Concorso-Riapertura per 1 dirigente medico (piemonte) AZIENDA SANITARIA LOCALE AT - ASTI

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Riapertura

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Riapertura
Tipologia Contratto
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 54 del 14-07-2020
Sintesi: AZIENDA SANITARIA LOCALE AT - ASTIRETTIFICA Modifica e riapertura termini del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente medico di anestesia e rianimazione, a tempo indeterminato. In ...
Ente: AZIENDA SANITARIA LOCALE AT - ASTI
Regione: PIEMONTE
Provincia: ASTI
Comune: ASTI
Data di pubblicazione 14-07-2020
Data Scadenza bando 13-08-2020
Condividi

AZIENDA SANITARIA LOCALE AT - ASTI

RETTIFICA

Modifica e riapertura termini del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente medico di anestesia e rianimazione, a tempo indeterminato.

 
    In esecuzione della determinazione dirigenziale  n.  905  del  21
giugno 2020, con avviso pubblicato  nel  Bollettino  Ufficiale  della
Regione Piemonte n. 26 del 25 giugno 2020, viene aumentato da  uno  a
cinque il numero dei posti  del  concorso  pubblico,  per  titoli  ed
esami,  bandito  con  determinazione  dirigenziale  n.  1570  del  28
dicembre 2018, per la copertura a tempo  indeterminato  di  posti  di
dirigente medico di anestesia  e  rianimazione,  e  vengono  pertanto
riaperti  i  termini  per   la   presentazione   delle   domande   di
partecipazione. 
    Per tutto quanto attiene i  requisiti  generali  e  specifici  di
ammissione previsti dal decreto del Presidente  della  Repubblica  n.
483/1997, le modalita' di  redazione  della  domanda  ed  ogni  altra
prescrizione o notizia afferente il concorso, si rinvia  al  relativo
bando, gia' pubblicato integralmente nel Bollettino  Ufficiale  della
Regione Piemonte n. 2 del 10 gennaio  2019  e,  per  estratto,  nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica  italiana  -  4  Serie  speciale
Concorsi ed esami - n. 17 del 1 marzo 2019. 
    Si precisa che il bando originario viene altresi' rettificato nel
seguente modo: Ai sensi dell'art. 1,  comma  547  e  548,  legge  n.
145/2018 (c.d. legge  di  Bilancio),  come  sostituita  da  legge  n.
60/2019,  di  conversione  con  modificazione  del  decreto-legge  n.
35/2019, e dalla legge n. 8/2020, di  conversione  con  modificazioni
del decreto-legge n. 162/2019 A partire dal terzo anno del corso  di
formazione specialistica, i medici e i medici veterinari regolarmente
iscritti sono ammessi alle procedure concorsuali per  l'accesso  alla
dirigenza del ruolo sanitario nella specifica  disciplina  bandita  e
collocati,  all'esito   positivo   delle   medesime   procedure,   in
graduatoria separata. L'eventuale assunzione  a  tempo  indeterminato
dei medici e dei medici veterinari di cui  al  comma  547,  risultati
idonei  e  utilmente  collocati  nelle   relative   graduatorie,   e'
subordinata  al  conseguimento  del  titolo  di  specializzazione   e
all'esaurimento della graduatoria dei medici e dei medici  veterinari
gia' specialisti alla data di scadenza del bando. 
    Il presente avviso  ha  valore  di  notifica  nei  confronti  del
candidato  che  ha  gia'  presentato  domanda  di  partecipazione  al
concorso stesso, la cui domanda e' ritenuta valida ad  ogni  effetto,
con facolta' di integrazione. Sono fatti  salvi  altresi'  tutti  gli
atti gia' posti in essere da questa azienda. 
    Le domande di partecipazione al  concorso  pubblico,  indirizzate
all'A.S.L.  AT,  dovranno  essere  inviate  dopo   la   pubblicazione
dell'avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana  -  4
Serie speciale Concorsi ed esami - ed entro il  termine  perentorio
del trentesimo giorno successivo alla medesima, a: A.S.L.  AT  -  via
Conte Verde n. 125 - 14100 Asti. 
    Qualora la scadenza coincida con un giorno festivo, il termine di
presentazione delle domande e' prorogato al primo giorno non  festivo
successivo. Per le domande inoltrate a mezzo del servizio postale  fa
fede il timbro a data dell'ufficio postale accettante. 
    Per informazioni: S.C. personale e legale, Asti - via Conte Verde
n. 125 - tel. 0141/484306-44 e sito internet aziendale www.asl.at.it