Concorso per 1 assistant professor (toscana) SCUOLA IMT ALTI STUDI LUCCA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 22 del 19-03-2019
Sintesi: SCUOLA IMT ALTI STUDI LUCCA Concorso (Scad. 23 aprile 2019) Valutazione comparativa per la copertura di una posizione di assistant professor, a tempo determinato della durata di tre anni, settore concorsuale 12/D1 - ...
Ente: SCUOLA IMT ALTI STUDI LUCCA
Regione: TOSCANA
Provincia: LUCCA
Comune: LUCCA
Data di pubblicazione 20-03-2019
Data Scadenza bando 23-04-2019
Condividi

SCUOLA IMT ALTI STUDI LUCCA

Concorso (Scad. 23 aprile 2019)

Valutazione comparativa per la copertura di una posizione di assistant professor, a tempo determinato della durata di tre anni, settore concorsuale 12/D1 - Diritto amministrativo.

 
    Si  rende  noto  che  presso  la  scuola  IMT  Alti  Studi  Lucca
e' indetta una procedura di valutazione comparativa per una posizione
di assistant professor nell'ambito di: 
      Administrative Law. 
    Con le seguenti specifiche: 
      attivita': il ricercatore/la ricercatrice dovra' supervisionare
le tesi  di  dottorato  degli  allievi,  partecipare  alle  attivita'
seminariali del dottorato e  dell'unita'  di  ricerca,  nonche'  alla
organizzazione di seminari, convegni e altre iniziative  scientifiche
e culturali. Tenuto conto della natura interdisciplinare di  IMT,  il
ricercatore/la  ricercatrice  e'  invitato  a  integrare  la  propria
attivita'  didattica  e  di  ricerca  con  il  lavoro   degli   altri
ricercatori del track e con quello degli altri tracks e  delle  altre
unita'  di  ricerca.  Dovra'  inoltre  svolgere  attivita'  didattica
frontale, di supporto e integrativa. 
      profilo: nel corso della durata del contratto il ricercatore/la
ricercatrice e' chiamato a lavorare su temi  e  problemi  di  diritto
amministrativo, con particolare riferimento alla dimensione giuridica
nazionale e internazionale  del  patrimonio  culturale  e  della  sua
tutela, gestione e  valorizzazione  da  parte  delle  amministrazioni
pubbliche. Il  ricercatore/la  ricercatrice  dovra'  porre  specifica
attenzione alla comparazione giuridica tra diversi ordinamenti e alla
prospettiva  storica,  economica  e  politologica  nello  studio  del
patrimonio culturale e della sua legislazione. Particolare attenzione
dovra' essere data allo studio del diritto internazionale e comparato
in materia di riproduzione, uso dell'immagini e diritto d'autore.  Di
particolare  rilevanza   sara'   l'interazione   con   altri   ambiti
disciplinari e cronologici sia espressamente riferiti  al  patrimonio
culturale   (storia   dell'arte,   archeologia,   museologia),    sia
riguardanti ambiti piu'  estesi  (come  economia,  scienza  politica,
statistica, informatica). 
      settore scientifico-disciplinare / settore concorsuale: 12/D1 -
Diritto amministrativo; 
      tipologia contrattuale:  ricercatore  a  tempo  determinato  ai
sensi della legge n. 240/2010, art. 24 comma 3 lettera a); 
      durata: 3 anni. 
    Il  bando  di  concorso  con  indicazione  delle   modalita'   di
presentazione delle domande  e'  pubblicato  all'albo  on-line  della
scuola  e   nella   pagina   dedicata   alla   procedura   del   sito
www.imtlucca.it 
    Il termine di scadenza per la presentazione delle domande  e'  il
giorno 23 aprile alle ore 12,00.