Concorso per 1 collaboratore professionale sanitario (friuli venezia giulia) CASA DI RIPOSO 'GIOVANNI CHIABA'' DI SAN GIORGIO DI NOGARO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 6 del 22-01-2021
Sintesi: AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA G. CHIABA' DI SAN GIORGIO DI NOGAROCONCORSO (Scad. 21-02-2021)Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di collaboratore professionale sanitario, infermiere, categoria D, a tempo pieno ed ...
Ente: CASA DI RIPOSO 'GIOVANNI CHIABA'' DI SAN GIORGIO DI NOGARO
Regione: FRIULI VENEZIA GIULIA
Provincia: UDINE
Comune: SAN GIORGIO DI NOGARO
Data di pubblicazione 22-01-2021
Data Scadenza bando 21-02-2021
Condividi

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA G. CHIABA' DI SAN GIORGIO DI NOGARO

CONCORSO (Scad. 21-02-2021)

Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di collaboratore professionale sanitario, infermiere, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato.

 
    Il direttore generale dell'ASP G. Chiaba' rende  noto  che,  in
esecuzione della propria determinazione n. 339 del 22 dicembre  2020,
e' indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto
di collaboratore professionale sanitario infermiere, categoria  D,  a
tempo pieno ed indeterminato - C.C.N.L. comparto sanita'.  Titolo  di
studio richiesto: laurea  infermieristica  appartenente  alla  classe
delle  professioni  sanitarie,  ovvero   diploma   universitario   di
infermiere  ovvero   i   diplomi   e   gli   attestati   riconosciuti
equipollenti,  ai  sensi  delle  vigenti  disposizioni,  al   diploma
universitario ai fini dell'esercizio dell'attivita'  professionale  e
dell'accesso ai pubblici uffici. 
    Prove d'esame: 
      prova scritta: 
        pianificazione  e  gestione   di   interventi   assistenziali
preventivi,  curativi,  palliativi,  riabilitativi  ed  educativi  di
competenza dell'infermiere; 
        principi di nursing e deontologia professionale; 
        legislazione nazionale e regionale in  materia  di  strutture
socio-sanitarie; 
      prova scritta a contenuto teorico-pratico: 
        aspetti   tecnici,   assistenziali   e   relazionali    della
professione  infermieristica,  basata  anche  sulla  simulazione   di
trattamento di casi specifici; 
      prova orale: 
        approfondimento  mediante  colloquio  basato  sulle   materie
previste per le prove scritte; 
        elementi    di    organizzazione    sanitaria,    deontologia
professionale; 
        codice di comportamento dei dipendenti pubblici; 
        normativa vigente in  materia  di  sicurezza  sui  luoghi  di
lavoro, prevenzione della corruzione, privacy e protezione  dei  dati
personali. 
        Consistera'  nell'approfondimento  mediante  colloquio  sulle
materie previste per le prove  scritte.  La  prova  orale,  ai  sensi
dell'art. 37 del decreto legislativo n. 165/2001, comprendera'  anche
la verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale di una lingua
straniera a scelta tra inglese,  francese,  tedesco  e  spagnolo  (da
specificarsi  nella  domanda  di   partecipazione),   nonche'   della
conoscenza dell'uso e delle applicazioni  informatiche  piu'  diffuse
(pacchetto office e utilizzo dei mezzi della comunicazione digitale). 
    Ciascuna prova si intende superata con una  votazione  di  almeno
21/30. 
    Sono ammessi alla prova orale i candidati che  abbiano  riportato
la votazione di almeno 21/30 in entrambe le prove scritte. 
    Il candidato otterra' l'idoneita'  se  avra'  superato  anche  la
prova orale con il punteggio  di  almeno  21/30  e  con  il  giudizio
favorevole nell'accertamento linguistico e informatico. 
    Il calendario delle prove d'esame, luogo,  data  e  orari  verra'
successivamente comunicato mediante pubblicazione  all'albo  pretorio
dell'ente e sul sito aziendale: www.gchiaba.it  almeno  dieci  giorni
prima delle date fissate per le prove stesse. Non saranno  effettuate
comunicazioni in altra forma. 
    Termine  presentazione  domande:   trenta   giorni   dal   giorno
successivo alla data  di  pubblicazione  del  presente  avviso  nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica  italiana  -  4  Serie  speciale
Concorsi ed esami. 
    Ogni comunicazione, variazione o  altro  relativa  alla  presente
procedura verra' effettuata esclusivamente tramite pubblicazione  sul
sito www.gchiaba.it - sezione Amministrazione Trasparente -  Bandi  e
concorsi. 
    Per eventuali  chiarimenti  gli  interessati  possono  rivolgersi
all'ufficio personale  dell'Azienda  -  tel.  0431  65032  -  e-mail:
segreteria.direzione@gchiaba.it