Concorso per 1 tecnico servizi amministrativi area amministrativa (puglia) COMUNE DI ANDRIA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 86 del 10-11-2017
Sintesi: COMUNE DI ANDRIA Mobilit (Scad. 11 dicembre 2017) Selezione per mobilita' volontaria, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di tecnico servizi amministrativi - categoria C - a tempo pieno ed ...
Ente: COMUNE DI ANDRIA
Regione: PUGLIA
Provincia: BARLETTA-ANDRIA-TRANI
Comune: ANDRIA
Data di pubblicazione 10-11-2017
Data Scadenza bando 11-12-2017
Condividi

COMUNE DI ANDRIA

Mobilit (Scad. 11 dicembre 2017)

Selezione per mobilita' volontaria, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di tecnico servizi amministrativi - categoria C - a tempo pieno ed indeterminato, riservato a dipendenti pubblici appartenenti alle categorie protette - disabili di cui all'articolo 1, comma 1, della legge n. 68/1999 a copertura della quota d'obbligo.

 
    Si rende noto che il Comune di Andria ha  indetto  una  selezione
pubblica, per titoli e colloquio, riservata a dipendenti pubblici  di
ruolo in servizio a tempo indeterminato e a tempo pieno  appartenenti
alle categorie protette - disabili di cui all'art. 1, comma 1,  della
legge n. 68/1999:  un  posto  di  tecnico  servizi  amministrativi  -
categoria C. 
    Il testo integrale dell'avviso di selezione ed il relativo schema
di  domanda  e'  pubblicato  sul   sito   www.comune.andria.bt.it   -
link/SERVIZI ON-LINE/albo pretorio/bandi di selezione. 
    Si comunica che  le  domande  di  partecipazione  alla  selezione
potranno essere presentate entro  e  non  oltre  le  ore  12,00,  del
trentesimo giorno successivo a quello della pubblicazione dell'avviso
sul sito istituzionale dell'ente.