Concorso per 6 ispettori di volo (lazio) ENTE NAZIONALE PER L'AVIAZIONE CIVILE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 6
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 17 del 01-03-2019
Sintesi: ENTE NAZIONALE PER L'AVIAZIONE CIVILE Concorso (Scad. 31 marzo 2019) Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di sei posti di ispettore di volo (di cui tre posti per il settore velivoli e tre posti per ...
Ente: ENTE NAZIONALE PER L'AVIAZIONE CIVILE
Regione: LAZIO
Provincia: ROMA
Comune: ROMA
Data di pubblicazione 08-03-2019
Data Scadenza bando 31-03-2019
Condividi

ENTE NAZIONALE PER L'AVIAZIONE CIVILE

Concorso (Scad. 31 marzo 2019)

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di sei posti di ispettore di volo (di cui tre posti per il settore velivoli e tre posti per il settore elicotteri), categoria C, a tempo indeterminato.

 
    Si rende noto che e' indetto un concorso pubblico, per titoli  ed
esami, a sei posti di ispettore di volo (di  cui  tre  posti  per  il
settore velivoli e tre posti per il settore elicotteri), categoria C,
posizione economica C3 del  CCNL  del  personale  non  dirigente,  da
assumere con contratto di lavoro a tempo indeterminato presso  l'Ente
Nazionale per l'Aviazione Civile. 
    Scadenza del  termine  di  presentazione  della  domanda:  trenta
giorni a decorrere dal giorno successivo a  quello  di  pubblicazione
del  presente  avviso  nella  Gazzetta  Ufficiale  della   Repubblica
italiana - 4 Serie speciale Concorsi ed esami. 
    I requisiti ed i documenti necessari per la  partecipazione  alla
procedura selettiva sono  indicati  nel  bando  pubblicato  in  forma
integrale sul sito  internet:  www.enac.gov.it  -  sezione  Bandi  di
concorso.