.

Concorso per 1 ricercatore universitario (emilia romagna) UNIVERSITA' DI FERRARA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichč č scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 97 del 22-12-2017
Sintesi: UNIVERSITA' DI FERRARA Concorso (Scad. 6 gennaio 2018) Selezione per la copertura di un posto di ricercatore universitario con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato della durata di trentasei mesi con ...
Ente: UNIVERSITA' DI FERRARA
Regione: EMILIA ROMAGNA
Provincia: FERRARA
Comune: FERRARA
Data di pubblicazione 22-12-2017
Data Scadenza bando 06-01-2018
Condividi
Condividi tramite Google+

UNIVERSITA' DI FERRARA

Concorso (Scad. 6 gennaio 2018)

Selezione per la copertura di un posto di ricercatore universitario con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato della durata di trentasei mesi con regime di impegno a tempo definito ai sensi della lettera a), dell'articolo 24, comma 3 della legge 30 dicembre 2010, n. 240.

 
    E' indetta una procedura di selezione  per  la  copertura  di  un
posto  di  ricercatore  universitario   con   contratto   di   lavoro
subordinato a tempo determinato della durata di 36 mesi con regime di
impegno a tempo definito ai sensi  della  lettera  a)  dell'art.  24,
comma 3 della  legge  30  dicembre  2010,  n.  240  con  le  seguenti
caratteristiche: 
      
 
+------------------------------------+------------------------------+
|                                    |12/F1 - Diritto processuale   |
|Settore concorsuale:                |civile                        |
+------------------------------------+------------------------------+
|                                    | IUS/15 - Diritto processuale |
| Settore scientifico-disciplinare:  |civile                        |
+------------------------------------+------------------------------+
| Dipartimento di afferenza:         | Giurisprudenza               |
+------------------------------------+------------------------------+
|                                    | L'evoluzione della tutela    |
|                                    |processuale del minore        |
|                                    |nell'ordinamento giuridico    |
|                                    |italiano e nel sistema delle  |
|                                    |fonti del diritto dell'Unione |
| Titolo del progetto di ricerca:    |europea.                      |
+------------------------------------+------------------------------+
|                                    | Insegnamenti del SSD IUS/15  |
| Attivita' didattica:               |- Diritto processuale civile  |
+------------------------------------+------------------------------+
|                                    | Approfondimento di           |
|                                    |problematiche di stretta      |
|                                    |attualita' del diritto        |
|                                    |processuale civile nazionale  |
|                                    |ed europeo, con specifico     |
|                                    |riguardo alla disciplina      |
|                                    |normativa del diritto         |
|                                    |processuale di famiglia, alle |
|                                    |aree tematiche della          |
|                                    |giurisdizione volontaria, del |
|                                    |processo esecutivo, della     |
|                                    |forma, anche telematica, degli|
|                                    |atti processuali, nonche' con |
|                                    |riguardo ai piu' rilevanti    |
|                                    |istituti processualcivilistici|
|                                    |che vengono in rilievo ai fini|
|                                    |della tutela differenziata dei|
|                                    |soggetti deboli. In           |
|                                    |particolare, verra' condotto  |
|                                    |un ampio studio, anche in     |
|                                    |chiave comparatistica e con   |
|                                    |attenta considerazione delle  |
|                                    |fonti del diritto dell'Unione |
|                                    |europea, degli strumenti e    |
|                                    |delle tecniche di tutela      |
|                                    |processuale dei figli minori, |
|                                    |sia nell'ambito della famiglia|
|                                    |matrimoniale che al di fuori  |
|                                    |del matrimonio, con           |
|                                    |particolare riguardo alla fase|
|                                    |esecutiva e ai possibili      |
|                                    |conflitti tra giurisdizioni   |
| Attivita' scientifica:             |differenti.                   |
+------------------------------------+------------------------------+
| Durata del contratto:              | 36 mesi                      |
+------------------------------------+------------------------------+
| Numero massimo di pubblicazioni da |                              |
|presentare:                         |Dodici                        |
+------------------------------------+------------------------------+
| Lingua straniera:                  | Inglese                      |
+------------------------------------+------------------------------+
 
      
    La domanda di ammissione alla selezione, redatta in carta  libera
secondo il modello allegato al bando,  dovra'  essere  presentata  al
magnifico rettore dell'Universita'  degli  studi  di  Ferrara  -  via
Ariosto n. 35  -  44121  Ferrara,  entro  il  termine  perentorio  di
quindici giorni a decorrere dal giorno successivo a quello della data
di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica. 
    Il bando relativo alla procedura di  valutazione  comparativa  di
cui sopra, disponibile presso la sede dell'amministrazione centrale -
ufficio selezione personale - via Ariosto n. 35 - 44121  Ferrara,  e'
pubblicato  all'albo  del  rettorato  ed  e'  consultabile  anche  al
seguente indirizzo telematico: http://www.unife.it/concorsi 
    Responsabile  del  procedimento:  dottoressa   Daniela   Toselli,
ufficio    selezione    personale,    tel.    0532293344,     e-mail:
concorsi@unife.it