Concorso per 2 ricercatori (lombardia) UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 2
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 49 del 26-06-2020
Sintesi: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANOCONCORSO (Scad. 26-07-2020)Procedure di valutazione per la copertura di due posti di ricercatore a tempo determinato e pieno. Ai sensi dell'art. 24, comma 3, lettere a e b, della ...
Ente: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 26-06-2020
Data Scadenza bando 26-07-2020
Condividi

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

CONCORSO (Scad. 26-07-2020)

Procedure di valutazione per la copertura di due posti di ricercatore a tempo determinato e pieno.

 
    Ai sensi dell'art. 24, comma 3, lettere a e  b,  della  legge  n.
240/2010 e del regolamento relativo alla disciplina dei ricercatori a
tempo determinato emanato con decreto rettorale n. 3624 del 12 luglio
2017, si comunica che l'Universita'  cattolica  del  Sacro  Cuore  ha
bandito, con decreti rettorali n. 6421 e n. 6422 del 5 giugno 2020 le
seguenti procedure di valutazione di ricercatore a tempo determinato. 
Ricercatori a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera A 
    Facolta' di giurisprudenza - un posto. 
    Settore concorsuale: 12/C1 - Diritto costituzionale. 
    Settore    scientifico-disciplinare:     IUS/08     -     Diritto
costituzionale. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito  di  ricerca:  il  chiamato  dovra'  svolgere  ricerche  e
produrre    pubblicazioni    su    temi    relativi    al     settore
scientifico-disciplinare. Le ricerche si  indirizzeranno  soprattutto
nel campo dei diritti e della forma di Stato, anche  con  riferimento
all'evoluzione del regionalismo. 
    Funzioni:  il  chiamato  dovra'  essere  in  grado  di   svolgere
attivita'  di  ricerca  caratterizzata  da  una   robusta   capacita'
sistematica congiunta a una costante attenzione all'evoluzione  dello
Stato costituzionale. Il chiamato dovra' inoltre essere in  grado  di
impegnarsi nell'attivita' didattica, interagendo con gli studenti  di
giurisprudenza e assistendoli nella preparazione delle tesi. 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingua straniera: francese e inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
Ricercatore a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera B 
    Facolta' di scienze politiche e sociali - un posto. 
    Settore concorsuale: 11/E3 - Psicologia  sociale,  del  lavoro  e
delle organizzazioni. 
    Settore scientifico-disciplinare: M-PSI/05 - Psicologia sociale. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito  di  ricerca:  effetti  della  comunicazione  su  temi  di
rilevanza ambientale, pubblica e politica. 
    Funzioni: attivita' di ricerca pertinente al settore  scientifico
di riferimento. In particolare, la ricerca  riguardera'  gli  effetti
della  comunicazione  volta  a  promuovere   abitudini   di   consumo
sostenibili   e   l'adesione   a   politiche   pubbliche   a   favore
dell'ambiente. Attraverso  studi  sperimentali  e  quasi-sperimentali
verra' indagata l'efficacia  di  diverse  strategie  di  framing  dei
messaggi persuasivi, analizzando i diversi fattori  soggiacenti  alla
percezione del contenuto e  delle  fonti  dei  messaggi.  Particolare
attenzione  verra'  rivolta  all'esame  dei  fattori   motivazionali,
cognitivi ed emotivi  correlati  al  cambiamento  dei  comportamenti.
L'attivita' includera' la collaborazione alla cattedra di riferimento
nell'attivita' didattica (cicli di esercitazioni, esami, tesi)  e  la
disponibilita'  ad  assumere  eventualmente  compiti   di   didattica
ufficiale assegnati dalla facolta' di appartenenza. 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingue straniere: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
    Nel caso in cui dovessero presentarsi  candidati  stranieri,  nel
corso del colloquio verra' verificata l'eventuale conoscenza,  almeno
strumentale, della lingua italiana. 
    Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma
3, lettera a, sono ammessi alle procedure di valutazione i  candidati
in possesso del titolo di dottore di ricerca o titolo equivalente. 
    Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma
3, lettera b, sono ammessi alle procedure di valutazione i  candidati
in possesso del titolo di dottore di  ricerca  o  titolo  equivalente
che: 
      a)  hanno  usufruito  dei  contratti   di   durata   triennale,
prorogabili per soli due anni, di cui all'art. 24, comma  3,  lettera
a) della legge 30 dicembre 2010, n. 240; 
      b) hanno conseguito l'abilitazione scientifica  nazionale  alle
funzioni di professore di prima o di seconda fascia di  cui  all'art.
16 della legge 30 dicembre 2010, n. 240; 
      c) sono in possesso del titolo di specializzazione medica; 
      d) hanno usufruito per almeno tre anni anche non consecutivi: 
        di contratti ai sensi dell'art. 1, comma 14,  della  legge  4
novembre 2005, n. 230; 
        di assegni di ricerca ai sensi dell'art. 51, comma  6,  della
legge 27 dicembre 1997, n. 449; 
        di assegni di ricerca ai sensi dell'art. 22  della  legge  30
dicembre 2010, n. 240; 
        di borse post dottorato ai sensi dell'art. 4 della  legge  30
novembre 1989, n. 398; 
        di analoghi contratti, assegni o borse in atenei stranieri. 
    I requisiti per ottenere  l'ammissione  devono  essere  posseduti
alla data di scadenza del termine utile per  la  presentazione  delle
domande. 
    Dal giorno successivo a quello della pubblicazione  del  presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4  Serie
speciale Concorsi ed esami  -  decorre  il  termine  perentorio  di
trenta giorni per la presentazione delle  domande  di  partecipazione
secondo le modalita' stabilite dai bandi. 
    I testi integrali dei bandi, con  allegati  il  fac-simile  della
domanda e con  l'indicazione  dei  requisiti  e  delle  modalita'  di
partecipazione alle  sopraindicate  procedure  di  valutazione,  sono
disponibili presso l'ufficio amministrazione concorsi  -  Universita'
cattolica del Sacro Cuore, largo A. Gemelli n. 1 - 20123 Milano e per
via         telematica         al         seguente         indirizzo:
http://progetti.unicatt.it/progetti-ateneo-milano-brescia-piacenza-e-
cremona-ricercatori-a-tempo-determinato-legge-240-2010-art-24#content 
    I  bandi  sono  altresi'   consultabili   sul   sito   del   MIUR
all'indirizzo:  http://bandi.miur.it/  oppure  sul  sito  dell'Unione
europea all'indirizzo: http://ec.europa.eu/euraxess/