Concorso-Riapertura per 1 dirigente medico anestesia e rianimazione (umbria) AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE UMBRIA 1

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Riapertura

Tipologia Concorso-Riapertura
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 20 del 12-03-2019
Sintesi: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE UMBRIA 1 - PERUGIA Rettifica (Scad. 11 aprile 2019) Modifica e riapertura dei termini del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di un posto di ...
Ente: AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE UMBRIA 1
Regione: UMBRIA
Provincia: PERUGIA
Comune: TODI
Data di pubblicazione 13-03-2019
Data Scadenza bando 11-04-2019
Condividi

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE UMBRIA 1 - PERUGIA

Rettifica (Scad. 11 aprile 2019)

Modifica e riapertura dei termini del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di un posto di dirigente medico, area della medicina diagnostica e dei servizi, disciplina di anestesia e rianimazione.

 
    Con delibera del direttore generale n. 228 del 12  febbraio  2019
e' stata disposta la riapertura  dei  termini  di  partecipazione  al
concorso pubblico, per titoli ed esami,  per  la  copertura  a  tempo
indeterminato di un posto di dirigente medico,  area  della  medicina
diagnostica e dei servizi, disciplina di  anestesia  e  rianimazione,
emanato con delibera del direttore generale n. 1427  del  31  ottobre
2018, pubblicato nel BUR Umbria n. 55 del 13 novembre  2018,  e,  per
estratto, nella Gazzetta Ufficiale della  Repubblica  italiana  -  4ª
Serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 97 del 7 dicembre  2018,  con
scadenza per la presentazione delle domande per il giorno  7  gennaio
2019. 
    Quanto sopra a seguito di integrazione del bando di concorso, con
riguardo ai requisiti di ammissione, ai sensi dell'art. 1, commi  547
e 548, della legge 30 dicembre 2018, n. 145 (Legge di Bilancio 2019),
in vigore dal 1° gennaio 2019; le suddette norme dispongono che  alle
procedure  concorsuali  per  l'accesso  alla  dirigenza   del   ruolo
sanitario  devono  essere  ammessi  anche  i  medici  in   formazione
specialistica iscritti all'ultimo  anno  del  corso  nella  specifica
disciplina, i quali.  se  idonei,  devono  essere  collocati  in  una
graduatoria separata e potranno essere assunti a tempo  indeterminato
subordinatamente al conseguimento del titolo di  specializzazione  ed
all'esaurimento della graduatoria dei medici gia' specialistici. 
    Le domande  di  partecipazione  al  concorso  pubblico,  dovranno
essere prodotte entro e non oltre il trentesimo giorno  successivo  a
quello della data di pubblicazione del presente avviso di  riapertura
termini nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. 
    Qualora detto giorno sia festivo,  il  termine  e'  prorogato  al
primo giorno successivo non festivo. 
    I candidati che avessero gia' inoltrato domanda di partecipazione
al concorso pubblico di cui trattasi, non sono tenuti a ripresentarsi
ma, qualora lo ritengano  necessario,  possono  integrarla  entro  il
termine di scadenza sopra indicato. 
    Il  bando,  integrato  come  sopra  specificato,  unitamente   al
fac-simile della domanda, e' pubblicato nel  sito  web  istituzionale
all'indirizzo www.uslumbria.gov.it nel link «Concorsi  e  Mobilita'».
Per  eventuali  informazioni  rivolgersi  all'Ufficio   concorsi   ed
assunzioni, tel. 075 5412023 - 5412078, durante l'orario d'ufficio.