Concorso ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 91 del 19-11-2019

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 91 del 19-11-2019
Sintesi: ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALEConcorso (Scad. 19 dicembre 2019)Conferimento, per titoli e colloquio, di un assegno per lo svolgimento di attivita' di ricerca, della durata di dodici mesi. E' indetta ...
Ente: ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE
Regione: VENETO
Provincia: VENEZIA
Comune: CHIOGGIA
Data di pubblicazione 19-11-2019
Data Scadenza bando 19-12-2019
Condividi

ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE

Concorso (Scad. 19 dicembre 2019)

Conferimento, per titoli e colloquio, di un assegno per lo svolgimento di attivita' di ricerca, della durata di dodici mesi.

 
    E' indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il
conferimento di  un  assegno  per  lo  svolgimento  di  attivita'  di
ricerca,  della  durata  di  dodici  mesi  nell'ambito  del  Progetto
Statistiche ambientali per le politiche di coesione 2014/2020,  per
l'espletamento della  seguente  attivita'  di  ricerca  da  svolgersi
presso la sede ISPRA di Roma sotto la responsabilita' della  dott.ssa
Mariaconcetta Giunta in qualita' di  responsabile  del  Servizio  per
l'Informazione,  le  statistiche   e   il   reporting   sullo   stato
dell'ambiente  e  del  dott.  Andrea   Lanz   -   Referente   tecnico
dell'attivita' di ricerca: studi  di  settore  per  l'implementazione
degli indicatori sulla produzione annuale di biomasse di scarto e  di
rifiuti organici dal settore agricolo ed agroindustriale, dai settori
della  distribuzione  e  ristorazione  e,  ingenerale,  dal  circuito
urbano, nonche' su eventuali flussi di biomassa importati. 
    Scadenza: trenta giorni dalla pubblicazione del  presente  avviso
nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica  italiana  -  4  serie
speciale Concorsi ed esami. 
    Durata: l'assegno avra' una durata di dodici mesi. 
    Sede: ISPRA di Roma. 
    Importo mensile lordo dell'assegno: euro 1.614,00. 
    Il bando integrale e' pubblicato  sul  sito  ISPRA  all'indirizzo
www.isprambiente.gov.it