Avviso UNIVERSITA' LA SAPIENZA DI ROMA Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 79 del 04-10-2019

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Avviso

Nota Bene: trattandosi di 'Avviso' la scadenza indicata non implica, in genere, la possibilità di presentare domanda ma solo la data fino alla quale questo testo sarà visibile nella banca dati.



Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Avviso
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 79 del 04-10-2019
Sintesi: UNIVERSITA' «LA SAPIENZA» DI ROMANomina (Scad. 3 novembre 2019)Nomina della commissione giudicatrice della procedura di selezione, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato e pieno, settore concorsuale ...
Ente: UNIVERSITA' LA SAPIENZA DI ROMA
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 04-10-2019
Data Scadenza bando 03-11-2019
Condividi

UNIVERSITA' «LA SAPIENZA» DI ROMA

Nomina (Scad. 3 novembre 2019)

Nomina della commissione giudicatrice della procedura di selezione, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato e pieno, settore concorsuale 05/G1.

 
                             IL DIRETTORE 
                   del Dipartimento di fisiologia 
                  e farmacologia Vittorio Erspamer 
 
    Visti: 
      il decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio  1980,  n.
382; 
      la legge 7 agosto 1990, n. 241 e sue successive modificazioni e
integrazioni; 
      la legge 15 maggio 1997, n. 127, e successive modificazioni; 
      la legge 9 gennaio 2009, n. 1; 
      la  legge  30  dicembre  2010,  n.   240   e   sue   successive
modificazioni e integrazioni, ed in particolare l'art. 24; 
      il decreto ministeriale 25  maggio  2011,  n.  243  riguardante
criteri e parametri per la valutazione preliminare dei  candidati  di
procedure pubbliche di selezione dei destinatari  dei  contratti,  di
cui all'art. 24 della legge n. 240/2010; 
      il decreto legislativo 29 marzo 2012, n. 49; 
      lo statuto dell'Universita' degli studi di Roma  «La  Sapienza»
emanato con D.R. n. 3689/2012; 
      il Codice etico e di comportamento di questo Ateneo; 
      il decreto ministeriale n. 297 del 22 ottobre 2012; 
      il decreto ministeriale n. 855 del 30 ottobre 2015; 
      il decreto legislativo 14 marzo 2013, n.  33,  come  modificato
dal decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97; 
      il  regolamento  di  questo  Ateneo  per  il  reclutamento   di
ricercatori con contratto  a  tempo  determinato  di  tipologia  «A»,
emanato con D.R. n. 2578/2017; 
      la delibera del Consiglio di amministrazione n. 107/2019 del  2
aprile 2019 con la quale e' stata  approvata  la  ripartizione  delle
risorse per il personale docente tra i  Dipartimenti  dell'Ateneo  ed
assegnata una posizione di  RTDA  al  Dipartimento  di  fisiologia  e
farmacologia «V. Erspamer»; 
      la delibera del  Consiglio  di  Dipartimento  di  fisiologia  e
farmacologia del 19 aprile 2019 di  approvazione  dell'attivazione  e
dei criteri ai fini della pubblicazione del bando per il reclutamento
di un ricercatore con rapporto  di  lavoro  a  tempo  determinato  di
tipologia A per il settore scientifico-disciplinare BIO/14; 
      il bando RTDA n. 01/2019 del 12 giugno 2019 per il reclutamento
del  ricercatore  di  cui  alla  suindicata  delibera  dipartimentale
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica  italiana  -  4ª
Serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 46 dell'11 giugno 2019; 
      le delibere del  Consiglio  di  Dipartimento  di  fisiologia  e
farmacologia del 25 luglio 2019 con la quale e'  stata  approvata  la
composizione della commissione giudicatrice per lo svolgimento  delle
attivita' di valutazione tese al reclutamento del ricercatore di  cui
al bando suindicato e del 29 luglio 2019 di rettifica del  nominativo
del commissario supplente erroneamente indicato; 
 
                              Dispone: 
 
    che la commissione giudicatrice della  procedura  selettiva,  per
titoli e colloquio, per il reclutamento di  un  ricercatore  a  tempo
determinato di tipologia A, con regime di impegno a tempo pieno,  per
il  settore  concorsuale  05/G1  -  settore  scientifico-disciplinare
BIO/14 - profilo di neurofarmacologia (bando RTDA n. 01/2019  del  12
giugno 2019), sia cosi' composta: 
      membri effettivi: 
        prof.ssa  Gabriela  Mazzanti,  professore  ordinario  settore
scientifico-disciplinare BIO/14, Universita' degli studi di  Roma  La
Sapienza; 
        prof.ssa  Felicita  Pedata,  professore   ordinario   settore
scientifico-disciplinare BIO/14, Universita' degli studi di Firenze; 
        prof.   Robert   Nistico',   professore   associato   settore
scientifico-disciplinare BIO/14, Universita' degli studi di Roma  Tor
Vergata; 
      membri supplenti: 
        prof.   Luciano   Saso,    professore    associato    settore
scientifico-disciplinare BIO/14, Universita' degli studi di  Roma  La
Sapienza; 
        prof.ssa   Agata   Copani,   professore   ordinario   settore
scientifico-disciplinare BIO/14, Universita' degli studi di Catania; 
        prof.   Sabatino   Maione,   professore   ordinario   settore
scientifico-disciplinare  BIO/14,  Universita'  degli   studi   della
Campania. 
    Il presente decreto viene inviato al  Ministero  della  giustizia
per  la  pubblicazione  nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica
italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». 
    Dalla data di tale pubblicazione decorre  il  termine  di  trenta
giorni per la presentazione, da parte dei candidati, al direttore del
Dipartimento di istanze di ricusazione dei commissari. 
    Decorso tale  termine  e,  comunque,  dopo  l'insediamento  della
commissione, non sono ammesse istanze di ricusazione dei commissari. 
    Il presente  decreto  e'  acquisito  alla  raccolta  interna  del
Dipartimento e pubblicato secondo  quanto  previsto  dalla  normativa
vigente. 
      Roma, 10 settembre 2019 
 
                                               Il direttore: Limatola