Concorso per 1 assistant professor (toscana) SCUOLA IMT ALTI STUDI LUCCA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 86 del 28-10-2016
Sintesi: SCUOLA IMT ALTI STUDI LUCCA Concorso (Scad. scad. 28 ottobre 2016) Procedura di valutazione comparativa per la copertura di una posizione di Assistant Professor, mediante incarico di ricercatore a tempo determinato ai ...
Ente: SCUOLA IMT ALTI STUDI LUCCA
Regione: TOSCANA
Provincia: LUCCA
Comune: LUCCA
Data di pubblicazione 28-10-2016
Data Scadenza bando 28-11-2016
Condividi

SCUOLA IMT ALTI STUDI LUCCA

Concorso (Scad. scad. 28 ottobre 2016)

Procedura di valutazione comparativa per la copertura di una posizione di Assistant Professor, mediante incarico di ricercatore a tempo determinato ai sensi dell'articolo 24, comma 3, lettera b) della legge 240/2010.

 
    Si rende noto che presso la Scuola IMT alti studi Lucca e'  stata
indetta una procedura di valutazione comparativa per una posizione di
assistant professor nell'ambito di: 
Politica economica con le seguenti specifiche: 
    Attivita': ricerca in ambiti coerenti con il settore  scientifico
di riferimento (settore scientifico-disciplinare SECS-P/02 - Politica
economica), attivita' didattica frontale, di supporto e integrativa. 
    Tipologia contrattuale: ricercatore a tempo determinato ai  sensi
della legge n. 240/2010, art. 24, comma 3, lettera b). 
    Durata: 3 anni. 
    Il  bando  di  concorso  con  indicazione  delle   modalita'   di
presentazione delle  domande  e'  pubblicato  all'Albo  Online  della
Scuola  e   nella   pagina   dedicata   alla   procedura   del   sito
www.imtlucca.it 
    Il termine di scadenza per  la  presentazione  delle  domande  e'
trenta giorni dal giorno successivo alla  pubblicazione  in  Gazzetta
Ufficiale.