Concorso per 2 dirigenti tecnici (liguria) AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL'AMBIENTE LIGURE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 2
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 97 del 07-12-2018
Sintesi: AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL'AMBIENTE LIGURE Concorso (Scad. 6 gennaio 2019) Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di dirigente ambientale, ruolo tecnico, a tempo pieno ed ...
Ente: AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL'AMBIENTE LIGURE
Regione: LIGURIA
Provincia: GENOVA
Comune: GENOVA
Data di pubblicazione 10-12-2018
Data Scadenza bando 06-01-2019
Condividi

AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL'AMBIENTE LIGURE

Concorso (Scad. 6 gennaio 2019)

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di dirigente ambientale, ruolo tecnico, a tempo pieno ed indeterminato, presso la Direzione scientifica e/o i Dipartimenti di agenzia, con riserva del cinquanta per cento dei posti a favore del personale di ruolo.

 
    In esecuzione della determinazione n. 356 del 20 novembre 2018 e'
indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami,  per  l'assunzione
di due unita' di dirigente ambientale - ruolo tecnico, a tempo  pieno
e indeterminato - trattamento economico lordo di  base  previsto  dal
vigente C.C.N.L. della dirigenza del ruolo sanitario,  professionale,
tecnico e amministrativo - presso  la  Direzione  scientifica  e/o  i
Dipartimenti di agenzia, con riserva  del  cinquanta  per  cento  dei
posti messi a bando, ai sensi di quanto disposto dall'art. 52,  comma
1-bis, del  decreto  legislativo  165/01  e  successive  modifiche  e
integrazioni, a favore del personale di ruolo dell'agenzia. 
    Requisiti di ammissione di carattere specifico. 
      -  Laurea  magistrale  o  Laurea  specialistica  in  una  delle
seguenti classi: 
        LM 3 o 3/S Architettura del paesaggio 
        LM 17 o 20/S Fisica 
        LM 58 o 66/S Scienze dell'universo 
        LM 69 o 77/S Scienze e tecnologie agrarie 
        LM 44 o 50/S Modellistica matematico fisica per l'ingegneria 
        LM 54 o 62/S Scienze chimiche 
        LM 13 o 14/S Farmacia e farmacia industriale 
        LM 71 o 81/S Scienze e tecnologie della chimica industriale 
        LM 35 o 38/S Ingegneria per l'ambiente e il territorio 
        LM 23 o 28/S Ingegneria civile 
        LM 24 o 28/S Ingegneria dei sistemi edilizi 
        LM 26 o 28/S Ingegneria della sicurezza 
        LM 22 o 27/S Ingegneria chimica 
        LM 29 o 32/S Ingegneria elettronica 
        LM 33 o 36/S Ingegneria meccanica 
        LM 28 o 31/S Ingegneria elettrica 
        LM 40 o 45/S Matematica 
        LM 75 o  82/S  Scienze  e  tecnologie  per  l'ambiente  e  il
territorio 
        LM 6 o 6/S Biologia 
        LM 73 o 74/S Scienze e tecnologie forestali ed ambientali 
        LM 74 o 86/S Scienze e tecnologie geologiche 
        LM 60 o 68/S Scienze della natura 
        LM 79 o 85/S Scienze geofisiche 
        LM  -  SNT  4  Scienze  delle  professioni  sanitarie   della
prevenzione 
      o diploma di laurea vecchio ordinamento equiparato. 
      -   Essere   dipendente   di   ruolo   presso   una    pubblica
amministrazione e aver compiuto almeno cinque anni di servizio svolti
in profili professionali di categoria D e/o DS del  comparto  Sanita'
ovvero  in  qualifiche  funzionali  equiparate  di  altre   pubbliche
amministrazioni  in  ambiti,  discipline  e   attivita'   di   natura
tecnico-ambientale attinenti i  compiti  istituzionali  dell'agenzia,
per l'accesso ai quali  e'  richiesto  il  possesso  del  diploma  di
laurea. 
      Sono, altresi', ammessi i soggetti in  possesso  di  esperienze
lavorative di durata  almeno  quinquennale  con  rapporto  di  lavoro
libero-professionale o di attivita' coordinata e continuativa  presso
enti o pubbliche  amministrazioni  ovvero  di  attivita'  documentate
presso studi professionali privati, societa' o istituti  di  ricerca,
aventi contenuto analogo a  quello  previsto  per  il  corrispondente
profilo del ruolo medesimo. 
      - Abilitazione all'esercizio professionale,  ove  prevista  dai
rispettivi ordinamenti. 
    Il  termine  per  la  presentazione  della  domanda,   datata   e
sottoscritta dal candidato, redatta  in  carta  semplice  secondo  il
fac-simile allegato al bando, scade il trentesimo  giorno  successivo
alla data di pubblicazione, per estratto, del  presente  bando  nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. 
    Il testo integrale del bando con l'indicazione  dei  requisiti  e
delle modalita' di partecipazione al concorso, nonche' il  fac-simile
della domanda, sono stati pubblicati nel Bollettino  Ufficiale  della
Regione Liguria n. 49 del 5 dicembre 2018. 
    Per eventuali ulteriori  informazioni  gli  interessati  potranno
rivolgersi all'U.O. risorse umane dell'ARPAL  -  Via  Bombrini,  8  -
Genova - tel. 010.6437249 - 210 - 292 (dal lunedi' al venerdi'  dalle
ore 9,00 alle ore 12,00) posta elettronica: rum@arpal.gov.it