Concorso-Riapertura per 6 istruttori area di vigilanza (campania) COMUNE DI ACERRA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso-Riapertura

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso-Riapertura
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 6
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 34 del 27-04-2018
Sintesi: COMUNE DI ACERRA Concorso (Scad. 27 maggio 2018) Integrazione e proroga dei termini del concorso pubblico, per esami, per la copertura di sei posti di istruttore di vigilanza, part-time 50% ed indeterminato, categoria ...
Ente: COMUNE DI ACERRA
Regione: CAMPANIA
Provincia: NAPOLI
Comune: ACERRA
Data di pubblicazione 27-04-2018
Data Scadenza bando 27-05-2018
Condividi

COMUNE DI ACERRA

Concorso (Scad. 27 maggio 2018)

Integrazione e proroga dei termini del concorso pubblico, per esami, per la copertura di sei posti di istruttore di vigilanza, part-time 50% ed indeterminato, categoria C1.

 
    Il bando di concorso pubblico, per esami, per la copertura di sei
posti, a  tempo  part-time  50%  ed  indeterminato,  per  il  profilo
professionale di istruttore di vigilanza categoria C1  approvato  con
determinazioni dirigenziali n. 172 del 7 febbraio 2018 e n.  224  del
19 febbraio 2018, pubblicato nella  Gazzetta  Ufficiale  -  4  Serie
speciale Concorsi ed esami - n. 26 del 30 marzo 2018, e'  integrato
con le seguenti specificazioni: 
      1)  i  certificati  medici  da   allegare   alla   domanda   di
partecipazione sono: 
        certificato  di  sana  e  robusta  costituzione,   rilasciati
unicamente da una struttura pubblica; 
        certificato di idoneita' per il rilascio del porto d'armi  in
carta semplice, rilasciati unicamente da una struttura pubblica; 
        certificato rilasciato a seguito di esame audiometrico tonale
dell'otorinolaringoiatra, rilasciati da una  struttura  pubblica  e/o
accreditata con il Servizio sanitario nazionale; 
        certificato rilasciato a seguito di esame attestante il senso
cromatico e luminoso normale, campo visivo normale, visione  notturna
sufficiente, visione binoculare e  stereoscopica  sufficiente.  Visus
naturale non inferiore a 12/10 complessivi quale somma del visus  dei
due occhi, con non meno di 5 decimi nell'occhio che vede meno, ed  un
visus corretto 10/10 per ciascun occhio per  una  correzione  massima
complessiva  di  una  diottria  quale  somma  dei  singoli  vizi   di
rifrazione, rilasciato da una struttura pubblica e/o accreditata  con
il Servizio sanitario nazionale; 
        certificato di idoneita' sportiva agonistica  per  l'atletica
leggera, rilasciato da una struttura pubblica e/o accreditata con  il
Servizio sanitario nazionale; 
      2)  in  caso  di  vincita  del  concorso  in  oggetto  e  prima
dell'assunzione,  i  concorrenti  vincitori  debbono   presentare   i
certificati medici, comprovanti l'insussistenza delle patologie sotto
elencate: 
        malattie del sistema nervoso centrale  o  periferico  e  loro
esiti di rilevanza funzionale; 
        disturbi apprezzabili della comunicazione (come la  disartria
e le alterazioni della fonazione); 
        disturbi mentali, di personalita' o comportamentali; 
        dipendenza da alcool, stupefacenti e sostanze psicotrope; 
        malattie  sistemiche  del  connettivo  (artrite   reumatoide,
ect.); 
        patologie  tumorali  che   causino   limitazioni   funzionali
rilevanti; 
        patologie  infettive  che  siano  accompagnate  da  gravi   e
persistenti compromissioni funzionali (come la tubercolosi con  esiti
invalidanti); 
        alterazioni della funzionalita' e della dinamica respiratoria
di marcata entita'; 
        patologie  cardiovascolari  e   loro   esiti,   che   causino
limitazioni funzionali rilevanti; 
        patologie o menomazioni dell'apparato  muscolo-scheletrico  e
loro esiti, che causino limitazioni funzionali rilevanti; 
      3) non e' piu' richiesto  il  certificato  medico  anamnestico,
essendo lo stesso propedeutico sia al  rilascio  del  certificato  di
sana e robusta costituzione che al certificato di  idoneita'  per  il
rilascio del porto d'armi; 
      4) si specifica che con l'espressione di  non  trovarsi  nelle
condizioni di  disabile  di  cui  alla  legge  68/99  nella  sezione
relativa ai requisiti per l'ammissibilita',  si  intende  non  essere
invalido civile; 
      5)  si  garantisce,  altresi',  il  rispetto  della  disciplina
normativa prevista dal decreto  legislativo  66/2010  e  dal  decreto
legislativo 8/2014, con la consequenziale integrazione della  riserva
dei posti a copertura delle frazioni di  posto  relativi  a  tutti  i
bandi in fase di pubblicazione, in quanto inferiori all'unita'. 
    Il termine di presentazione delle domande di partecipazione viene
prorogato sino al trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del
presente avviso di integrazione nella Gazzetta Ufficiale -  4  Serie
speciale Concorsi ed esami. 
    Restano valide le domande pervenute, nei termini prefissati.  
    Il testo integrale del bando integrato sara' pubblicato  all'albo
pretorio e sul sito istituzionale  e  nella  Sezione  Amministrazione
Trasparente - Bandi di concorso del Comune di Acerra. 
    Per ulteriori  informazioni  contattare  il  numero  di  telefono
0815219201.