Concorso per 1 professore universitario 1^ fascia (toscana) SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 65 del 29-08-2017
Sintesi: SCUOLA NORMALE SUPERIORE Concorso (Scad. 7 settembre 2017) Selezione pubblica per la copertura di un posto di professore universitario di prima fascia presso la Classe di Scienze matematiche e ...
Ente: SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA
Regione: TOSCANA
Provincia: PISA
Comune: PISA
Data di pubblicazione 29-08-2017
Data Scadenza bando 07-09-2017
Condividi

SCUOLA NORMALE SUPERIORE

Concorso (Scad. 7 settembre 2017)

Selezione pubblica per la copertura di un posto di professore universitario di prima fascia presso la Classe di Scienze matematiche e naturali.

 
    Ai sensi dell'art. 18, comma 1 della legge 30 dicembre  2010,  n.
240,  e  del  regolamento  di  questa  Scuola  emanato  con   decreto
direttoriale n. 271 del 18 giugno 2014 e successive modificazioni  ed
integrazioni, la Scuola normale superiore ha indetto con D.D. n.  421
del 2  agosto  2017  una  procedura  pubblica  di  selezione  per  la
copertura di un posto di professore  universitario  di  prima  fascia
presso la classe di Scienze matematiche e naturali,  per  il  settore
concorsuale     05/E2     -     Biologia     molecolare,      settore
scientifico-disciplinare BIO/11 - Biologia molecolare. 
    Le domande dovranno essere indirizzate al direttore della  Scuola
normale superiore e  dovranno  essere  presentate  entro  il  termine
perentorio delle ore 23,59 del 7 settembre 2017, secondo le modalita'
stabilite nel bando. 
    Il bando e' pubblicato all'albo  on  line,  sul  sito  web  della
Scuola (www.sns.it) insieme al modello A di domanda  e  alla  nota  B
«Indicazioni per la presentazione di titoli  e  pubblicazioni»  e  in
forma  riassuntiva  sui  portali   del   Ministero   dell'istruzione,
dell'universita' e della ricerca e dell'Unione europea.