Concorso per 7 ricercatori (lombardia) UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichè è scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 7
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 49 del 21-06-2019
Sintesi: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANOConcorso (Scad. 21 luglio 2019)Procedure di valutazione per la copertura di sette posti di ricercatore a tempo determinato Ai sensi dell'art. 24, comma 3, lettere a e b, della legge ...
Ente: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 02-07-2019
Data Scadenza bando 21-07-2019
Condividi

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

Concorso (Scad. 21 luglio 2019)

Procedure di valutazione per la copertura di sette posti di ricercatore a tempo determinato

 
    Ai sensi dell'art. 24, comma 3, lettere a e b, della legge n.  n.
240/2010 e del regolamento relativo alla disciplina dei ricercatori a
tempo determinato emanato con decreto rettorale n. 3624 del 12 luglio
2017, si comunica che l'Universita'  cattolica  del  Sacro  Cuore  ha
bandito, con decreti rettorali n. 5415 e n. 5416 del 27  maggio  2019
le  seguenti  procedure  di  valutazione  di  ricercatore   a   tempo
determinato. 
Ricercatori a tempo determinato ex art. 24, comma 3,  lettera  A -  (
cinque posti). 
Facolta' di economia (un posto). 
    Settore concorsuale: 13/B1 - Economia aziendale. 
    Settore scientifico-disciplinare: SECS-P/07 - Economia aziendale. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca:  il  candidato/la  candidata  dovra'  svolgere
ricerche e produrre pubblicazioni scientifiche sui temi  relativi  al
settore scientifico-disciplinare  con  particolare  riferimento  alla
strategia aziendale e alle politiche di sostenibilita'. 
    Funzioni: il candidato/la candidata dovra' essere  uno  esperto/a
di strategia aziendale a livello sia business sia corporate.  Per  lo
sviluppo dell'attivita' di ricerca sara'  necessaria  una  comprovata
competenza scientifica, anche in ambito internazionale, nello  studio
di  tematiche  connesse  all'integrazione  di   aspetti   sociali   e
ambientali nei  modelli  di  creazione  di  valore,  nei  sistemi  di
governance e nelle variabili organizzative. Il candidato/la candidata
dovra' mostrare eccellenza  nella  ricerca  al  fine  di  raggiungere
elevati  standard  a  livello  internazionale.  I  candidati  saranno
valutati in base ai requisiti per l'arruolamento  del  corpo  docente
stabiliti dalla Facolta' per l'area aziendale, relativamente al ruolo
di ricercatore. La didattica sara' impartita a ogni livello, in corsi
di economia aziendale e strategia aziendale, sia in italiano  sia  in
inglese. 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: dodici. 
Facolta' di lettere e filosofia (un posto). 
    Settore concorsuale: 11/C3 - Filosofia morale. 
    Settore scientifico-disciplinare: M-FIL/03 - Filosofia morale. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: il motivo nietzschiano della «morte  di  Dio»:
significati e prospettive filosofico-morali, risvolti  antropologici,
dibattiti etici. 
    Funzioni:  la  ricerca   nel   settore   scientifico-disciplinare
M-FIL/03, settore concorsuale 11/C3, sara' condotta  in  sinergia  di
metodi: ermeneutico-testuale, fenomenologico, teorico. L'attivita' di
ricerca verra' finalizzata in primo luogo (e in  contiguita'  con  il
profilo scientifico previsto dal bando)  a  rivisitare  il  paradigma
nichilistico del pensiero  nietzschiano,  specie  per  l'etica  e  la
«morte di Dio», ampliando e valorizzando la  conoscenza  di  puntuali
interazioni.  Il  ricercatore  sviluppera'  forme   scientifiche   di
collaborazione  e  di  partecipazione  a  livello  internazionale   e
nazionale, e si attivera' nei vari modi di promozione della  ricerca.
Dovra' svolgere  altresi'  attivita'  di  didattica  e  di  didattica
integrativa nello stesso settore scientifico-disciplinare M-FIL/03, e
di servizio agli studenti negli ambiti di sua  competenza  e  secondo
quanto determinato annualmente dal Consiglio della Facolta'. 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingua straniera: tedesco, inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: venti. 
Facolta' di scienze della formazione (un posto). 
    Settore concorsuale: 10/B1 - Storia dell'arte. 
    Settore scientifico-disciplinare:  L-ART/03  -  Storia  dell'arte
contemporanea. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito  di  ricerca:  la  civilta'  dell'acqua  dal  Medioevo  al
Novecento, con particolare  riguardo  alle  produzioni  artistiche  e
iconografiche, alle sue implicazioni simbolico-religiose, allegoriche
e funzionali, nonche' ai temi agrari e del lavoro rurale. Il contesto
del  territorio  lombardo  nel  lungo  periodo  dovra'   fungere   da
riferimento per i confronti nazionali e internazionali. 
    Funzioni: il  candidato  svolgera'  ricerche  scientifiche  sulle
raffigurazioni dell'acqua e i suoi simboli dal Medioevo al Novecento,
con particolare riguardo al contesto lombardo, agli usi liturgici, al
mondo rurale e del lavoro agricolo; dovra' altresi' collaborare  alla
preparazione di un convegno internazionale, comprovando una  maturata
capacita' organizzativa,  e  alla  promozione  storico-artistica  dei
valori educativi dell'ambiente e della sostenibilita'. 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: venti. 
    Finanziamento: co-finanziato Acque Bresciane S.r.l. 
Facolta' di scienze politiche e sociali (un posto). 
    Settore concorsuale: 13/D3 - Demografia e statistica sociale. 
    Settore scientifico-disciplinare: SECS-S/05 - Statistica sociale. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: metodi statistici e approcci quantitativi  per
lo studio dei fenomeni socio-demografici. 
    Funzioni:   attivita'   di   ricerca   pertinente   al   settore,
caratterizzata  da   una   robusta   conoscenza   delle   metodologie
statistiche  e  applicata  a   tematiche   socio-demografiche.   Tale
attivita' dovra'  essere  condotta  anche  interagendo  con  reti  di
ricerca  internazionali  gia'  in  essere  o  istituendone  di  nuove
favorendo la mobilita' internazionale in entrata e  uscita.  Utilizzo
di pacchetti statistici per l'analisi di dati di  indagini  su  larga
scala, condotte in ottica sia trasversale che longitudinale.  Tra  le
funzioni  e'  inclusa  la  collaborazione   all'attivita'   didattica
ufficiale e integrativa relativa  all'ambito  statistico-demografico,
erogata all'interno della Facolta' di  scienze  politiche  e  sociali
nelle sedi di Milano  e  Brescia.  Altre  funzioni  riguarderanno  la
collaborazione  alla  progettazione  e  realizzazione  di  eventi   e
iniziative scientifiche, didattiche e di Terza missione. 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: dodici. 
    Nel caso in cui dovessero presentarsi  candidati  stranieri,  nel
corso del colloquio verra' verificata l'eventuale  conoscenza  almeno
strumentale della lingua italiana. 
Facolta' di scienze politiche e sociali (un posto). 
    Settore concorsuale: 14/C1 - Sociologia generale. 
    Settore scientifico-disciplinare: SPS/07 S- ociologia generale. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: l'esperienza dell'alterita' tra  fragilita'  e
trascendenza. 
    Funzioni:  attivita'  di  ricerca  pertinente  al   settore.   In
particolare, la ricerca si focalizzera' sull'analisi delle  forme  di
esperienza sociale situate all'interno di contesti caratterizzati  da
fragilita'  sociale  nel   quadro   del   progressivo   processo   di
secolarizzazione in atto  nei  paesi  europei.  Tale  analisi  dovra'
essere condotta prendendo in considerazione diversi ambiti della vita
sociale, in relazione all'attuale pluralizzazione delle sfere di vita
entro  cui  la  condizione  di  fragilita'  si  produce.  L'attivita'
includera'   la   collaborazione   alle   cattedre   di   riferimento
nell'attivita' didattica (cicli di esercitazioni, esami, tesi)  e  la
disponibilita'   ad   assumere   compiti   di   didattica   ufficiale
eventualmente assegnati dalla Facolta' di appartenenza. 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingua straniera: francese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: dodici. 
    Nel caso in cui dovessero presentarsi  candidati  stranieri,  nel
corso del colloquio verra' verificata l'eventuale  conoscenza  almeno
strumentale della lingua italiana. 
Ricercatore a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera B -  (un
posto). 
Facolta' di economia (un posto). 
    Settore concorsuale: 13/D1 - Statistica. 
    Settore scientifico-disciplinare: SECS-S/01 - Statistica. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di ricerca: sviluppo di metodologie statistiche innovative
e di metodi computazionali  avanzati,  per  l'analisi  statistica  di
dati,  anche  ad  alta  dimensione,   con   particolare   riferimento
all'impostazione  bayesiana.  Con   riferimento   alla   metodologia,
utilizzo  di  tecniche  moderne  di  analisi  multidimensionale,   in
particolare modelli grafici e reti. Con riferimento alle applicazioni
gli ambiti di elezione sono quelli  economico-finanziari  e  piu'  in
generale  multidisciplinari.  Il  vincitore   dovra'   soddisfare   i
requisiti  scientifici  per  il  reclutamento  dell'area  Statistica,
settore scientifico-disciplinare SECS-S/01, disponibili all'indirizzo
http://dipartimenti.unicatt.it/scienze-statistiche 
    Funzioni: ricerca  di  elevato  livello  scientifico  seguita  da
pubblicazioni  in  riviste  internazionali  di  alta  qualificazione.
Insegnamento di discipline  statistiche  anche  impartite  in  lingua
inglese. Sviluppo di progetti  scientifici  nell'ambito  di  reti  di
ricerca internazionali. 
    Sede di servizio: Milano. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: dodici. 
Facolta' di economia e giurisprudenza (un posto). 
    Settore  concorsuale:  13/B4  -   Economia   degli   intermediari
finanziari e finanza aziendale. 
    Settore  scientifico-disciplinare:  SECS-P/11  -  Economia  degli
intermediari finanziari. 
    Durata del contratto: triennale. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito di  ricerca:  la  finanza  comportamentale  riferita  alle
scelte operate nel private banking e nel settore della previdenza  da
investitori  e  asset  managers  nonche'  applicata  alla   corporate
governance. 
    Funzioni: il  candidato  dovra'  svolgere  attivita'  di  ricerca
prevalentemente nell'ambito della  finanza  comportamentale  riferita
alle decisioni assunte dal lato della  domanda  (investitori)  e  dal
lato  dell'offerta  (asset  managers,  istituzioni)  con  riferimento
all'ambito dei servizi di investimento e previdenziale. Il  candidato
dovra' inoltre  sviluppare  la  sua  ricerca  nell'individuazione  di
elementi  di  finanza  comportamentale  nell'ambito  della  corporate
governance con riferimento alle  decisioni  aziendali  assunte  dagli
organi di amministrazione e controllo  delle  aziende.  Il  candidato
dovra' essere in  grado  di  svolgere  attivita'  didattica  sia  nei
percorsi di economia degli intermediari finanziari sia in  quelli  di
finanza aziendale. 
    Sede di servizio: Piacenza. 
    Lingua straniera: inglese. 
    Numero massimo di pubblicazioni: dodici. 
    Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma
3, lettera a, sono ammessi alle procedure di valutazione i  candidati
in possesso del titolo di dott. di ricerca o titolo equivalente. 
    Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24,  comma
3, lettera b, sono ammessi alle procedure di valutazione i  candidati
in possesso del titolo di dott. di ricerca o titolo equivalente che: 
      a)  hanno  usufruito  dei  contratti   di   durata   triennale,
prorogabili per soli due anni, di cui all'art. 24, comma  3,  lettera
a), della legge 30 dicembre 2010, n. 240; 
      b) hanno conseguito l'abilitazione scientifica  nazionale  alle
funzioni di professore di prima o di seconda fascia di  cui  all'art.
16 della legge 30 dicembre 2010, n. 240; 
      c)sono in possesso del titolo di specializzazione medica; 
      d) hanno usufruito per almeno tre anni anche non consecutivi: 
        di contratti ai sensi dell'art. 1, comma 14,  della  legge  4
novembre 2005, n. 230; 
        di assegni di ricerca ai sensi dell'art. 51, comma  6,  della
legge 27 dicembre 1997, n. 449; 
        di assegni di ricerca ai sensi dell'art. 22  della  legge  30
dicembre 2010, n. 240; 
        di borse post dottorato ai sensi dell'art. 4 della  legge  30
novembre 1989, n. 398; 
        di analoghi contratti, assegni o borse in atenei stranieri. 
    I requisiti per ottenere  l'ammissione  devono  essere  posseduti
alla data di scadenza del termine utile per  la  presentazione  delle
domande. 
    Dal giorno successivo a quello della pubblicazione  del  presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª  Serie
speciale - «Concorsi ed esami»,  decorre  il  termine  perentorio  di
trenta giorni per la presentazione delle  domande  di  partecipazione
secondo le modalita' stabilite dai bandi. 
    I testi integrali dei bandi, con  allegati  il  fac-simile  della
domanda e con  l'indicazione  dei  requisiti  e  delle  modalita'  di
partecipazione  alle  sopraindicate  procedure  di  valutazione,   e'
disponibile presso l'Ufficio amministrazione concorsi  -  Universita'
cattolica del Sacro Cuore, largo A. Gemelli n. 1 - 20123 Milano e per
via         telematica         al         seguente         indirizzo:
http://progetti.unicatt.it/progetti-ateneo-milano-brescia-piacenza-e-
cremona-ricercatori-a-tempo-determinato-legge-240-2010-art-24#content 
    I  bandi  sono  altresi'   consultabili   sul   sito   del   MIUR
all'indirizzo:  http://bandi.miur.it/  oppure  sul  sito  dell'Unione
europea all'indirizzo: http://ec.europa.eu/euraxess/