Concorso per 4 istruttori direttivo-tecnici (molise) COMUNE DI CAMPOBASSO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 4
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 46 del 16-06-2020
Sintesi: COMUNE DI CAMPOBASSOCONCORSO (Scad. 16-07-2020)Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quattro posti di istruttore direttivo tecnico, categoria D1, a tempo pieno ed indeterminato, di cui un posto e' riservato al personale delle ...
Ente: COMUNE DI CAMPOBASSO
Regione: MOLISE
Provincia: CAMPOBASSO
Comune: CAMPOBASSO
Data di pubblicazione 16-06-2020
Data Scadenza bando 16-07-2020
Condividi

COMUNE DI CAMPOBASSO

CONCORSO (Scad. 16-07-2020)

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quattro posti di istruttore direttivo tecnico, categoria D1, a tempo pieno ed indeterminato, di cui un posto e' riservato al personale delle Forze armate e un posto al personale interno.

 
    E' indetto  concorso  pubblico,  per  titoli  ed  esami,  per  il
conferimento  di  quattro  posti  di  istruttore  direttivo  tecnico,
categoria giuridica D1, a tempo pieno ed indeterminato, un  posto  e'
riservato al personale delle Forze armate, ai sensi  dell'art.  1014,
commi 3 e 4 e dell'art. 678, comma  9,  del  decreto  legislativo  n.
66/2010 e successive modifiche ed integrazioni.  Ai  sensi  dell'art.
52, comma 1-bis, del decreto legislativo n. 165/2001 come  introdotto
dall'art. 62 del decreto legislativo n. 150/2009, un  posto  pari  al
50% dei posti messi a concorso e' riservato al personale  del  Comune
di  Campobasso  appartenente  alla  categoria  C,  con   il   profilo
professionale di istruttore tecnico, purche' in possesso  del  titolo
di studio previsto per l'accesso dall'esterno. 
    Per l'ammissione al concorso e' richiesto il possesso di uno  dei
seguenti titoli di studio: 
      laurea magistrale (LM - DM 270/04) appartenente  ad  una  delle
seguenti classi: 
        LM-4 - Architettura e ingegneria edile-architettura; 
        LM 23 - Ingegneria civile; 
        LM-24 - Ingegneria dei sistemi edilizi; 
        LM-26 - Ingegneria della sicurezza; 
        LM-35 - Ingegneria per l'ambiente e il territorio; 
      laurea specialistica (LS - DM 509/99) appartenente ad una delle
seguenti classi: 
        4/S - Architettura e ingegneria edile; 
        28/S - Ingegneria civile; 
        38/S - Ingegneria per l'ambiente e il territorio; 
      diploma di laurea (DL) vecchio  ordinamento  appartenente  alle
seguenti classi: 
        architettura; 
        ingegneria civile; 
        ingegneria edile; 
        ingegneria edile-architettura; 
      laurea  triennale  (L-DM  270/04)  appartenente  ad  una  delle
seguenti classi: 
        L-7 - Ingegneria civile e ambientale; 
        L-17 - Scienze dell'architettura; 
        L-23 - Scienze e tecniche dell'edilizia; 
      laurea DM 509/99 appartenente a una delle seguenti classi: 
        04 - Scienze dell'architettura e dell'ingegneria edile; 
        07 - Urbanistica e scienze della pianificazione  territoriale
e ambientale; 
        08 - Ingegneria civile e ambientale. 
    Sono   ammessi   titoli   di   studio    equipollenti,    purche'
l'equipollenza risulti da atti o provvedimenti normativi. 
    Le  domande  di  partecipazione  al  concorso   dovranno   essere
trasmesse  al  Comune  di  Campobasso  entro  il  trentesimo   giorno
successivo alla data di pubblicazione  del  presente  estratto  nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica  italiana  -  4ª  Serie  speciale
«Concorsi ed esami», a scelta secondo le seguenti modalita': 
      a) purche' l'autore sia  identificato  ai  sensi  dell'art.  65
decreto   legislativo   n.   82/2005   (codice   dell'amministrazione
digitale),  tramite   l'utenza   personale   di   posta   elettronica
certificata   (pec)   del    candidato,    che    garantisce    anche
l'identificazione   dello   stesso,   esclusivamente   all'indirizzo:
comune.campobasso.protocollo@pec.it avendo cura di inviare  scansione
della domanda  firmata,  del  documento  di  identita'  in  corso  di
validita' e di tutta la documentazione richiesta in formato .pdf.  La
pec dovra' recare  all'oggetto  la  seguente  dicitura  «Domanda  per
concorso  a  quattro   posti   di   istruttore   direttivo   tecnico.
L'amministrazione, qualora l'istanza di ammissione  al  concorso  sia
pervenuta  tramite  pec  e'  autorizzata  ad  utilizzare,  per   ogni
comunicazione, il medesimo mezzo con piena efficacia  e  garanzia  di
conoscibilita'   degli   atti   trasmessi   da   parte   dell'istante
(candidato). Non saranno prese in considerazione le  domande  spedite
da caselle di posta non certificata o da caselle di posta certificata
non intestate al candidato; 
      b)  a  mezzo  raccomandata  a.r.  indirizzata  al   Comune   di
Campobasso - Servizio protocollo generale, piazza  Vittorio  Emanuele
II n. 29 - c.a.p. 86100. La busta contenente la domanda di ammissione
al  concorso  deve  riportare  sulla  facciata  in  cui  e'   scritto
l'indirizzo l'indicazione «Domanda per concorso a  quattro  posti  di
istruttore direttivo tecnico». 
    Per     ulteriori     informazioni     collegarsi     al     sito
www.comune.campobasso.it «Amministrazione  Trasparente»   -   sezione
«Bandi di concorso» - per scaricare la versione integrale del bando.