Concorso per 2 dirigenti (puglia) AGENZIA REGIONALE SANITARIA -REGIONE PUGLIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich´┐Ż ´┐Ż scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 2
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 76 del 25-09-2018
Sintesi: AGENZIA REGIONALE PER LA SALUTE ED IL SOCIALE PUGLIA MobilitÓ (Scad. 20 ottobre 2018) Mobilita' volontaria esterna, per titoli e colloquio, per la copertura di due posti di dirigente PTA, a tempo pieno ed ...
Ente: AGENZIA REGIONALE SANITARIA -REGIONE PUGLIA
Regione: PUGLIA
Provincia: BARI
Comune: BARI
Data di pubblicazione 28-09-2018
Data Scadenza bando 20-10-2018
Condividi

AGENZIA REGIONALE PER LA SALUTE ED IL SOCIALE PUGLIA

MobilitÓ (Scad. 20 ottobre 2018)

Mobilita' volontaria esterna, per titoli e colloquio, per la copertura di due posti di dirigente PTA, a tempo pieno ed indeterminato.

 
    Si rende noto che l'Agenzia regionale strategica per la salute ed
il sociale della Puglia ha indetto il bando di  mobilita'  volontaria
esterna, per titoli e colloquio, per la copertura a  tempo  pieno  ed
indeterminato di due posti  di  dirigente  PTA  Contratto  collettivo
nazionale di lavoro Sanita' (programmazione 2018). 
    Il termine di presentazione delle domande di partecipazione  alla
suddetta selezione scadra' perentoriamente il trentesimo giorno dalla
pubblicazione  dell'avviso  integrale  di  mobilita'  nel  Bollettino
Ufficiale della Regione Puglia. 
    Il testo integrale del bando di mobilita' e il relativo schema di
domanda sono in pubblicazione, ai  sensi  dell'art.  4  comma  1  del
decreto-legge n. 90 del 24 giugno 2014 convertito  con  modificazioni
in    legge    n.    114    dell'11    agosto    2014,    sul    sito
www.sanita.puglia.it/web/aress  e  nel  Bollettino  Ufficiale   della
Regione Puglia del 20 settembre 2018.