Concorso per 4 dirigenti medici ginecologia e ostetricia (campania) AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 NORD - FRATTAMAGGIORE

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 4
Fonte: DIR N. 18 del 05-03-2018
Sintesi: AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 NORD - FRATTAMAGGIORE Concorso (Scad. 20 marzo 2018) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA A TEMPO DETERMINATO DI N° 4 POSTI DI DIRIGENTE MEDICO – DISCIPLINA DI ...
Ente: AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 NORD - FRATTAMAGGIORE
Regione: CAMPANIA
Provincia: NAPOLI
Comune: FRATTAMAGGIORE
Data di pubblicazione 06-03-2018
Data Scadenza bando 20-03-2018
Condividi

AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 NORD - FRATTAMAGGIORE

Concorso (Scad. 20 marzo 2018)

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA A TEMPO DETERMINATO DI N° 4 POSTI DI DIRIGENTE MEDICO – DISCIPLINA DI GINECOLOGIA ED OSTETRICIA.


In esecuzione del provvedimento n° _______del __________è indetto avviso pubblico, per titoli e colloquio per la copertura a tempo determinato, di n° 4 posti di Dirigente Medico - Disciplina di Ginecologia ed Ostetricia - per mesi 8, eventualmente prorogabili, nelle more dell’espletamento del Concorso Pubblico.
1.REQUISITI GENERALI
Possono partecipare alla selezione coloro i quali sono i possesso dei seguenti requisiti:
1 – Cittadinanza italiana, o cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea. Sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica;
2- Idoneita’ fisica all’impiego. L’ Amministrazione prima di procedere alla stipula del contratto, ha facolta’ di sottoporre a visita medica i vincitori dell’avviso pubblico. Il personale dipendente da pubbliche Amministrazioni ed il personale dipendente dagli istituti, ospedali ed enti di cui agli articoli 25 e 26, comma 1, del D.P.R. 20 dicembre 1979, n. 761, è dispensato dalla visita medica;
3 – Non possono accedere agli impieghi coloro che siano stati dispensati o destituiti dall’ impiego presso pubbliche amministrazioni o interdetti da pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato.
2.REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE (art. 24 D.P.R. 10/12/1997 n. 483)
A) Laurea in Medicina e Chirurgia;
B) Specializzazione nella disciplina oggetto della selezione, od equipollenti di cui al DMS 30/01/98 e successive modifiche ed integrazioni;
C) Iscrizione all’ ordine dei Medici, attestata da certificato rilasciato in data non anteriore a sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando.
3.MODALITÀ E TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE
Le domande di partecipazione all’Avviso dovranno essere ESCLUSIVAMENTE PRODOTTE TRAMITE PROCEDURA TELEMATICA, con le modalità descritte al punto seguente ENTRO E NON OLTRE LE ORE 24,00 DEL QUINDICESIMO GIORNO SUCCESSIVO ALLA DATA DI PUBBLICAZIONE DEL PRESENTE BANDO SUL BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA E SUL SITO WEB AZIENDALE. QUALORA DETTO GIORNO SIA FESTIVO, IL TERMINE È PROROGATO AL PRIMO GIORNO SUCCESSIVO NON FESTIVO.
PROCEDURA DI REGISTRAZIONE E COMPILAZIONE ON-LINE DELLA DOMANDA E DEI RELATIVI TITOLI PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO:
NOTA: La procedura di presentazione della domanda potrà essere effettuata 24 ore su 24 tramite qualsiasi personal computer collegato alla rete internet e dotato di un browser di navigazione tra quelli di maggiore diffusione (Chrome, Explorer, Firefox, Safari) e di recente versione, salvo sporadiche momentanee interruzioni per interventi di manutenzione tecnica anche non programmati, si consiglia di registrarsi , accedere e procedere alla compilazione della domanda e conferma dell'iscrizione con ragionevole anticipo.
FASE A: REGISTRAZIONE NEL SITO AZIENDALE
1. Collegarsi al sito internet: https://aslnapoli2nord.iscrizioneconcorsi.it
2. Accedere alla pagina di registrazione ed inserire i dati richiesti.
Fare attenzione al corretto inserimento della e-mail (non PEC) perché a seguito di questa operazione il programma invierà una e-mail al candidato con le credenziali provvisorie (Username e Password) di accesso al sistema di iscrizione ai concorsi on-line (attenzione l’invio non è immediato quindi registrarsi per tempo);
3. Collegarsi, una volta ricevuta la mail, al link indicato nella stessa per modificare la password provvisoria con una password segreta e definitiva a scelta del candidato che dovrà essere conservata per gli accessi successivi al primo, attendere poi qualche secondo per essere automaticamente reindirizzati.
FASE B: ISCRIZIONE ON-LINE ALL’AVVISO DI SELEZIONE
- Sostituita la password provvisoria, compilati e salvati i dati anagrafici, cliccare sulla voce di menù “Concorsi” per accedere alla schermata dei concorsi disponibili;
- Cliccare sull’icona “Iscriviti” del concorso al quale si intende partecipare;
- Si accede così alla schermata di inserimento della domanda, dove si dovrà dichiarare il possesso dei requisiti generali e specifici di ammissione;
3.1 Si inizia dalla scheda “Anagrafica”, che deve essere obbligatoriamente compilata in tutte le sue parti;
3.2 Per iniziare cliccare sul tasto “Compila” ed al termine dell’inserimento cliccare il tasto in basso “Salva”;
3.3 Al fine della compilazione dei dati anagrafici, si potrà proseguire con la compilazione delle ulteriori pagine di cui si compone il format;
L'elenco delle pagine da compilare è visibile nel pannello di sinistra, le pagine già completate presentano un segno di spunta verde mentre quelle non ancora compilate sono precedute dal simbolo del punto interrogativo (le stesse possono essere compilate in più momenti, si può accedere a quanto caricato e aggiungere/correggere/cancellare i dati fino a quando non si conclude la compilazione cliccando su “conferma ed invio”);
nella schermata principale si dispone di un manuale
4. Prima di uscire dal programma, ma dopo avere cliccato su “Conferma ed invio”), cliccare la funzione "Stampa domanda" presente nel pannello di sinistra e in basso.
NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE E QUINDI NON RITENUTE VALIDE AI FINI CONCORSUALI LE DOMANDE PRESENTATE CON MODALITÀ DIVERSE DA QUELLE PREVISTE DAL PRESENTE BANDO, OVVERO CONSEGNATE DIRETTAMENTE ALL’’UFFICIO PROTOCOLLO O INVIATE A MEZZO DEL SERVIZIO POSTALE O TRAMITE UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICA (PEC) O POSTA ELETTRONICA.
La compilazione della domanda in maniera incompleta o approssimativa e conseguentemente la non chiarezza delle dichiarazioni sostitutive in essa contenute, potrà comportare la non valutabilità dei titoli/servizi da parte della Commissione.
AL FINE DELLA VALUTAZIONE DEI TITOLI SARÀ VALUTATO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE QUANTO DICHIARATO NEL FORMAT ON-LINE, COSÌ COME RIPORTATO NELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE. PERTANTO EVENTUALE ALTRA DOCUMENTAZIONE PRESENTATA OLTRE A QUELLA RICHIESTA NON SARÀ CONSIDERATA UTILE.
Al termine della procedura on-line si riceverà una mail di conferma che conterrà, in allegato, una copia a video della domanda contenente i dati inseriti.
In corrispondenza dell’avviso di mobilità pubblico comparirà un’icona che permette la stampa della domanda presentata e conferma l’avvenuta registrazione dell’iscrizione, la domanda non potrà più essere modificata ma solo consultata.
PROCEDURA DI EVENTUALE INTEGRAZIONE DI ULTERIORI TITOLI E DOCUMENTI ALLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO:
Dopo l’invio on-line della domanda è possibile richiedere la riapertura della domanda inviata per la produzione di ulteriori titoli o documenti ad integrazione della stessa fino a 7 giorni prima della data di scadenza del presente bando, tramite l'apertura di una richiesta di assistenza per mezzo della apposita funzione disponibile dalla voce di menù "Assistenza" presente in testata della pagina web.
Tale procedura genera in automatico una mail che verrà inviata all’ufficio concorsi.
Ferme restando le sanzioni penali previste dall’art. 76 del citato D.P.R. 445/2000 qualora emerga la non veridicità delle dichiarazioni rese dal candidato lo stesso decade dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base delle dichiarazioni non veritiere.
NOTA BENE SI FA PRESENTE CHE LA RIAPERTURA DELLA DOMANDA PER LA PRODUZIONE DI ULTERIORI TITOLI E DOCUMENTI COMPORTA L’ANNULLAMENTO DELLA DOMANDA PRECEDENTEMENTE INVIATA ON-LINE, CON CONSEGUENTE PERDITA DI VALIDITÀ DELLA RICEVUTA DI AVVENUTA ISCRIZIONE. QUINDI TALE PROCEDURA PREVEDE LA RIPRESENTAZIONE INTEGRALE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE ON-LINE DA PARTE DEL CANDIDATO.
ASSISTENZA TECNICA
In ogni caso, le richieste di assistenza tecnica possono essere avanzate tramite l'apposita funzione disponibile dalla voce di menù "Assistenza" sempre presente in testata della pagina web. Le richieste di assistenza tecnica verranno soddisfatte compatibilmente con le esigenze operative dell’ufficio concorsi e non saranno comunque evase nei 3 giorni precedenti la scadenza del bando.
Per assistenza è possibile contattare dal lunedì al venerdì, il Settore concorsi -pianta organica e mobilità al seguente indirizzo: settore.concorsi@aslnapoli2nord.it
I titoli dichiarati possono essere prodotti anche in copia autenticata ai sensi di legge, ovvero autocertificati nei casi limiti previsti dalla Legge n 127/97 e successive modifiche ed integrazioni, fatta eccezione per le pubblicazioni che dovranno essere prodotte in fotocopia autentica, o in fotocopia semplice munita di autocertificazione del candidato.
La valutazione dei titoli sara’ effettuata secondo i criteri stabiliti dal D.P.R. 10/12/97, n. 483 e successive modifiche ed integrazioni. In particolare, si precisa che il punteggio previsto dal comma 7 dell’art. 27 del D.P.R. n. 483/97 (punti 0,500 per anno di corso), sara’ attribuito solo in caso di presentazione del certificato della specializzazione con l’attestazione del conseguimento della stessa, ai sensi del D.Lgs n. 257/91 o in alternativa resa dal candidato ai sensi dell’ art. 46 del D.P.R. n. 445/200.
4.AMMISSIONE/ESCLUSIONE ALL’AVVISO PUBBLICO
L’ ammissione/esclusione dei candidati all’ avviso di cui è caso è deliberata dal Direttore Generale dell’ASL NA 2 Nord e debitamente pubblicizzata sul sito Web Aziendale.
L’ ASL NA 2 Nord, ai sensi della Legge 10 Aprile 1991, n. 125, garantisce pari opportunita’ tra uomini e donne per l’accesso al lavoro come previsto anche dall’ art. 61 del decreto legislativo 3/2/1993 n. 29. Come modificato dall’ art. 29 del D.Lgs 23/12/1993, n. 546.
5. PUNTEGGI VALUTAZIONE TITOLI E COLLOQUIO
La Commissione dispone di n. 50 punti per i titoli e n.50 punti per il colloquio, per un totale massimo di n.100 punti.
Il Direttore Generale dell’ASL NA 2 Nord si riserva la facolta’ di prorogare e riaprire i termini per la presentazione delle domande, di sospendere o revocare la procedura di selettiva qualora, a suo giudizio, ne ravvisasse la necessita’ e l’opportunita’ per ragioni di pubblico interesse, dandone la pubblicita’ nei modi previsti dalle vigenti disposizioni di legge, escludendo per i candidati qualsiasi pretesa o diritto.
Ai sensi dell’art.10, comma 1°, della legge 31/12/1996, n. 675, i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso l’ufficio Gestione Risorse Umane dell’ ASL NA 2 Nord, per le finalita’ di gestione dell’ avviso nonche’, anche successivamente all’ eventuale instaurazione del rapporto di lavoro, per le finalita’ inerenti alla gestione del rapporto di lavoro stesso.
Il conferimento di tali dati e’ obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti, pena l’esclusione dall’ avviso.
Le medesime informazioni potranno essere comunicate unicamente alle pubbliche amministrazioni direttamente interessate alla posizione giuridico- economica dei candidati.
Gli interessati godono dei diritti di cui all’ art. 13 della citata legge, tra i quali figura il diritto di accesso ai dati che li riguardano, nonche’ alcuni diritti complementari tra cui il diritto di far rettificare, aggiornare, completare o cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla legge, nonche’ il diritto di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi.
Per quanto non previsto nel presente bando si fa riferimento alle norme vigenti in materia, con particolare riguardo al D.P.R. 10/12/1997, n. 483, al decreto legislativo n. 502/92 e successive modificazioni. Al decreto legislativo n. 29/93, nonche’ al vigente Contratto Collettivo Nazionale per la Dirigenza Medica.
Per ulteriori informazioni gli interessati potranno collegarsi al sito web aziendale.