Concorso per 1 ricercatore (calabria) UNIVERSITA' DELLA CALABRIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 33 del 27-04-2021
Sintesi: UNIVERSITA' DELLA CALABRIACONCORSO (Scad. 12-05-2021)Procedura di selezione per la copertura di un posto di ricercatore, settore concorsuale 10/A1 - Archeologia, a tempo determinato. ...
Ente: UNIVERSITA' DELLA CALABRIA
Regione: CALABRIA
Provincia: COSENZA
Comune: RENDE
Data di pubblicazione 27-04-2021
Data Scadenza bando 12-05-2021
Condividi

UNIVERSITA' DELLA CALABRIA

CONCORSO (Scad. 12-05-2021)

Procedura di selezione per la copertura di un posto di ricercatore, settore concorsuale 10/A1 - Archeologia, a tempo determinato.

 
    E' indetta la procedura di selezione, per un posto di ricercatore
a tempo determinato, ai sensi dell'art.  24,  comma  3,  lettera  a),
della legge n. 240/2010, settore concorsuale 10/A1 - Archeologia. 
    Le domande di  ammissione  e  tutta  la  relativa  documentazione
dovranno pervenire entro il termine perentorio delle  ore  23,59  del
quindicesimo giorno successivo a quello di pubblicazione del presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4  serie
speciale Concorsi ed esami. 
    Il testo integrale del  bando,  contenente  tutte  le  necessarie
informazioni nonche'  le  disposizioni  su  termini  e  modalita'  di
trasmissione  delle  domande  di  partecipazione  e  della   relativa
documentazione alla procedura selettiva in questione,  e'  pubblicato
sul    sito    istituzionale    dell'Universita'    della    Calabria
https://unical.portaleamministrazionetrasparente.it/pagina874_tc-12_r
eclutamento-professori-di-ruolo-e-ricercatori.html nonche' su  quelli
del  Ministero  dell'universita'  e  della  ricerca,  e   dell'Unione
europea.