Concorso per 1 collaboratore amministrativo (veneto) ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI PADOVA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 34 del 05-05-2017
Sintesi: ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI Concorso (Scad. 5 giugno 2017) Concorso pubblico, per titoli ed esami, ai fini della copertura di un posto a tempo pieno ed indeterminato di area C, posizione economica ...
Ente: ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI PADOVA
Regione: VENETO
Provincia: PADOVA
Comune: PADOVA
Data di pubblicazione 05-05-2017
Data Scadenza bando 05-06-2017
Condividi

ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI

Concorso (Scad. 5 giugno 2017)

Concorso pubblico, per titoli ed esami, ai fini della copertura di un posto a tempo pieno ed indeterminato di area C, posizione economica C1, profilo professionale di collaboratore di amministrazione del CCNL personale non dirigente degli enti pubblici non economici.

 
    E' indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, ad un posto
dell'area  funzionale  C,  posizione  economica   C1,   con   profilo
professionale di collaboratore di  amministrazione,  presso  l'Ordine
dei medici chirurghi e degli odontoiatri della provincia di Padova. 
    Per  l'ammissione  al  concorso  e'  richiesto  il  possesso  dei
seguenti requisiti: 
      1)  cittadinanza  italiana  -  fatte  salve  le   equiparazioni
previste dalla legge  -  ovvero  cittadinanza  di  uno  Stato  membro
dell'Unione europea, ovvero titolarita' dello status di rifugiato  ai
sensi e per gli effetti  di  cui  all'art.  25,  secondo  comma,  del
decreto legislativo 19 novembre 2007, n. 251; 
      2) eta' non inferiore ad anni 18 (diciotto); 
      3) godimento dei diritti politici e civili; 
      4) assenza di condanne penali e della pendenza di  procedimenti
penali che, ai sensi delle vigenti disposizioni  in  materia,  ostino
all'instaurazione  del  rapporto  di   impiego   con   le   pubbliche
amministrazioni; 
      5) assenza di provvedimenti di  licenziamento,  destituzione  o
dispensa  dall'impiego  presso  una  pubblica  amministrazione:   non
possono accedere all'impiego coloro che siano stati licenziati ovvero
destituiti   o   dispensati   dall'impiego   presso   una    pubblica
amministrazione  per  persistente  insufficiente  rendimento  o   per
ulteriori motivi disciplinari, ovvero siano stati dichiarati decaduti
a seguito dell'accertamento del conseguimento  dell'impiego  mediante
la produzione di documenti falsi,  ovvero  affetti  da  nullita'  non
sanabile, o mediante dichiarazioni mendaci  o,  comunque,  con  mezzi
fraudolenti; 
      6) diploma di  laurea  del  vecchio  ordinamento  (DL),  laurea
specialistica (LS), laurea  magistrale  (LM),  laurea  triennale  (L)
conseguite presso Universita' o altro istituto universitario  statale
o legalmente riconosciuto, nell'ambito  delle  discipline  giuridiche
economiche o di scienze politiche e dell'amministrazione; 
      7) idoneita' fisica all'impiego, fatta salva,  per  le  persone
diversamente abili, l'applicazione di quanto disposto dalla legge  12
marzo 1999, n. 68 e successive modificazioni e integrazioni; 
      8)  conoscenza   dell'uso   delle   apparecchiature   e   delle
applicazioni informatiche piu' diffuse, nonche' della lingua  inglese
ad un livello di autonomia, secondo i  parametri  di  classificazione
previsti dal Quadro comune europeo di riferimento (QCER). 
    Il termine utile per la  presentazione  delle  domande  scade  il
trentesimo giorno successivo a quello della data di pubblicazione del
presente  avviso  nella  Gazzetta  Ufficiale  -  4  Serie   speciale
Concorsi ed esami. 
    Il testo  integrale  del  bando  e'  disponibile  nel  Bollettino
Ufficiale della Regione Veneto n. 35 del 7 aprile 2017 e sul sito web
dell'Ordine   (www.omco.pd.it)    nella    sezione    Amministrazione
Trasparente / Bandi di concorso.