Rettifica-Revoca UNIVERSITA' DI MESSINA Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 83 del 23-10-2020

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Rettifica-Revoca

Nota Bene: trattandosi di 'Rettifica-Revoca' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Rettifica-Revoca
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 83 del 23-10-2020
Sintesi: UNIVERSITA' DI MESSINARETTIFICA Modifica e proroga dei termini della valutazione comparativa per la chiamata in un professore di seconda fascia, settore concorsuale 12/H1 - Diritto romano e diritti dell'antichita', per il Dipartimento di ...
Ente: UNIVERSITA' DI MESSINA
Regione: SICILIA
Provincia: MESSINA
Comune: MESSINA
Data di pubblicazione 22-11-2020
Condividi

UNIVERSITA' DI MESSINA

RETTIFICA

Modifica e proroga dei termini della valutazione comparativa per la chiamata in un professore di seconda fascia, settore concorsuale 12/H1 - Diritto romano e diritti dell'antichita', per il Dipartimento di giurisprudenza.

 
    Si comunica che con decreto rettorale n. 2158 del 7 ottobre  2020
e'  stato   rettificato,   limitatamente   al   numero   massimo   di
pubblicazioni da allegare alla domanda di partecipazione -  che  deve
intendersi 20 in luogo di 24 - il bando di cui al D.R.  n.  1985/2020
(avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana
- 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 78 del 6 ottobre  2020),
con il quale l'Universita' degli studi  di  Messina  ha  indetto,  ai
sensi  dell'art.  18,  comma  1,  legge  n.  240/2010,  la  procedura
selettiva di valutazione comparativa per la chiamata in ruolo  di  un
professore di seconda fascia, per  il  settore  concorsuale  12/H1  -
Diritto     romano     e     diritti     dell'antichita',     settore
scientifico-disciplinare  IUS/18   -   Diritto   romano   e   diritti
dell'antichita', Dipartimento di giurisprudenza, gravante sul  «Piano
straordinario per la progressione di carriera dei ricercatori a tempo
indeterminato in possesso di abilitazione scientifica  nazionale»  di
cui al decreto ministeriale n. 364 dell'11 aprile 2019. 
    Dal giorno successivo alla data  di  pubblicazione  del  presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª  Serie
speciale «Concorsi ed esami», decorre il termine di trenta giorni per
la presentazione delle domande da parte dei candidati. 
    Qualora detto termine cada in un giorno festivo, la  scadenza  e'
posticipata al primo giorno lavorativo successivo. 
    Il testo integrale del  D.R.  n.  2158  del  7  ottobre  2020  e'
consultabile            al             seguente             indirizzo
https://www.unime.it/it/ateneo/bandi_-    Categoria    «Docenti»    -
Tipologia «Professori di I e II fascia»,  unita'  operativa  docenti,
tel. 0906768723-8719; e-mail: uop.docenti@unime.it