Rettifica-Revoca CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI TORINO Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 95 del 03-12-2019

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Rettifica-Revoca

Nota Bene: trattandosi di 'Rettifica-Revoca' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Rettifica-Revoca
Posti 4
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 95 del 03-12-2019
Sintesi: CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI TORINORettifica (Scad. 2 gennaio 2020)Modifica e proroga dei termini della selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di quattro posti di assistente servizi amministrativi ...
Ente: CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI TORINO
Regione: PIEMONTE
Provincia: TORINO
Comune: TORINO
Data di pubblicazione 03-12-2019
Data Scadenza bando 02-01-2020
Condividi

CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI TORINO

Rettifica (Scad. 2 gennaio 2020)

Modifica e proroga dei termini della selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di quattro posti di assistente servizi amministrativi e anagrafici, categoria C, a tempo indeterminato, di cui tre posti a tempo pieno e un posto a tempo parziale 90% e di cui un posto riservato alle categorie protette di cui all'articolo 18 della legge n. 68/1999 e uno riservato a favore dei militari delle tre Forze armate, congedati senza demerito.

 
    Si rende noto che l'avviso di selezione pubblica, per  titoli  ed
esami, a quattro posti a tempo indeterminato - di  cui  tre  posti  a
tempo pieno ed un posto a tempo parziale al 90% - nella categoria  C,
posizione economica C1, profilo professionale di  assistente  servizi
amministrativi e anagrafici della  Camera  di  commercio,  industria,
artigianato e agricoltura di Torino, di cui un posto  riservato  alle
categorie protette di cui all'art. 18 della legge  n.  68/1999  e  un
posto  riservato  a  favore  dei  militari  delle  tre  Forze  armate
congedati senza demerito ai sensi del decreto  legislativo  15  marzo
2010, n. 66, pubblicato per estratto nella Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» -  n.  89
del 12 novembre 2019 (p.121), e' stato modificato come segue: 
      «Avviso di selezione pubblica, per titoli ed esami, a tre posti
a tempo indeterminato - di cui due posti, a tempo pieno ed un posto a
tempo parziale al 90% - nella categoria C,  posizione  economica  C1,
profilo professionale assistente servizi amministrativi e  anagrafici
della Camera di commercio, industria, artigianato  e  agricoltura  di
Torino, di cui un  posto  a  tempo  pieno  riservato  alle  categorie
protette ai sensi dell'art. 18 della legge n. 68/1999». 
    A  seguito  della  modifica  intervenuta  il  numero   di   posti
complessivi  messi  a  selezione  passano  da  quattro   a   tre,   e
contestualmente varia  la  previsione  delle  riserve  permanendo  la
riserva di un posto a tempo indeterminato e pieno  per  le  categorie
protette di cui all'art. 18 della legge n. 68/1999 (prevista  su  uno
dei posti a tempo pieno) e venendo meno la  riserva  di  un  posto  a
tempo indeterminato e parziale al 90% riservato ai soggetti di cui al
decreto legislativo n. 66/2010. Cosi' facendo si genera una  frazione
di riserva di posto a favore dei volontari  delle  Forze  armate  che
verra'  cumulata  alle  altre  frazioni  originate  dalle   selezioni
contestualmente bandite per le prossime procedure di assunzione. 
    L'avviso di selezione, nella versione integrale e rettificata, e'
consultabile sul sito istituzionale dell'ente www.to.camcom.it 
    I termini di presentazione della domanda di  partecipazione  sono
prorogati  di  ulteriori  quindici  giorni  e  pertanto  la  scadenza
originaria, prevista per il 12 dicembre  2019,  e'  prorogata  al  27
dicembre 2019, fermo restando che sono  fatte  salve  le  domande  di
partecipazione gia' pervenute.