Concorso per 1 ricercatore universitario (toscana) UNIVERSITA' DI PISA

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poichŔ Ŕ scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 1
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 61 del 02-08-2016
Sintesi: UNIVERSITA' DI PISA Concorso (Scad. 1 settembre 2016) Vacanza di un posto di ricercatore universitario da ricoprire mediante procedura di trasferimento, presso il Dipartimento di civilta' e forme del ...
Ente: UNIVERSITA' DI PISA
Regione: TOSCANA
Provincia: PISA
Comune: PISA
Data di pubblicazione 02-08-2016
Data Scadenza bando 01-09-2016
Condividi

UNIVERSITA' DI PISA

Concorso (Scad. 1 settembre 2016)

Vacanza di un posto di ricercatore universitario da ricoprire mediante procedura di trasferimento, presso il Dipartimento di civilta' e forme del sapere.

 
    Ai sensi di quanto deliberato dal  Consiglio  di  Amministrazione
nella seduta del 30  giugno  2016,  il  sotto  indicato  Dipartimento
intende provvedere alla  copertura,  mediante  trasferimento,  di  un
posto  di   ricercatore   universitario   nel   settore   scientifico
disciplinare di seguito indicato: 
    Dipartimento  di  civilta'  e  forme  del  sapere  -   un   posto
ricercatore  universitario  settore  concorsuale  10/C1   -   settore
scientifico disciplinare L-ART/05 ┬źdiscipline dello spettacolo┬╗ 
    Profilo:   Un   ricercatore   di   ruolo   (v.o.)   nel   settore
scientifico-disciplinare L-Art/05,  settore  concorsuale  10/C1,  che
abbia maturato almeno tre anni nel medesimo ruolo, che  abbia  svolto
attivita' di ricerca  e  di  didattica  in  ambito  storico-teatrale,
coniugando   conoscenze   e   competenze   filologico-letterarie    e
antropologiche  sul  teatro  classico  con  lo  studio  della   scena
contemporanea, e che abbia acquisito abilita' nella  gestione  e  nel
coordinamento  scientifico  di  progetti  di  ricerca   nazionali   e
internazionali. 
    Gli aspiranti al  trasferimento  dovranno  dichiarare  che  hanno
ottemperato all'obbligo di permanenza per un  triennio  in  una  sede
Universitaria, ai sensi dell'art. 3 della legge 210/98. 
    La domanda  di  partecipazione  deve  essere  prodotta,  pena  di
esclusione, entro il termine perentorio di 30 giorni che decorre  dal
giorno successivo a quello di pubblicazione del presente avviso nella
Gazzetta Ufficiale. 
    La  domanda  deve  essere  indirizzata  a:  Magnifico  rettore  -
Universita' di Pisa  - Lungarno Pacinotti, 44 - 56126 Pisa 
    Le domande di partecipazione si  considerano  prodotte  in  tempo
utile  anche  se  spedite  a  mezzo  raccomandata   con   avviso   di
ricevimento, entro il termine indicato. A tal fine fa fede il  timbro
a data dell'ufficio postale accettante. 
    Le domande possono essere consegnate a  mano  presso  la  sezione
protocollo dell'Ateneo, Lungarno Pacinotti, 44, Pisa, con il seguente
orario: dal lunedi' al venerdi' dalle 9.00 alle 13.00; il martedi'  e
il giovedi' dalle 15.00 alle  17.00.  Alla  domanda  dovranno  essere
allegati: 
    a) curriculum vitae; 
    b) elenco dei titoli e delle pubblicazioni posseduti alla data di
scadenza del termine utile per la presentazione della domanda; 
    c) certificato di servizio, attestante il  trattamento  economico
in godimento e la data di  assegnazione  alla  successiva  classe  di
stipendio; 
    d) copia della richiesta di nulla-osta ad  assumere  servizio  in
corso d'anno, presentata al Preside della facolta'  di  appartenenza,
ex art. 6 comma 1, della legge 370/1999. 
    Per ulteriori informazioni gli  interessati  potranno  rivolgersi
all'unita' programmazione  e  reclutamento  del  personale,  Lungarno
Pacinotti 44 56126 Pisa tel.050/2212240