Rinvio AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI RIMINI Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 82 del 15-10-2019

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Rinvio

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Rinvio
Posti 2
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 82 del 15-10-2019
Sintesi: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA ROMAGNADiario (Scad. 14 novembre 2019)Rinvio del diario delle prove scritta e pratica del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di collaboratore tecnico professionale, tecnico ...
Ente: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI RIMINI
Regione: EMILIA ROMAGNA
Provincia: RIMINI
Comune: RIMINI
Data di pubblicazione 15-10-2019
Data Scadenza bando 14-11-2019
Condividi

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DELLA ROMAGNA

Diario (Scad. 14 novembre 2019)

Rinvio del diario delle prove scritta e pratica del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di collaboratore tecnico professionale, tecnico biomedico, categoria D.

 
    Si comunica che il diario  delle  prove  scritta  e  pratica  del
concorso pubblico, per titoli ed esami, a due posti di  collaboratore
tecnico professionale - tecnico biomedico - categoria  D  (pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale -  4 Serie speciale Concorsi ed  esami  -
n. 54 del 9 luglio 2019, con scadenza termini l'8 agosto 2019)  sara'
comunicato mediante pubblicazione di avviso nella Gazzetta  Ufficiale
della Repubblica italiana - 4 Serie speciale Concorsi ed  esami  -
n. 93 del 26 novembre 2019 nonche' divulgato dalla medesima data  nel
sito web www.auslromagna.it → Informazione Istituzionale → Selezioni,
concorsi e assunzioni → Concorsi e selezioni → Concorsi pubblici  per
assunzioni  a  tempo  indeterminato,  con  riferimento  al   presente
concorso, nel rispetto dei termini di preavviso  previsti  per  legge
(almeno quindici giorni prima  della  data  della  prova  scritta  ed
almeno venti giorni prima della data delle prove pratica e orale).