettuale, Medicina Generale, Pianificazione e Sviluppo dei Servizi Sanitari, V.le Aldo Moro n. 21 - Bologna.
Le funzioni saranno attinenti al coordinamento di progetti in ambito sanitario presso le Aziende Sanitarie; consulenza tecnico-specialistica e formazione in progetti di sviluppo della qualità in ambito sanitario; sistemi di valutazione del personale; sistemi di valutazione della qualità in sanità in ambito internazionale; programmazione formativa e manageriale per aziende sanitarie; attività di docenza in ambito sanitario con particolare riguardo all’organizzazione dei servizi sanitari presso Università e Aziende Sanitarie (saranno comunque titolo preferenziale attività di docenza in corsi di formazione di cui agli artt. 15 e 16 – quinquies del D.Lgs n. 502/1992 s.m. all’art. 7 del DPR 484/1997); attività di docenza sull’organizzazione dei servizi sanitari realizzate da Enti Pubblici in collaborazione con Università internazionali. Sono altresì richieste come ulteriori competenze necessarie per l’espletamento dell’incarico di cui sopra una ottima conoscenza della lingua francese, discreta conoscenza della lingua inglese.
Requisiti specifici di ammissibilità
I candidati, a pena di esclusione, devono essere in possesso del seguente requisito:
- Laurea magistrale in Scienze Politiche o Economia
ovvero
- Laurea specialistica in Scienze Politiche o Economia;
- Diploma di Laurea vecchio ordinamento in Scienze Politiche o Economia
o equipollenti
Nella domanda gli aspiranti dovranno indicare:
- cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza;
- possesso della cittadinanza italiana, ovvero dei requisiti sostitutivi;
- di non aver riportato condanne penali ovvero le eventuali condanne riportate;
- iscrizione alle liste elettorali, con indicazione del relativo comune;
- gli eventuali servizi prestati presso Pubbliche Amministrazioni;
- il domicilio presso il quale deve, ad ogni effetto, essere fatta ogni necessaria comunicazione e relativo recapito telefonico;
- possesso del requisito specificamente richiesto per il tipo di incarico per il quale viene presentata la domanda;
Documentazione da allegare alla domanda
- titolo di studio (tale documentazione potrà essere autocertificata) e gli altri eventuali documenti relativi ai requisiti di ammissione;
- curriculum formativo e professionale;
- eventuali titoli preferenziali (tale documentazione potrà essere autocertificata);
- certificazioni relative a titoli che si ritiene opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito e della formazione della graduatoria e relativo elenco.
I titoli dovranno essere in copia autenticata nei modi di legge ovvero autocertificati nei casi e nei limiti previsti dalla normativa vigente.
Termine di presentazione delle domande
Le domande, redatte in carta libera e sottoscritte, dovranno pervenire improrogabilmente, pena l’esclusione, ad Azienda Unità Sanitaria Locale di Parma – Servizio Area Giuridica – Ufficio Concorsi, Via Gramsci n.14 – 43125 Parma, entro il quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della RER – Parte Terza..
A tal fine si precisa che non fa fede il timbro dell’Ufficio postale accettante.
Compenso
Per l’attività prestata durante il periodo contrattuale è previsto un compenso lordo onnicomprensivo annuo di € 35.000,00 che verrà corrisposto a fronte di un volume prestazionale legato ad un impegno direttamente correlato al completo e pieno perseguimento degli obiettivi progettuali indicati e attestati dal Responsabile del Servizio Assistenza Distrettuale, Medicina Generale, Pianificazione e Sviluppo dei Servizi Sanitari della Regione Emilia-Romagna.
Il corrispettivo verrà erogato in due soluzioni, a cadenza semestrale, previa presentazione di una relazione esaustiva sulle attività prestate.
Criteri di attribuzione degli incarichi
In relazione alla natura dell’incarico, si specifica che sono richieste comprovate esperienze professionali in relazione a:
- coordinamento di progetti in ambito sanitario presso le Aziende Sanitarie;
- consulenza tecnico-specialistica e formazione in progetti di sviluppo della qualità in ambito sanitario;
- sistemi di valutazione del personale; sistemi di valutazione della qualità in sanità in ambito internazionale;
- programmazione formativa e manageriale per aziende sanitarie;
- attività di docenza in ambito sanitario con particolare riguardo all’organizzazione dei servizi sanitari presso Università e Aziende Sanitarie. Saranno titolo preferenziale attività di docenza in corsi di formazione di cui agli artt. 15 e 16 – quinquies del D.Lgs n. 502/1992 s.m. all’art. 7 del DPR 484/1997
- attività di docenza sull’organizzazione dei servizi sanitari realizzate da Enti Pubblici in collaborazione con Università internazionali.
Altre competenze richieste:
- ottima conoscenza della lingua francese
- discreta conoscenza della lingua inglese.
L’incarico sarà conferito sulla base di una valutazione comparativa, effettuata da apposita Commissione che potrà eventualmente convocare i candidati per un colloquio. Detta Commissione procederà a vagliare le candidature pervenute considerando le esperienze professionali e/o di studio, nonché le conoscenze richieste in coerenza con le prestazioni dell’incarico.
L’Azienda si riserva la facoltà di prorogare, sospendere, revocare, rettificare o annullare il presente avviso.
Il Direttore
Michela Guasti