Concorso per 1 personale disabile (piemonte) ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLE ALPI MARITTIME

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 76 del 25-09-2018
Sintesi: ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLE ALPI MARITTIME Concorso Avviamento a selezione per l'assunzione di un lavoratore disabile, ai sensi dell'art. 1, comma 1, della legge n. 68/1999. ...
Ente: ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLE ALPI MARITTIME
Regione: PIEMONTE
Provincia: CUNEO
Comune: VALDIERI
Data di pubblicazione 28-09-2018
Data Scadenza bando 25-10-2018
Condividi

ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLE ALPI MARITTIME

Concorso

Avviamento a selezione per l'assunzione di un lavoratore disabile, ai sensi dell'art. 1, comma 1, della legge n. 68/1999.

 
    L'Ente di gestione delle aree protette delle Alpi  Marittime  con
sede legale e amministrativa a Valdieri (CN) in Piazza  Regina  Elena
n. 30, in esecuzione della determinazione dirigenziale n. 461 del  23
agosto 2018, ha richiesto al Centro per l'impiego della Provincia  di
Cuneo  l'avviamento  a  selezione  per  l'assunzione  a  tempo  pieno
(trentasei ore settimanali) e indeterminato di un lavoratore disabile
di cui all'art. 1 della legge n.  68/1999  a  copertura  della  quota
d'obbligo con  inquadramento  nel  profilo  professionale  «Esecutore
amministrativo» - categoria economica B1 - del vigente CCNL «Funzioni
locali»,  nelle  more  dell'esperimento  con  esito  negativo   della
procedura di mobilita' di cui all'art. 34-bis del decreto legislativo
n. 165/2001 e s.m.i. 
    La sede di servizio sara' la sede operativa di  Chiusa  di  Pesio
(CN) in Via S. Anna n. 34. 
    Il lavoratore dovra' svolgere le seguenti mansioni: 
      redigere  e  trascrivere,   mediante   i   correnti   programmi
informatici, relazioni e documenti tecnici e amministrativi elaborati
da  altro  personale,  provvedendo   all'ordinata   conservazione   e
archiviazione dei documenti cartacei e informatici; 
      svolgere attivita' di segreteria  con  compiti  operativi,  ivi
compresa la collaborazione alla gestione del filtro telefonico e  del
protocollo; 
      collaborare nel reperimento di  dati  e  informazioni  e  nella
compilazione, verifica, classificazione e  registrazione  di  atti  e
documenti; 
      provvedere all'accoglienza del pubblico (anche  di  provenienza
straniera), assicurando un servizio di prima informazione; 
    collaborare, con  compiti  operativi,  nelle  attivita'  museali,
espositive, di fruizione  del  territorio  e  dei  beni  immobili  in
gestione all'Ente; 
      gestire  il  magazzino  del  settore  amministrativo  (archivio
documenti, pubblicazioni, ...); 
      utilizzare  e  provvedere  alla  manutenzione   di   base   dei
macchinari d'ufficio; 
      provvedere alla rilevazione e al monitoraggio dei dati inerenti
l'utilizzo degli impianti  (elettrico,  idraulico,  telefonico,  ...)
della sede di servizio; 
      segnalare in prima  istanza  le  disfunzioni  di  macchinari  e
impianti, intervenendo in modo autonomo ai fini della risoluzione del
problema in relazione alle proprie capacita'. 
    Nessuna  domanda  di   partecipazione   deve   essere   inoltrata
direttamente all'Ente di gestione  delle  aree  protette  delle  Alpi
Marittime  da   soggetti   eventualmente   interessati,   in   quanto
l'avviamento a selezione avverra' per il tramite del predetto  Centro
per l'impiego.