Concorso per 1 tecnologo (lombardia) INAF ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 94 del 27-11-2018
Sintesi: ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA - ISTITUTO DI ASTROFISICA SPAZIALE E FISICA COSMICA DI MILANO Concorso (Scad. 27 dicembre 2018) Procedura di selezione, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di tecnologo ...
Ente: INAF ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 27-11-2018
Data Scadenza bando 01-01-1970
Condividi

ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA - ISTITUTO DI ASTROFISICA SPAZIALE E FISICA COSMICA DI MILANO

Concorso (Scad. 27 dicembre 2018)

Procedura di selezione, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di tecnologo III livello, a tempo determinato di dodici mesi prorogabili.

 
    Si rende noto che sul sito www.inaf.it al link lavora con  noi  -
elenco completo di tutti i bandi ancora aperti o in corso, e sul sito
www.iasf-milano.inaf.it al link Jobs/Thesis, e' stato  pubblicato  il
seguente bando  di  concorso  indetto  con  decreto  direttoriale  n.
47/2018 del 31 ottobre 2018: 
      Sviluppo di software  astronomico,  interfacce  java  based  e
gestione di piccoli sistemi di calcolo HPC/HTC. 
      Codice Concorso 02/2018/IASFMI/SWHTC 
    Concorso pubblico, per titoli ed esami, ad un posto di  tecnologo
- III livello - con contratto di lavoro a  tempo  determinato,  della
durata di dodici mesi prorogabili, con oneri a  carico  dei  progetti
MOONS e FP7 EXtras dell'Istituto nazionale di astrofisica -  Istituto
di astrofisica spaziale e fisica cosmica di Milano. 
    Le domande di ammissione al concorso  dovranno  essere  inoltrate
come indicato nell'art. 3 del  bando,  entro  il  termine  di  trenta
giorni successivi alla data  di  pubblicazione  del  presente  avviso
nella Gazzetta Ufficiale della  Repubblica  italiana.  Tale  termine,
qualora venga a scadere in giorno festivo, si intendera' protratto al
primo giorno non festivo immediatamente seguente.