Concorso per 1 istruttore direttivo amministrativo (emilia romagna) UNIONE COLLINE MATILDICHE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 43 del 01-06-2018
Sintesi: UNIONE COLLINE MATILDICHE Concorso (Scad. 1 luglio 2018) Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto, a tempo indeterminato, di istruttore direttivo amministrativo, categoria D1. ...
Ente: UNIONE COLLINE MATILDICHE
Regione: EMILIA ROMAGNA
Provincia: REGGIO EMILIA
Comune: QUATTRO CASTELLA
Data di pubblicazione 01-06-2018
Data Scadenza bando 01-07-2018
Condividi

UNIONE COLLINE MATILDICHE

Concorso (Scad. 1 luglio 2018)

Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto, a tempo indeterminato, di istruttore direttivo amministrativo, categoria D1.

 
    E' indetto un concorso pubblico, per esami, per la  copertura  di
un posto a tempo  indeterminato  e  a  tempo  pieno,  di  «istruttore
direttivo amministrativo», categoria D1 del CCNL comparto  Regioni  -
autonomie locali, per il Servizio Personale dell'Unione. Il bando  di
concorso e' disponibile sul sito  istituzionale  dell'Unione  Colline
Matildiche   (www.collinematildiche.it;   sezione    «Amministrazione
trasparente» - sottosezione «Bandi di concorso»). 
    Nel bando  sono  indicate  le  modalita'  di  trasmissione  della
domanda, la data di scadenza per la presentazione  della  domanda,  i
requisiti richiesti, nonche' tutte le informazioni inerenti le  prove
d'esame; 
    Requisiti: 
      laurea in scienze dei servizi giuridici (L 14) ovvero laurea in
giurisprudenza (LM G01); 
      laurea in scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione (L
16) ovvero scienze delle pubbliche amministrazioni (LM 63); 
      laurea in scienze dell'economia e della gestione  aziendale  (L
18) ovvero laurea magistrale in scienze economico-aziendali (LM 77); 
      laurea in scienze economiche (L 33) ovvero laurea magistrale in
scienze dell'economia (LM 56); 
      Sono altresi' ammesse le altre classi di lauree, esclusivamente
se accompagnate da esperienze lavorative  conseguite  presso  Servizi
personale di pubbliche amministrazione del medesimo comparto (per  un
periodo minimo  di  dodici  mesi),  ovvero  integrata  da  formazione
specifica  erogata  da  enti  pubblici   di   livello   universitario
nell'ambito dell'organizzazione del  personale,  (per  un  minimo  di
cinquanta ore); 
      Il titolo di studio conseguito all'estero deve  aver  ottenuto,
entro la data di scadenza dell'avviso o, la necessaria equivalenza  a
uno dei titoli richiesti, rilasciata  dalle  competenti  autorita'  a
norma di legge. 
      La procedura  concorsuale  e'  subordinata  all'esito  negativo
della mobilita' volontaria di cui all'art. 30 del decreto legislativo
n. 165/2001.