Concorso per 3 dirigenti tecnici (lombardia) COMUNE DI VARESE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 3
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 5 del 17-01-2020
Sintesi: COMUNE DI VARESEConcorso (Scad. 29 gennaio 2020)Concorso pubblico, per esami, per la copertura di tre posti di dirigente tecnico, a tempo indeterminato e pieno, di cui due presso il Comune di Varese e uno presso la Provincia di Varese. ...
Ente: COMUNE DI VARESE
Regione: LOMBARDIA
Provincia: VARESE
Comune: VARESE
Data di pubblicazione 25-01-2020
Data Scadenza bando 29-01-2020
Condividi

COMUNE DI VARESE

Concorso (Scad. 29 gennaio 2020)

Concorso pubblico, per esami, per la copertura di tre posti di dirigente tecnico, a tempo indeterminato e pieno, di cui due presso il Comune di Varese e uno presso la Provincia di Varese.

 
    E'  indetto  un  concorso  pubblico,   per   esami,   finalizzato
all'assunzione, a tempo indeterminato, di tre  dirigenti  tecnici,  a
tempo pieno, di cui due presso il Comune di Varese e  uno  presso  la
Provincia di Varese. 
    Titolo di studio richiesto (almeno uno dei  seguenti  diplomi  di
laurea): 
      1. laurea magistrale classe LM04 in architettura  e  ingegneria
edile-architettura; 
      2. laurea specialistica classe 4/S in architettura e ingegneria
edile; 
      3. laurea vecchio ordinamento in architettura; 
      4. laurea magistrale classe LM23 in ingegneria civile; 
      5. laurea Specialistica classe 28/S in ingegneria civile; 
      6. laurea vecchio ordinamento in ingegneria civile; 
      7. altro titolo che, rispetto a quelli elencati dal punto 1  al
punto 6, sia equipollente ai sensi di legge o equiparato ai sensi del
decreto interministeriale - MIUR 9 luglio 2009. I  titoli  di  studio
conseguiti all'estero  devono  essere  riconosciuti  equipollenti  al
corrispondente  titolo  di  studio  italiano  secondo  le   modalita'
previste dalla normativa vigente; 
    oltre al superamento di esame di stato, abilitante  all'esercizio
della professione di architetto o ingegnere. 
    Per  l'ammissione  alla  procedura  e'  richiesto,  altresi',  il
possesso di almeno uno  dei  requisiti  di  esperienza  professionale
specificatamente dettagliati nel bando di concorso. 
    Scadenza presentazione domande: 29 gennaio 2020. 
    Per avere copia dei bandi e informazioni  rivolgersi  all'ufficio
ricerca e selezione del personale  del  Comune  di  Varese  (tel.  n.
0332/255745) da lunedi' a venerdi' dalle ore 8,30 alle ore 12,00. 
    Bando disponibile sul sito internet: www.comune.varese.it/Ricerca
di personale.