Concorso per 3 ricercatori (lombardia) UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 3
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 67 del 23-08-2019
Sintesi: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANOConcorso (Scad. 22 settembre 2019)Procedure di valutazione per la copertura di tre posti di ricercatore a tempo determinato, presso vari Dipartimenti. Ai sensi dell'art. 24, comma 3, ...
Ente: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 28-08-2019
Data Scadenza bando 22-09-2019
Condividi

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

Concorso (Scad. 22 settembre 2019)

Procedure di valutazione per la copertura di tre posti di ricercatore a tempo determinato, presso vari Dipartimenti.

 
    Ai sensi dell'art. 24, comma 3, lettere a) e b), della  legge  n.
240/2010 e del regolamento relativo alla disciplina dei ricercatori a
tempo determinato emanato con decreto rettorale n. 3624 del 12 luglio
2017, si comunica che l'Universita'  cattolica  del  Sacro  Cuore  ha
bandito, con decreti rettorali n. 5555 e n. 5556 del 22  luglio  2019
le  seguenti  procedure  di  valutazione  di  ricercatore   a   tempo
determinato. 
Ricercatori a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera  A  (due
posti). 
      Facolta' di economia (un posto). 
    Settore concorsuale: 13/B3 - Organizzazione aziendale. 
    Settore  scientifico-disciplinare:  SECS-P/10  -   Organizzazione
aziendale. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito  di  ricerca:  progettazione  e  gestione  degli   assetti
organizzativi in contesti complessi e professionali. 
    Funzioni: l'attivita' di ricerca dovra'  affrontare  le  esigenze
poste  dall'attuale  scenario  economico  e  sociale  che   impongono
soluzioni per il coordinamento organizzativo tali  da  conciliare  le
esigenze  di  conseguimento  di  adeguati  livelli   di   performance
collettiva garantendo, nel contempo, sufficienti spazi  di  autonomia
per  i  knowledge  workers  e  i  professionisti  che   popolano   le
organizzazioni dedicate alla produzione di beni e  all'erogazione  di
servizi, siano esse for profit che non-for-profit, in settori tecnici
e istituzionali. Il ricercatore dovra' utilizzare adeguati  strumenti
di analisi delle organizzazioni  e  delle  relazioni  inter  e  intra
organizzative. Al ricercatore saranno  altresi'  richieste  attivita'
didattiche negli ambiti di  organizzazione  aziendale,  comportamento
organizzativo e gestione del personale. I candidati saranno  valutati
in base ai requisiti minimi per il  reclutamento  del  corpo  docente
stabiliti dalla Facolta' per l'area aziendale, relativamente al ruolo
di      ricercatore       e       reperibili       alla       pagina:
https://dipartimenti.unicatt.it/segesta-Requisiti_reclutamento_2016.p
df 
    Sede di servizio: Roma. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12; 
      Facolta' di scienze linguistiche e  letterature  straniere  (un
posto). 
    Settore concorsuale: 10/C1 - Teatro, musica, cinema,  televisione
e media audiovisivi. 
    Settore scientifico-disciplinare: L-ART/06 - Cinema, fotografia e
televisione. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: linguaggi e  formati  prevalenti  nel  mercato
televisivo e audiovisivo  contemporaneo,  nel  contesto  nazionale  e
internazionale, con particolare attenzione a due aree  di  contenuto:
la mediatizzazione della comunicazione politica  e  le  strategie  di
rappresentazione della diversita' (culturale, politica, etnica). 
    Funzioni: al ricercatore sara'  richiesta  attivita'  di  ricerca
secondo  le  linee  sopra  illustrate:   dovra'   svolgere   ricerche
finalizzate all'individuazione e allo studio di contenuti  televisivi
e   audiovisivi   prodotti   in   aree   geografiche   differenti   e
caratterizzati dal riferimento a temi  della  politica  contemporanea
(per esempio la popolarizzazione della politica) e  della  diversita'
culturale, nonche' alle questioni relative alle forme di circolazione
internazionale dei prodotti mediali. Al ricercatore  sara'  richiesto
di svolgere attivita' didattica, fornire assistenza agli  studenti  e
partecipare all'organizzazione didattica  e  scientifica  secondo  le
necessita' della Facolta'. 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 12. 
Ricercatore a tempo determinato ex art. 24, comma 3,  lettera  B  (un
posto). 
      Facolta'  di  scienze  agrarie,  alimentari  e  ambientali  (un
posto). 
    Settore concorsuale: 07/D1 - Patologia vegetale ed entomologia. 
    Settore scientifico-disciplinare: AGR/12 - Patologia vegetale. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: il candidato svolgera' la propria attivita' di
ricerca nel campo della  biologia,  epidemiologia  e  modellizzazione
delle malattie  di  piante  d'interesse  agrario  -  con  particolare
attenzione per le colture del territorio, compresa  la  vite  -  come
pure dei metodi di protezione in agricoltura sostenibile e biologica. 
    Funzioni:  il  candidato  dovra'  studiare   le   caratteristiche
biologiche, ecologiche ed epidemiologiche dei patogeni fungini  della
vite, delle principali colture frutticole e industriali. Il candidato
dovra' impostare prove in  condizioni  ambientali  controllate  e  in
pieno campo, raccogliere e analizzare i dati sperimentali allo  scopo
di  sviluppare  e  validare  modelli  matematici,  meccanicistici   e
dinamici, in grado di simulare il ciclo biologico dei  patogeni,  con
l'obiettivo di impostare adeguate strategie di difesa in  agricoltura
sostenibile e in agricoltura biologica. Sara'  inoltre  richiesta  la
partecipazione a progetti nazionali e internazionali, anche con ruolo
di coordinamento. L'impegno  didattico  sara'  rivolto  a  discipline
afferenti alla patologia vegetale e  alla  difesa,  anche  in  lingua
inglese. 
    Sede di servizio: Piacenza. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: 20. 
    Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma
3, lettera a), sono ammessi alle procedure di valutazione i candidati
in possesso del titolo di dottore di ricerca o titolo equivalente. 
    Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma
3, lettera b), sono ammessi alle procedure di valutazione i candidati
in possesso del titolo di dottore di  ricerca  o  titolo  equivalente
che: 
      a)  hanno  usufruito  dei  contratti   di   durata   triennale,
prorogabili per soli due anni, di cui all'art. 24, comma  3,  lettera
a), della legge 30 dicembre 2010, n. 240; 
      b) hanno conseguito l'abilitazione scientifica  nazionale  alle
funzioni di professore di prima o di seconda fascia di  cui  all'art.
16 della legge 30 dicembre 2010, n. 240. 
      c) sono in possesso del titolo di specializzazione medica; 
      d) hanno usufruito per almeno tre anni anche non consecutivi: 
        di contratti ai sensi dell'art. 1, comma 14,  della  legge  4
novembre 2005, n. 230; 
        di assegni di ricerca ai sensi dell'art. 51, comma  6,  della
legge 27 dicembre 1997, n. 449; 
        di assegni di ricerca ai sensi dell'art. 22  della  legge  30
dicembre 2010, n. 240; 
        di borse post dottorato ai sensi dell'art. 4 della  legge  30
novembre 1989, n. 398; 
        di analoghi contratti, assegni o borse in atenei stranieri. 
    I requisiti per ottenere  l'ammissione  devono  essere  posseduti
alla data di scadenza del termine utile per  la  presentazione  delle
domande. 
    Dal giorno successivo a quello della pubblicazione  del  presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª  Serie
speciale «Concorsi ed esami»  -  decorre  il  termine  perentorio  di
trenta giorni per la presentazione delle  domande  di  partecipazione
secondo le modalita' stabilite dai bandi. 
    I testi integrali dei bandi, con  allegati  il  fac-simile  della
domanda e con  l'indicazione  dei  requisiti  e  delle  modalita'  di
partecipazione  alle  sopraindicate  procedure  di  valutazione,   e'
disponibile presso l'ufficio amministrazione concorsi  -  Universita'
cattolica del Sacro Cuore, largo A. Gemelli n. 1 - 20123 Milano e per
via         telematica         al         seguente         indirizzo:
http://progetti.unicatt.it/progetti-ateneo-milano-brescia-piacenza-e-
cremona-ricercatori-a-tempo-determinato-legge-240-2010-art-24#content 
    I  bandi  sono  altresi'   consultabili   sul   sito   del   MIUR
all'indirizzo:  http://bandi.miur.it  oppure  sul  sito   dell'Unione
europea all'indirizzo: http://ec.europa.eu/euraxess