RETTIFICA ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 21 del 16-03-2021

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

RETTIFICA

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia RETTIFICA
Posti 202
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 21 del 16-03-2021
Sintesi: ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORORETTIFICA Integrazione e parziale rettifica del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di duecentodue posti di dirigente medico di primo livello dell'area ...
Ente: ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 15-04-2021
Data Scadenza bando 15-04-2021
Condividi

ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO

RETTIFICA

Integrazione e parziale rettifica del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di duecentodue posti di dirigente medico di primo livello dell'area medico-legale, a tempo pieno ed indeterminato.

 
    E' indetto, a integrazione e parziale  rettifica  del  bando  del
concorso  pubblico,  per  titoli  ed  esami,  per  la  copertura   di
duecentodue posti di dirigente  medico  di  primo  livello  dell'area
medico-legale dell'INAIL, pubblicato nella Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» -  n.  99
del 22 dicembre 2020, un bando riservato  ai  medici  specializzandi,
iscritti  a  partire  dal  terzo  anno  del   corso   di   formazione
specialistica  nella  branca  della  medicina  legale  o  in   branca
equipollente o affine, ai sensi dell'art. 1, commi 547 e  548,  della
legge 30 dicembre 2018, n. 145 e successive modifiche e integrazioni. 
    Per quanto non espressamente integrato o precisato  nel  presente
bando, si confermano le disposizioni di cui al bando pubblicato,  per
estratto, nella Gazzetta Ufficiale della  Repubblica  italiana  -  4ª
Serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 99 del  22  dicembre  2020  e
integralmente nel sito istituzionale www.inail.it 
    I  medici   specializzandi   dovranno   presentare   domanda   di
partecipazione ai sensi dell'art. 3 del presente bando. 
    Restano valide le domande presentate dai medici  specialisti,  ai
sensi dell'art. 3 del bando pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» -  n.  99
del 22 dicembre 2020. 
    Il  presente  bando,  e'  integralmente   pubblicato   sul   sito
istituzionale dell'INAIL, all'indirizzo: www.inail.it