Concorso per 6 ricercatori universitari (lombardia) UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa.

Concorso

Attenzione, il bando selezionato non è attivo, poich� � scaduto il termine per la presentazione della domanda


Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 6
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 52 del 01-07-2016
Sintesi: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO Concorso (Scad. 1 agosto 2016) Procedure di valutazione a sei posti di ricercatore a tempo determinato. Ai sensi dell'art. 24 comma 3, lettere a ...
Ente: UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO
Regione: LOMBARDIA
Provincia: MILANO
Comune: MILANO
Data di pubblicazione 01-07-2016
Data Scadenza bando 01-08-2016
Condividi

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO

Concorso (Scad. 1 agosto 2016)

Procedure di valutazione a sei posti di ricercatore a tempo determinato.

 
    Ai sensi dell'art. 24 comma 3, lettere a  e  b,  della  legge  n.
240/2010 e del regolamento relativo alla disciplina dei ricercatori a
tempo determinato  emanato  con  decreto  rettorale  n.  754  dell'11
dicembre 2013, si comunica  che  l'Universita'  Cattolica  del  Sacro
Cuore ha bandito, con decreti rettorali n. 2619  e  n.  2620  del  13
giugno 2016, le seguenti procedure di valutazione  di  ricercatore  a
tempo determinato. 
Ricercatori a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera a -  (n.
5 posti). 
    (D.R. n. 2620 del 13 giugno 2016) 
Facolta' di Economia (n. 1 posto). 
    Settore concorsuale: 13/D1 Statistica. 
    Settore scientifico-disciplinare: SECS-S/01 Statistica. 
    Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. 
    Regime d'impegno: tempo pieno. 
    Ambito  di  ricerca:  analisi  di  dati  complessi  e   ad   alta
dimensione,  utilizzando  metodologie  innovative   con   particolare
riferimento all'inferenza e previsione bayesiana e  con  applicazioni
di metodi a tematiche di alto impatto  scientifico,  specialmente  in
progetti  multidisciplinari.  Il  vincitore   dovra'   soddisfare   i
requisiti  scientifici   per   il   reclutamento   dell'area   metodi
quantitativi, settore scientifico-disciplinare SECS-S/01, disponibili
all'indirizzo:
http://dipartimenti.unicatt.it/scienze-statistiche-requisiti-minimi-area
-statistica-regolamento-sui-requisiti#content
. Funzioni: ricerca scientifica di elevato livello seguita da pubblicazioni in riviste internazionali di alta qualificazione. Insegnamento di discipline statistiche anche impartite in lingua inglese. Sviluppo di progetti scientifici nell'ambito di reti di ricerca internazionali. Sede di servizio: Milano. Lingua straniera: inglese. Numero massimo di pubblicazioni: 12. Facolta' di Scienze politiche e sociali (n. 2 posti). Settore concorsuale: 14/C3 Sociologia dei fenomeni politici e giuridici. Settore scientifico-disciplinare: SPS/12 Sociologia giuridica, della devianza e mutamento sociale. Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. Regime d'impegno: tempo pieno. Ambito di ricerca: mercati illegali internazionali: nuove metodologie di stima e analisi. Funzioni: attivita' di ricerca pertinente al settore. In particolare la ricerca dovrebbe riguardare l'analisi dei mercati illegali a livello nazionale e internazionale, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo. Dal punto di vista metodologico, la ricerca dovrebbe applicare nuove metodologie di analisi come analisi spaziale e la stima dei ricavi criminali. Collaborazione alla cattedra di riferimento nell'attivita' didattica (cicli di esercitazioni, esami, tesi). Disponibilita' ad assumere eventualmente compiti di didattica ufficiale assegnati dalla Facolta' di appartenenza. Sede di servizio: Milano. Lingua straniera: inglese. Numero massimo di pubblicazioni: 12. Nel caso in cui dovessero presentarsi candidati stranieri, nel corso del colloquio verra' verificata l'eventuale conoscenza, almeno strumentale, della lingua italiana. Facolta' di Economia e giurisprudenza (n. 1 posto). Settore concorsuale: 12/A1 Diritto privato. Settore scientifico-disciplinare: IUS/01 Diritto privato. Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. Regime d'impegno: tempo pieno. Ambito di ricerca: il diritto privato con particolare riferimento alle questioni relative al risarcimento del danno non patrimoniale e alla disciplina civilistica dei rapporti contrattuali all'interno della filiera agroalimentare. Funzioni: il candidato dovra' analizzare le istanze ermeneutiche relative al danno non patrimoniale ed elaborare soluzioni compatibili con il sistema del diritto privato. La ricerca dovra' pertanto mettere in relazione le ipotesi normativamente previste con quelle emerse dall'analisi teorica e dalla prassi giurisprudenziale cosi' da individuare, in una prospettiva attenta alla comparazione fra ordinamenti, nuove linee di concettualizzazione idonee a garantire che la regola individuata per la decisione del caso particolare si integri col principio di universalizzazione. L'attivita' di ricerca dovra' inoltre soffermarsi sulle questioni giuridiche connesse alla produzione, distribuzione e consumo di cibo. Il tema sara' affrontato alla luce della categoria del diritto privato e coprira' l'intero arco della filiera agroalimentare, a partire dalla fase della produzione agricola sino al momento in cui il prodotto finito viene comprato e utilizzato dal consumatore. Il candidato dovra' inoltre svolgere attivita' didattica relativa alle discipline del settore scientifico disciplinare del presente bando. Sede di servizio: Piacenza. Lingua straniera: inglese. Numero massimo di pubblicazioni: 12. Facolta' di Economia e giurisprudenza (n. 1 posto). Settore concorsuale: 13/A2 Politica economica. Settore scientifico-disciplinare: SECS-P/02 Politica economica. Durata del contratto: triennale, prorogabile per due anni. Regime d'impegno: tempo pieno. Ambito di ricerca: politica economica, con particolare riferimento agli aspetti pertinenti all'economia pubblica. La ricerca avra' una valenza sia teorica sia empirica: dovranno essere sviluppati modelli teorici che analizzino gli effetti delle politiche pubbliche e analisi empiriche che presumono conoscenze micro-econometriche, particolarmente nell'ambito dei modelli per dati panel. Funzioni: il candidato dovra' svolgere attivita' di ricerca prevalentemente in materia di politica economica, approfondendo aspetti attinenti l'economia pubblica. La sua attivita' di ricerca dovra' coprire ambiti sia teorici che empirici, dovendo egli sviluppare modelli teorici che analizzino gli effetti degli interventi pubblici sui comportamenti degli individui in un contesto caratterizzato da asimmetrie informative e dovendo implementare analisi empiriche che presumono conoscenze micro-econometriche, prevalentemente nell'ambito dei modelli per dati panel. Il candidato dovra' essere in grado di svolgere attivita' didattica relativa alle discipline del settore scientifico del presente bando. Sede di servizio: Piacenza. Lingua straniera: inglese. Numero massimo di pubblicazioni: 12. Ricercatore a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera b - ( n. 1 posto) (D.R. n. 2619 del 13 giugno 2016) Facolta' di Scienze della formazione (n. 1 posto). Settore concorsuale: 11/C5 Storia della filosofia. Settore scientifico-disciplinare: M-FIL/06 Storia della filosofia. Durata del contratto: triennale. Regime d'impegno: tempo pieno. Ambito di ricerca: la storia della filosofia angloamericana contemporanea, con particolare riguardo alle tematiche antropologiche ed etico-politiche nella loro contestualizzazione storiografica. Funzioni: il ricercatore sara' chiamato a sviluppare e seguire progetti di ricerca, a coordinare convegni e seminari, a stabilire e incrementare collaborazioni con studiosi, enti e istituti di rilevanza internazionale. Dovra' svolgere attivita' di didattica, di didattica integrativa e di servizio agli studenti negli ambiti di sua competenza e secondo quanto determinato annualmente dal Consiglio della Facolta'. Partecipera' inoltre, in partnership con gli enti finanziatori, alla progettazione e alla realizzazione di Summer school, Winter school, conferenze, corsi di alta formazione, miranti a offrire, di alcune tematiche antropologiche ed etiche, lo sfondo culturale e filosofico e la prospettiva di evoluzione storica delle diverse impostazioni e soluzioni. Sede di servizio: Milano. Lingua straniera: inglese. Numero massimo di pubblicazioni: 12. Finanziamento: Movimento Cristiano Lavoratori (MCL); Centro di Ateneo per la Dottrina sociale della Chiesa (CADoC). Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera a, sono ammessi alle procedure di valutazione i candidati in possesso del titolo di dottore di ricerca o titolo equivalente. Per i posti da ricercatore a tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera b, sono ammessi alle procedure di valutazione i candidati in possesso del titolo di dott. di ricerca o titolo equivalente che hanno usufruito dei contratti di cui all'art. 24, comma 3 lettera a) della legge 30 dicembre 2010, n. 240, ovvero, per almeno tre anni anche non consecutivi, di assegni di ricerca conferiti ai sensi dell'art. 51, comma 6, della legge 27 dicembre 1997, n. 449 o dell'art. 22 della legge 30 dicembre 2010, n. 240, o di borse post dottorato ai sensi dell'art. 4 della legge 30 novembre 1989, n. 398, ovvero di analoghi contratti, assegni o borse in atenei stranieri. Possono, altresi', partecipare coloro che hanno usufruito per almeno tre anni dei contratti stipulati ai sensi dell'art. 1, comma 14, della legge n. 230/2005. I requisiti per ottenere l'ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande. Dal giorno successivo a quello della pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale (4 serie speciale - Concorsi) decorre il termine perentorio di trenta giorni per la presentazione delle domande di partecipazione secondo le modalita' stabilite dai bandi. Il testo integrale dei bandi, con allegato il fac-simile della domande e con l'indicazione dei requisiti e delle modalita' di partecipazione alle sopraindicate procedure di valutazione, e' disponibile presso l'Ufficio amministrazione concorsi - Universita' Cattolica del Sacro Cuore, Largo A. Gemelli, n. 1 - 20123 Milano e per via telematica al seguente indirizzo: http://progetti.unicatt.it/progetti-ateneo-milano-brescia-piacenza-e
-cremona-ricercatori-a-tempo-determinato-legge-240-2010-art-24#content
I bandi sono altresi' consultabili sul sito del MIUR all'indirizzo: http://bandi.miur.itoppure sul sito dell'Unione europea all'indirizzo: http://ec.europa.eu/euraxess/.