Diario AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI TERAMO Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 4 del 14-01-2020

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Diario

Nota Bene: trattandosi di 'Diario' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilitÓ di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarÓ visibile nella banca dati.


Calendario prove d'esame

Data di inizio delle prove: 30-11-00-1
Termine delle prove: 26-11-2020

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich´┐Ż ´┐Ż scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Diario
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 4 del 14-01-2020
Sintesi: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 4 DI TERAMODiario (Scad. 13 febbraio 2020)Diario della preselezione o eventuale prova scritta del concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione di due collaboratori professionali sanitari, tecnico della ...
Ente: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI TERAMO
Regione: ABRUZZO
Provincia: TERAMO
Comune: TERAMO
Data di pubblicazione 15-01-2020
Condividi

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 4 DI TERAMO

Diario (Scad. 13 febbraio 2020)

Diario della preselezione o eventuale prova scritta del concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione di due collaboratori professionali sanitari, tecnico della riabilitazione psichiatrica, categoria D, a tempo indeterminato.

 
    Si comunica che,  ai  sensi  del  bando  di  concorso  pubblicato
integralmente nel Bollettino Ufficiale della  Regione  Abruzzo  serie
Speciale (Concorsi) n. 85 del 31 agosto 2018, la  prova  preselettiva
del concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione  di  due
collaboratori professionali sanitari,  tecnico  della  riabilitazione
psichiatrica, categoria D, a tempo indeterminato (Cod.  C9),  indetto
con  deliberazione  n.  911  del  13  giugno  2018,  pubblicato,  per
estratto, nella Gazzetta Ufficiale - 4¬ Serie speciale  źConcorsi  ed
esami╗ - n. 88  del  6  novembre  2018,  avra'  luogo  presso  l'aula
convegni del Presidio ospedaliero Teramo - piazza Italia n. 1 - 64100
Teramo, il giorno 11 febbraio 2020, alle ore 9,30. 
    La procedura di preselezione sara' gestita con la  collaborazione
di un'azienda specializzata in selezione del personale e  consistera'
nella risoluzione in un tempo determinato di  una  serie  di  quiz  a
risposta multipla sugli argomenti della  prova  scritta,  pratica  ed
orale, cosi' come previsto dal rispettivo bando. 
    La prova  sottoposta  ai  candidati  conterra'  quesiti  identici
posizionati in ordine diverso per ciascun candidato in modo  tale  da
rendere vano ogni tentativo di comunicazione tra i concorrenti. 
    Si rende noto, inoltre, che: 
      i quesiti ai quali dare risposta saranno n. 40 con  indicazione
di quattro possibili risposte delle quali solo una esatta; 
      il tempo assegnato per rispondere ai quesiti sara' di  quaranta
minuti; 
      ogni risposta esatta vale 1 punto; 
      ogni risposta omessa vale 0 punti; 
      ogni risposta errata vale -0,25 punti. 
    L'esito della preselezione sara' pubblicato nell'apposita sezione
del sito web aziendale  riferita  al  concorso  di  interesse,  senza
ulteriore comunicazione ai candidati. 
    Saranno   ammessi   alla   prova   scritta:   per   collaboratore
professionale sanitario - tecnico della riabilitazione  psichiatrica,
categoria D i  primi  cinquanta  classificati  oltre  gli  aequo  con
l'ultimo classificato (senza alcune eccezione). 
    La preselezione non e' prova d'esame e,  pertanto,  la  votazione
conseguita non concorre  alla  formazione  del  punteggio  finale  di
merito. 
    Per  l'espletamento  della  preselezione  i  candidati   dovranno
presentarsi presso la sede sopra indicata tassativamente  muniti  del
documento  personale  di  identita'  in  corso  di  validita',   pena
l'esclusione dalla procedura. 
    Si comunica che, qualora si presenti un numero di candidati  pari
o inferiore a cento, sara' espletata direttamente  la  prova  scritta
nella medesima data ed ora. 
    La prova scritta vertera' sulle competenze specifiche di  tecnico
della  riabilitazione  psichiatrica  con  particolare  riguardo  alle
seguenti materie: 
      tecniche riabilitazione: Social Skill Training, psicoeducazione
(Falloon), modello di Spivak, modello di Ciompi, ecc.; 
      la riabilitazione cognitiva (IPT di Brenner, CRT, INT, Cogpack,
MCT, ecc.; 
      il CLT (casa lavoro tempo libero); 
      scale di valutazione (FPS del Vado, BRS, ecc.); 
      emotivita' espressa e relativi strumenti di indagine  (es.  CFI
l'intervista Camberwell); 
      la Recovery; 
      criteri  diagnostici   DSM   5   delle   principali   patologie
psichiatriche; 
      codice   deontologico   del   tecnico   della    riabilitazione
psichiatrica; 
      legislazione  di  riferimento  (PO   tutela   salute   mentale,
organizzazione  del  DSM,  accordo  Stato-regioni   sulle   strutture
psichiatriche del 2013 - legge n. 180 del 1978, ecc.); 
      cenni  in  materia  di  ordinamento  del   Servizio   sanitario
nazionale. 
    La prova scritta  potra'  consistere  anche  nella  soluzione  di
quesiti a risposta sintetica sugli argomenti citati. 
    Il  superamento   della   prova   scritta   e'   subordinato   al
raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in  termini
numerici di almeno 21/30. 
    Ai candidati  che  conseguono  l'ammissione  alla  prova  pratica
verra' data comunicazione tramite pubblicazione nell'apposita sezione
del sito web aziendale. 
    E'  assolutamente  vietato  l'utilizzo  nella  sede  d'esame   di
telefoni  cellulari   e   apparecchi   multimediali   quali   tablet,
smartwatch, etc. 
    Il candidato che contravvenga a tale divieto sara' immediatamente
escluso dalla procedura. 
    Eventuali squilli e/o vibrazioni di  cellulari,  avvistamenti  di
apparecchi multimediali  (cellulari,  tablet,  smartwatch)  da  parte
della commissione o da parte del personale di  vigilanza  comportera'
l'immediata  esclusione  dalla  procedura  del  candidato  colto   in
flagranza. 
    I candidati, che non  hanno  ricevuto  nessuna  comunicazione  di
esclusione, sono invitati a presentarsi nel giorno, sede ed ora sopra
indicati. 
    Si fa presente, inoltre, che la  mancata  presentazione  comporta
l'automatica esclusione dal concorso di interesse. 
    La  presente  pubblicazione  sostituisce,  ad  ogni  effetto,  la
comunicazione a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento,
cosi' come previsto nel bando. 
    Il presente  avviso  sara'  pubblicato,  altresi',  nell'apposita
sezione del sito web aziendale: www.aslteramo.it