Avviso UNIVERSITA' LA SAPIENZA DI ROMA Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 59 del 31-07-2020

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Avviso

Nota Bene: trattandosi di 'Avviso' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Avviso
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 59 del 31-07-2020
Sintesi: UNIVERSITA' «LA SAPIENZA» DI ROMANOMINA Nomina della commissione giudicatrice della procedura di valutazione per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato, settore concorsuale 06/N1. IL ...
Ente: UNIVERSITA' LA SAPIENZA DI ROMA
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 31-07-2020
Data Scadenza bando 30-08-2020
Condividi

UNIVERSITA' «LA SAPIENZA» DI ROMA

NOMINA

Nomina della commissione giudicatrice della procedura di valutazione per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato, settore concorsuale 06/N1.

 
 
                            IL DIRETTORE 
                del Dipartimento di scienze cliniche 
          internistiche anestesiologiche e cardiovascolari 
 
    Visto lo statuto dell'Universita' di Roma La Sapienza; 
    Visto l'art. 24 della legge 30 dicembre 2010, n. 240; 
    Visto il decreto del  Presidente  della  Repubblica  28  dicembre
2000, n. 445; 
    Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; 
    Vista la legge n. 241/1990; 
    Visto il regolamento  per  il  reclutamento  di  ricercatori  con
contratto a tempo determinato di tipologia A, ex art.  24,  comma  3,
lettera A) legge n. 240/2010, emanato con D.R. n.  2578/2017  dell'11
ottobre 2017; 
    Vista la  delibera  del  Consiglio  di  Dipartimento  di  scienze
cardiovascolari,  respiratorie,  nefrologiche,   anestesiologiche   e
geriatriche del 12 giugno 2019 con  la  quale  la  risorsa  e'  stata
assegnata     al     settore     concorsuale      06/N1,      settore
scientifico-disciplinare MED/50; 
    Visto  il  bando  pubblicato  nella  Gazzetta   Ufficiale   della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» -  n.  67
del 23 agosto  2019  dal  Dipartimento  di  scienze  cardiovascolari,
respiratorie,  nefrologiche,  anestesiologiche  e  geriatriche  -  La
Sapienza - per il reclutamento di un ricercatore a tempo determinato,
tipologia   A,   settore   scientifico-disciplinare    MED/50,    per
l'esecuzione del programma di ricerca relativo al  seguente  progetto
«Applicazioni  di  nuove  tecnologie  e  di  nuovi  device   per   il
trattamento delle aritmie cardiache» - settore concorsuale 06/N1; 
    Visto il decreto rettorale n. 1939/2019, prot. n.  57794  del  27
giugno 2019, con cui e' stato istituito, a partire  dal  1°  novembre
2019,  il  nuovo  Dipartimento  di  scienze  cliniche  internistiche,
anestesiologiche  e  cardiovascolari,  nel  quale  e'  confluito   il
Dipartimento di scienze cardiovascolari, respiratorie,  nefrologiche,
anestesiologiche e geriatriche; 
    Vista la  delibera  del  Consiglio  di  Dipartimento  di  scienze
cliniche, internistiche, anestesiologiche e  cardiovascolari  del  26
maggio  2020  nella  quale   e'   stata   proposta   la   commissione
giudicatrice; 
 
                               Decreta 
 
che  la  commissione  giudicatrice  della  procedura  di  valutazione
comparativa  per  un  posto  di  ricercatore  a  tempo   determinato,
tipologia  A,  settore  scientifico-disciplinare  MED/50   e'   cosi'
composta: 
    prof.   Carlo   Gaudio,   PO   Universita'   Sapienza    (settore
scientifico-disciplinare MED/50); 
    prof.ssa  Lia  Ginaldi,  PO  Universita'   dell'Aquila   (settore
scientifico-disciplinare MED/50); 
    prof. Antonio Palma, PO Universita' di Palermo (M-EDF/01). 
      Roma, 16 luglio 2020 
 
                                                 Il direttore: Gaudio