Borse di studio ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 77 del 02-10-2020

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Borse di studio

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Borse di studio
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 77 del 02-10-2020
Sintesi: ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALECONCORSO (Scad. 01-11-2020)Conferimento di una borsa di studio per lo svolgimento di attivita' formativa e di ricerca della durata di dodici mesi, da usufruirsi presso la sede di Ozzano ...
Ente: ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE
Regione: VENETO
Provincia: VENEZIA
Comune: CHIOGGIA
Data di pubblicazione 01-11-2020
Data Scadenza bando 01-11-2020
Condividi

ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE

CONCORSO (Scad. 01-11-2020)

Conferimento di una borsa di studio per lo svolgimento di attivita' formativa e di ricerca della durata di dodici mesi, da usufruirsi presso la sede di Ozzano dell'Emilia.

 
    E' indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il
conferimento di una borsa di studio per lo svolgimento  di  attivita'
formativa e di ricerca, della durata di dodici mesi  (e  comunque  da
concludersi entro la data di scadenza  del  progetto  di  riferimento
prevista per il 30 novembre 2021), nell'ambito del  Progetto  per  la
realizzazione di un campionamento genetico  non  invasivo  nel  Parco
nazionale delle  Foreste  Casentinesi,  Monte  Falterona  e  Campigna
(obiettivo L00CGE19), per l'espletamento delle seguenti attivita': 
      Estrazione ed  amplificazione  tramite  procedure  manuali  e/o
automatizzate  e  successivo  sequenziamento  tramite   sequenziatori
automatici del DNA  contenuto  in  campioni  non-invasivi,  ma  anche
invasivi prevalentemente di Canidi, ma all'occorrenza anche di  altri
mammiferi,      rettili      ed      uccelli       di       interesse
conservazionistico/gestionale; 
      Correzione dei dati genetici ottenuti e  loro  inserimento  nei
database elettronici; 
      Ricerche bibliografiche ed  elaborazione  dei  risultati  delle
analisi genetiche nel rispetto delle procedure stabilite  nell'ambito
del Sistema di gestione della qualita' di ISPRA; 
      Contributo alle attivita' di reporting  (relazioni  tecniche  e
pubblicazioni); 
      Contributo  alla  gestione  delle  attivita'  di  gestione  del
laboratorio   di   genetica   dell'Area   BIO-CGE    (strumentazione,
consumabili, rifiuti), in accordo con le vigenti normative in materia
di sicurezza e qualita'. 
    La borsa di studio sara' fruita presso la sede  ISPRA  di  Ozzano
dell'Emilia, sotto la responsabilita' del tutor dott. Piero Genovesi,
responsabile del Servizio coordinamento fauna selvatica. 
    Scadenza: trenta giorni dalla pubblicazione del  presente  avviso
nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica  italiana  -  4  Serie
speciale Concorsi ed esami. 
    Durata: la borsa di studio avra' una durata di dodici mesi. 
    Sede: ISPRA di Ozzano dell'Emilia. 
    Importo mensile lordo della borsa: euro 1.000,00. 
    Il bando integrale e' pubblicato  sul  sito  Ispra  all'indirizzo
www.isprambiente.gov.it