Concorso per 1 direttore generale (abruzzo) REGIONE ABRUZZO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Incarico
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 64 del 13-08-2019
Sintesi: REGIONE ABRUZZOConcorso (Scad. 12 settembre 2019)Conferimento dell'incarico di direttore generale dell'Istituto zooprofilattico sperimentale dell'Abruzzo e del Molise G. Caporale di Teramo, della durata minima di anni tre fino ad un massimo di ...
Ente: REGIONE ABRUZZO
Regione: ABRUZZO
Provincia: CHIETI
Comune: VASTO
Data di pubblicazione 14-08-2019
Data Scadenza bando 12-09-2019
Condividi

REGIONE ABRUZZO

Concorso (Scad. 12 settembre 2019)

Conferimento dell'incarico di direttore generale dell'Istituto zooprofilattico sperimentale dell'Abruzzo e del Molise G. Caporale di Teramo, della durata minima di anni tre fino ad un massimo di cinque.

 
    E' indetto avviso  pubblico,  per  titoli  e  colloquio,  per  il
conferimento  dell'incarico  di  Direttore   generale   dell'Istituto
zooprofilattico sperimentale dell'Abruzzo e del Molise «G.  Caporale»
di Teramo, della durata minima di anni tre  fino  ad  un  massimo  di
cinque. 
    L'avviso, approvato con D.G.R. n. 366  del  24  giugno  2019,  e'
pubblicato  per  esteso,  congiuntamente  al  modello   di   domanda,
contenete l'indicazione dei requisiti richiesti per la partecipazione
e  le  modalita'  di  presentazione  della  stessa,  nel   Bollettino
Ufficiale della Regione Abruzzo (BURAT) e  nel  Bollettino  Ufficiale
della Regione Molise (BURM), nelle apposite sezioni dedicate, nonche'
sul sito ufficiale della Regione Abruzzo: www.regione.abruzzo.it 
    Le domande  di  partecipazione  devono  essere  presentate  entro
trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente  avviso  nella
Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».