Concorso per 16 ricercatori (lombardia) UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 16
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 95 del 03-12-2019
Sintesi: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANOConcorso (Scad. 2 gennaio 2020)Procedura di selezione per la copertura di sedici posti di ricercatore a tempo determinato, presso la sede di Roma Ai sensi dell'art. 24, comma 3, ...
Ente: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 03-12-2019
Data Scadenza bando 02-01-2020
Condividi

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

Concorso (Scad. 2 gennaio 2020)

Procedura di selezione per la copertura di sedici posti di ricercatore a tempo determinato, presso la sede di Roma

 
    Ai sensi dell'art. 24, comma 3, lettere a) e b), della  legge  n.
240/2010 e del regolamento relativo alla disciplina dei ricercatori a
tempo determinato emanato con decreto rettorale n. 3624 del 12 luglio
2017, si comunica che l'Universita'  Cattolica  del  Sacro  Cuore  ha
bandito, con decreti rettorali n. 5806 e n. 5807 del 24 ottobre 2019,
le  seguenti  procedure  di  valutazione  di  ricercatore   a   tempo
determinato. 
Ricercatori a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera A - nove
  posti 
Facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» - un posto 
    Settore concorsuale: 02/D1 - Fisica applicata, didattica e storia
della fisica. 
    Settore scientifico-disciplinare FIS/07  -  Fisica  applicata  (a
beni culturali, ambientali, biologia e medicina). 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e funzioni: fisica applicata  alla  biologia  e
alla medicina. I temi principali dell'attivita' di  ricerca  prevista
saranno  le  applicazioni  in  campo  biofisico  e  biomedico   delle
nanotecnologie avanzate e dei nanomateriali  al  fine  di  sviluppare
nuove strategie terapeutiche e nuovi biomarcatori. Il/la  candidato/a
sara' responsabile delle indagini sperimentali, dell'analisi dei dati
e  della  redazione  di  pubblicazioni   scientifiche   nonche'   del
coordinamento delle risorse assegnate. Il  candidato  dovra'  fornire
suggerimenti  e  sviluppare  protocolli  o  metodi  sperimentali   di
interesse biofisico e biomedico. Il/la candidato/a  dovra'  occuparsi
di attivita' didattica nei diversi corsi di laurea della facolta'  di
medicina e  chirurgia  «A.  Gemelli»,  sia  sotto  forma  di  lezioni
frontali che di esercitazioni pratiche. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: quaranta. 
Facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» - un posto. 
    Settore concorsuale:  06/A2  -  Patologia  generale  e  patologia
clinica. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/04 - Patologia generale. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di  ricerca  e  funzioni:  il  candidato  dovra'  svolgere
attivita'  didattica  e  tutoriale  in  corsi  di   insegnamento   di
discipline del settore scientifico-disciplinare MED/04 nel  corso  di
laurea in medicina e chirurgia  in  italiano,  nel  corso  di  laurea
Medicine & surgery in lingua inglese, nell'ambito di corsi di  scuole
di specializzazione, corsi di master universitario, corsi  di  laurea
triennali,  corsi  di  dottorato  e  di  formazione  postlaurea.   Il
candidato dovra' svolgere attivita' scientifica  congrua  al  settore
scientifico-disciplinare MED/04 - Patologia  generale  con  specifico
orientamento alla ricerca sperimentale, traslazionale e di  base  nel
campo  della  medicina   molecolare   con   particolare   riferimento
all'ambito dell'immunologia e dell'immunopatologia. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: dodici. 
Facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» - un posto 
    Settore  concorsuale:  06/A3  -  Microbiologia  e   microbiologia
clinica. 
    Settore  scientifico-disciplinare:  MED/07  -   Microbiologia   e
microbiologia clinica. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e funzioni: il/la candidato/a  dovra'  svolgere
attivita' di ricerca nel settore scientifico-disciplinare MED/07  nei
campi della microbiologia di  base  e  clinica,  con  piu'  specifico
orientamento  allo  studio  delle  interazioni  ospite/parassita.  Il
candidato dovra' sviluppare modelli sperimentali per  lo  studio  dei
meccanismi  cellulari  e  molecolari  di   patogenicita'   batterica,
l'identificazione di fattori di virulenza batterica e la  valutazione
di nuove  strategie  antimicrobiche.  Il  candidato  dovra'  svolgere
attivita' didattica frontale e  integrativa,  incluso  il  tutoraggio
degli studenti per la redazione delle tesi  di  laurea,  nel  settore
scientifico-disciplinare  MED/07  -  Microbiologia  e   microbiologia
clinica, nel corso di laurea magistrale a ciclo unico di Medicine and
surgery nonche' negli altri corsi di laurea attivi nella facolta'  di
medicina e chirurgia «A. Gemelli». 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: venti. 
Facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» due posti 
    Settore concorsuale: 06/B1 - Medicina interna. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/09 - Medicina interna. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: quindici. 
Primo profilo 
    Ambito di ricerca e funzioni: il/la candidato/a  dovra'  svolgere
attivita'  didattica  e  tutoriale  nell'ambito   delle   scuole   di
specializzazione e del corso  di  laurea  magistrale  in  medicina  e
chirurgia, con particolare riguardo  alle  attivita'  esercitative  e
tutoriali di medicina interna e  di  emergenza-urgenza,  nonche'  nei
corsi di laurea triennali. Il candidato  sara'  chiamato  a  svolgere
attivita'  di  ricerca  con  particolare  riguardo   alle   patologie
dell'emergenza-urgenza,     con     attenzione      alle      analisi
statistico-epidemiologiche.   Il/la   candidato/a    potra'    essere
impiegato/a nell'attivita' clinica nell'ambito dell'emergenza-urgenza
con particolare riguardo alle patologie respiratorie, cardiovascolari
e gastrointestinali. 
Secondo profilo 
    Ambito di ricerca e funzioni: il/la candidato/a sara'  chiamato/a
a     svolgere     attivita'     d'insegnamento      nel      settore
scientifico-disciplinare MED/09 -  Medicina  interna,  nel  corso  di
laurea magistrale in medicina e chirurgia, anche in lingua inglese  e
nelle scuole di specializzazione. Il/la candidato/a sara'  chiamato/a
a svolgere attivita' di ricerca in  tematiche  inerenti  la  medicina
interna, con particolare riferimento alle  patologie  immuno-mediate,
nell'ottica di possibili applicazioni  cliniche  e  terapeutiche  nel
campo della medicina personalizzata. Il candidato  dovra'  coordinare
la ricerca di laboratorio, con particolare attenzione  alla  biologia
molecolare e cellulare. Competenze cliniche richieste:  il  candidato
sara' chiamato a svolgere attivita' clinica di  medicina  interna  in
una unita' operativa di medicina generale. 
Facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» - un posto 
    Settore concorsuale: 06/D4 - Malattie cutanee, malattie infettive
e malattie dell'apparato digerente. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/12 - Gastroenterologia. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e  funzioni:  il  candidato  sara'  chiamato  a
svolgere   attivita'   scientifica   e    didattica    nel    settore
scientifico-disciplinare  MED/12   -   Gastroenterologia   e   dovra'
dimostrare esperienza di ricerca  e  insegnamento  nell'ambito  delle
malattie  del  tratto  gastro-intestinale   e   dell'epatologia.   Il
candidato sara' inoltre chiamato  a  svolgere  attivita'  di  ricerca
clinica e di laboratorio per  le  quali  sara'  richiesta  conoscenza
applicativa di nuove tecnologie ecografiche e di softwares di  ultima
generazione. Il candidato dovra' sviluppare linee di ricerca inerenti
le suddette tematiche in collaborazione con centri internazionali. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: venti. 
Facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» - un posto 
    Settore concorsuale: 06/D4 - Malattie cutanee, malattie infettive
e malattie dell'apparato digerente. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/17 - Malattie infettive. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: il/la candidato/a dovra' svolgere studi  sulle
infezioni gravi, batteriche e fungine anche di tipo  nosocomiale  con
particolare riguardo all'antibiotico-resistenza  e  all'antimicrobial
stewardship. Il/la candidato/a dovra' altresi'  sviluppare  argomenti
di patologia tropicale con particolare focus sulla prevenzione  della
trasmissione delle  infezioni.  Lo  svolgimento  di  queste  ricerche
richiedera' l'impiego di metodologie avanzate di biostatistica  e  di
epidemiologia clinica. 
    Funzioni: sul piano  scientifico  il  candidato  dovra'  svolgere
ricerche  di  malattie   infettive.   Svolgera'   inoltre   attivita'
didattiche relative all'insegnamento  delle  malattie  infettive  nei
diversi corso di laurea della facolta' di medicina  e  chirurgia  «A.
Gemelli», incluso il corso di lingua inglese Medicine & surgery. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: venticinque. 
Facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» - un posto 
    Settore concorsuale: 06/E1 - Chirurgia cardio-toraco-vascolare. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/22 - Chirurgia vascolare. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e funzioni: il/la candidato/a  dovra'  svolgere
attivita'  didattiche  relative  all'insegnamento   della   chirurgia
vascolare  ed  endovascolare,  nei  corsi  di  laurea  erogati  nella
facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» (in lingua  italiana  e
in lingua inglese),  nonche'  nelle  scuole  di  specializzazione  di
ambito  medico  e  chirurgico.  Il/la  candidato/a,  inoltre,  dovra'
partecipare, in qualita' di relatore o correlatore, a tesi di  laurea
e/o specializzazione in chirurgia vascolare. Dovra' essere  in  grado
di svolgere attivita' di docenza  nell'ambito  dei  corsi  di  master
universitario.   Il/la   candidato/a   dovra'   svolgere    attivita'
scientifica in particolare nell'ambito del trattamento  endovascolare
delle malattie aortiche e nell'utilizzazione  del  parco  tecnologico
delle sale ibride. Il/la candidato/a  dovra'  mostrare  attitudine  a
partecipare a congressi nazionali e internazionali. Il/la candidato/a
infine  dovra'  svolgera'   funzioni   assistenziali   nella   unita'
organizzativa di chirurgia vascolare  del  Policlinico  «A.  Gemelli»
IRCCS  occupandosi  sia  di  chirurgia  vascolare  che  endovascolare
nonche' della gestione e del trattamento delle urgenze  in  chirurgia
vascolare. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: dodici. 
Facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» un posto 
    Settore concorsuale: 06/M1 - Igiene generale e applicata, scienze
infermieristiche e statistica medica. 
    Settore scientifico-disciplinare:  MED/42  -  Igiene  generale  e
applicata. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e  funzioni:  il/la  candidato/a  selezionato/a
dovra' svolgere attivita' di ricerca nel campo dell'igiene generale e
applicata,   con    particolare    riferimento    alla    metodologia
epidemiologica e biostatistica, e  alla  prevenzione  applicata  alla
sanita' pubblica nelle sue diverse articolazioni. Al  candidato/a  e'
richiesta  esperienza  scientifica  attestata  da  pubblicazioni   su
riviste  internazionali,  partecipazione  a   progetti   di   ricerca
nazionali e internazionali,  e  capacita'  di  scrivere  progetti  di
ricerca per attrarre finanziamenti  in  bandi  competitivi.  Inoltre,
il/la candidato/a dovra' occuparsi dell'attivita' didattica  inerente
le  discipline  del  settore  scientifico-disciplinare  MED/42,   con
particolare riferimento  all'epidemiologia  e  la  biostatistica  nei
diversi corsi di laurea della facolta' di medicina  e  chirurgia  «A.
Gemelli», che include corsi di laurea triennale, magistrale e  scuole
di specializzazione, ivi inclusi i corsi in lingua inglese, dislocati
presso le diverse sedi dell'ateneo. Tale attivita'  didattica  dovra'
esplicarsi sotto forma sia di lezioni frontali che  di  esercitazioni
pratiche e di tutoraggio agli studenti. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: quindici. 
Ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma  3,  lettera  B  -
  sette posti 
Facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» - un posto. 
    Settore concorsuale: 06/A4 - Anatomia patologica. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/08 - Anatomia patologica 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di  ricerca  e  funzioni:  il  candidato  dovra'  svolgere
attivita'  didattica  e  tutoriale  in  corsi  di   insegnamento   di
discipline del settore scientifico-disciplinare MED/08 nel  corso  di
laurea in medicina e chirurgia, nell'ambito di  corsi  di  scuole  di
specializzazione, master universitari,  corsi  di  laurea  triennali,
corsi di dottorato e di formazione postlaurea.  Il  candidato  dovra'
svolgere     attivita'     scientifica     congrua     al     settore
scientifico-disciplinare MED/08 - Anatomia patologica  con  specifico
orientamento  alla  ricerca  clinica,  sperimentale  e  di  base   in
patologia endocrina. Il candidato sara' chiamato a svolgere attivita'
diagnostica cito-istopatologica in patologia endocrina. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: dodici. 
    Finanziamento:  Fondazione  Policlinico  Universitario   Agostino
Gemelli. 
Facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» - due posti 
    Settore concorsuale: 06/C1 - Chirurgia generale. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/18 - Chirurgia generale. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: quaranta. 
Primo profilo 
    Ambito di ricerca e funzioni: il/la candidato/a  dovra'  svolgere
attivita'  didattiche  relative  all'insegnamento   della   chirurgia
generale e digestiva nei corsi di laurea erogati  nella  facolta'  di
medicina e chirurgia «A. Gemelli» (in lingua  italiana  e  in  lingua
inglese),  nelle  scuole  di  specializzazione  in  ambito  medico  e
chirurgico, nonche' nell'ambito  di  corsi  di  master  universitario
relativi al settore concorsuale oggetto del bando. Il/la candidato/a,
inoltre, dovra' partecipare in qualita' di relatore o correlatore,  a
tesi  di  laurea  e/o  specializzazione.  Il/la  candidato/a   dovra'
mostrare  attitudine  a   partecipare   a   congressi   nazionali   e
internazionali.   Il/la   candidato/a   infine   svolgera'   funzioni
assistenziali in una U.O.A. di chirurgia  digestiva  del  Policlinico
Universitario «A.  Gemelli»  occupandosi  della  chirurgia  generale,
della chirurgia digestiva benigna e oncologica  e  della  gestione  e
trattamento delle urgenze in chirurgia digestiva. 
Secondo profilo 
    Ambito di ricerca e funzioni: il/la candidato/a  dovra'  svolgere
attivita'  didattiche  relative  all'insegnamento   della   chirurgia
generale nei corsi di laurea erogati nella  facolta'  di  medicina  e
chirurgia «A. Gemelli» (in lingua  italiana  e  in  lingua  inglese),
nelle scuole di  specializzazione  in  ambito  medico  e  chirurgico,
nonche'  nell'ambito  di  corsi  di   master   universitario.   Il/la
candidato/a dovra' svolgere attivita'  scientifica  coerente  con  le
tematiche  del  settore  scientifico-disciplinare  o  con   tematiche
interdisciplinari  soprattutto  pertinenti  la  chirurgia  addominale
oncologica  e  in  particolare   l'approccio   mini-invasivo.   Il/la
candidato/a infine, svolgera' funzioni di gestione  e  organizzazione
delle attivita' assistenziali in una unita' organizzativa  chirurgica
della  Fondazione  Policlinico  Universitario  «A.  Gemelli»   IRCCS,
occupandosi di chirurgia generale con  particolare  riferimento  alla
pratica della chirurgia mini-invasiva e robotica per le quali  dovra'
dimostrare  di  avere  una  competenza  specifica.  Dovra'   altresi'
occuparsi del  trattamento  e  gestione  delle  patologie  benigne  e
oncologiche del  tratto  digestivo  superiore  e  inferiore  e  della
gestione e trattamento delle urgenze chirurgiche. 
Facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» - un posto 
    Settore concorsuale: 06/E1 - Chirurgia cardio-toraco-vascolare. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/23 - Chirurgia cardiaca. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e funzioni: il/la candidato/a  dovra'  svolgere
attivita' didattica nell'ambito delle scuole di specializzazione, del
corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia, in  Medicine  and
surgery e del corso di laurea triennale a ciclo unico in tecniche  di
fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare, anche
con riguardo alle attivita' esercitative e tutoriali, per il  settore
della  cardiochirurgia.  Il/la  candidato/a  dovra'   dimostrare   la
capacita'  di  effettuare  studi   in   collaborazione,   dimostrando
propensione   all'interazione   multidisciplinare   con   particolare
riferimento  ai   protocolli   di   ricerca   sulle   nuove   terapie
ibride/percutanee delle cardiopatie  strutturali.  Il/la  candidato/a
dovra' svolgere funzioni assistenziali in  una  unita'  organizzativa
complessa di cardiochirurgia mostrando particolare  propensione  alla
creazione e allo sviluppo di percorsi clinico-assistenziali dedicati,
capacita'  organizzative  di  unita'   operative   cardiochirurgiche,
qualita' di leadership nel condurre un  team  cardiochirurgico  nella
somministrazione delle terapie chirurgiche  tradizionali  nonche'  le
piu' recenti soluzioni ibride e mini-invasive. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese, francese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: cinquanta. 
Facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» - un posto 
    Settore concorsuale:  06/F4  -  Malattie  apparato  locomotore  e
medicina fisica e riabilitativa 
    Settore scientifico-disciplinare:  MED/34  -  Medicina  fisica  e
riabilitativa 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e funzioni: il/la candidato/a  dovra'  svolgere
attivita'  didattica  e  tutoriale  in  corsi  di   insegnamento   di
discipline settore scientifico-disciplinare MED/34 - Medicina  fisica
e riabilitativa nel corso di  laurea  magistrale  a  ciclo  unico  in
medicina e chirurgia, nel corso di laurea magistrale in  fisioterapia
e nelle lauree triennali  e  nelle  scuole  di  specializzazione.  Il
candidato dovra'  svolgere  attivita'  scientifica  coerente  con  il
settore  scientifico-disciplinare  MED/34   -   Medicina   fisica   e
riabilitativa, con specifico  orientamento  alla  ricerca  clinica  e
sperimentale  nel  controllo  del   dolore   muscoloscheletrico.   Il
candidato  svolgera'  funzioni  assistenziali   presso   una   unita'
operativa di degenze e  servizi  di  riabilitazione  del  Policlinico
Universitario «Agostino Gemelli», ove gli sara'  richiesto  attivita'
di ambulatorio  fisiatrico  e  assistenza  riabilitativa  a  pazienti
degenti. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: dodici. 
    Finanziamento: Societa' Officine ortopediche S.r.l. 
Facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» - un posto 
    Settore concorsuale: 06/H1 - Ginecologia e ostetricia. 
    Settore  scientifico-disciplinare:   MED/40   -   Ginecologia   e
ostetricia. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e  funzioni:  il  candidato  sara'  chiamato  a
svolgere attivita' didattica per il settore  scientifico-disciplinare
MED/40 - Ginecologia e ostetricia nel corso di  laurea  magistrale  a
ciclo unico in medicina  e  chirurgia,  nei  corsi  di  laurea  delle
professioni sanitarie erogati dalla facolta' di medicina e  chirurgia
«A. Gemelli», nonche' nelle scuole di specializzazione. Il  candidato
dovra',  inoltre,  svolgere  attivita'  didattica  per   il   settore
scientifico-disciplinare MED/40 - Ginecologia e ostetricia nel  corso
di laurea magistrale a ciclo unico in lingua inglese in Medicine  and
surgery. Il candidato sara' chiamato a sviluppare e coordinare  linee
di ricerca nel settore scientifico-disciplinare MED/40 -  Ginecologia
e ostetricia, con particolare riferimento ai tumori  femminili.  Tale
attivita' deve essere  dimostrata  dalla  produzione  scientifica  in
particolare nell'ambito delle neoplasie  del  basso  tratto  genitale
nell'ambito delle  pubblicazioni  scientifiche,  e  dall'analisi  dei
principali  indicatori  bibliometrici  utilizzati   nella   comunita'
scientifica   di   riferimento.   Il   candidato   dovra'   occuparsi
dell'attivita' assistenziale e della sperimentazione clinica inerente
i vari settori della ginecologia oncologica e  benigna  in  un'ottica
multidisciplinare. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: trenta. 
    Finanziamento: Mater Olbia S.p.a. 
Facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli» un posto 
    Settore concorsuale: 06/M2 - Medicina legale e del lavoro. 
    Settore scientifico-disciplinare: MED/43 - Medicina legale. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca e funzioni: il/la candidato/a sara' chiamato  a
svolgere attivita' didattica in corsi  di  insegnamento  del  settore
scientifico-disciplinare MED/43 - Medicina legale, in particolare nel
corso di laurea in medicina e  chirurgia,  nel  corso  di  laurea  in
lingua inglese Medicine and surgery e nei corsi di  laurea  e  master
universitari della facolta' di medicina e chirurgia «A. Gemelli», con
competenze    specifiche     per     l'insegnamento     in     ambito
bioetico-antropologico.   Dovra'   pertanto   possedere   documentata
esperienza  didattica   nel   settore   scientifico-disciplinare   di
riferimento e di insegnamento anche in lingua inglese. Il candidato/a
dovra'  sviluppare   linee   di   ricerca   applicata   nel   settore
scientifico-disciplinare MED/43, incentrate anche  sulla  valutazione
etico-deontologica delle tecnologie sanitarie. Il candidato/a  dovra'
inoltre possedere documentate esperienze scientifiche internazionali. 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: venti. 
    Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma
3, lettera a), sono ammessi alle procedure di valutazione i candidati
in possesso del titolo di dottore di ricerca  o  titolo  equivalente,
ovvero per i settori interessati,  del  diploma  di  specializzazione
medica. 
    Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma
3, lettera b), sono ammessi alle procedure di valutazione i candidati
in possesso: 
      1) del titolo di dottore di ricerca o titolo equivalente che: 
        a)  hanno  usufruito  dei  contratti  di  durata   triennale,
prorogabili per soli due anni, di cui all'art. 24, comma  3,  lettera
a) della legge 30 dicembre 2010, n. 240; 
        b) hanno conseguito l'abilitazione scientifica nazionale alle
funzioni di professore di prima o di seconda fascia di  cui  all'art.
16 della legge 30 dicembre 2010, n. 240; 
        c) hanno usufruito per almeno tre anni anche non consecutivi: 
          di contratti, ai sensi dell'art. 1, comma 14, della legge 4
novembre 2005, n. 230; 
          di assegni di ricerca, ai  sensi  dell'art.  51,  comma  6,
della legge 27 dicembre 1997, n. 449; 
          di assegni di ricerca, ai sensi dell'art. 22 della legge 30
dicembre 2010, n. 240; 
          di borse post dottorato, ai sensi dell'art. 4  della  legge
30 novembre 1989, n. 398; 
          di analoghi contratti, assegni o borse in atenei stranieri; 
      2) del diploma di specializzazione medica. 
    I requisiti per ottenere  l'ammissione  devono  essere  posseduti
alla data di scadenza del termine utile per  la  presentazione  delle
domande. 
    Dal giorno successivo a quello della pubblicazione  del  presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª  Serie
speciale «Concorsi ed esami» decorre il termine perentorio di  trenta
giorni per la presentazione delle domande di  partecipazione  secondo
le modalita' stabilite dai bandi. 
    Il testo integrale dei bandi, con allegato  il  fac-simile  della
domanda e con  l'indicazione  dei  requisiti  e  delle  modalita'  di
partecipazione  alle  sopraindicate  procedure  di  valutazione,   e'
disponibile  presso  il  servizio  personale   docente,   Universita'
Cattolica del Sacro Cuore, largo F. Vito, 1 ‑ 00168 Roma  e  per  via
telematica             al             seguente             indirizzo:
http://progetti.unicatt.it/progetti-ateneo-roma-ricercatori-a-tempo-d
eterminato-legge-240-2010-art-24 
    I  bandi  sono  altresi'  consultabili  sul  sito  del  Ministero
dell'istruzione,  dell'universita'  e  della  ricerca   all'indirizzo
http://bandi.miur.it/   oppure   sul   sito    dell'Unione    europea
all'indirizzo: http://ec.europa.eu/euraxess/